La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» La parole di Krishna 8° Vishnu
Oggi alle 00:00 Da Lancillotto2013

» Ho percepito un amico morto da poco
9/22/2018, 23:47 Da Magika

» Asessuale non è una malattia
9/22/2018, 23:46 Da Magika

» Ciondolo
9/18/2018, 22:31 Da Lancillotto2013

» Testi cartomanzia
9/16/2018, 22:18 Da Francesca

» Discepoli - Sāvaka Sutta
9/15/2018, 01:50 Da Eroe per Caso

» Letture.
9/15/2018, 01:29 Da Eroe per Caso

» Massaggio Ayurvedico
9/13/2018, 15:05 Da Francesca

» Un benvenuto ai nuovi Hackers
9/13/2018, 14:58 Da Francesca

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (3985)
 
U F O (2822)
 
Lancillotto2013 (2802)
 
cassania (2261)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (258)
 
Selene (235)
 
Claudio80 (195)
 

Parole chiave

14  2  8  18  Eroe  13  nero  12  caso  17  Buddha  5  paranormale  16  19  Lahore  6  11  boutique  15  20  1  10  3  7  4  

Statistiche
Abbiamo 107 membri registrati
L'ultimo utente registrato è diane1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 17709 messaggi in 1438 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Andare in basso

Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da LUMA il 9/6/2018, 23:57

Un libro letto qualche anno fa... un resoconto senza fronzoli o abbellimenti da parte dell'autore... in pratica: la sua esperienza con quello che viene definito il Risveglio della Kundalini...
Io mi sono avvicinato a queste letture per via di un curioso fatto che mi era successo (come ho accennato altrove): una notte sono stato colto (mentre dormivo senza sognare) da una sferzata di energia che, come descrivevo quella volta, "mi rivoltava come un calzino"... era veramente qualcosa di "anomalo" e potente... forse non era Kundalini, ma da quel giorno mi sono interessato all'argomento e tra gli altri mi sono imbattuto in questo libro che propongo:

Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo

di Gopi Krishna

Descrizione
La teoria indiana della Kundalini, svolta in maniera particolare nei testi tantrici induisti e buddhisti ma presente in tutto il Vedanta, è la seguente. L'energia sessuale non è che energia vitale che sta avvoltolata e dorme, come un serpente (Kundalini), alla base della colonna vertebrale, cioè intorno alla zona del sesso. Svegliarla per emettere il seme significa impiegarla a fini prevalentemente genetici, e questo è un legittimo impiego; svegliarla però senza emettere il seme significa produrre una trasformazione di energia, qualora l'energia, salendo per il simbolico doppio canale del sushumna, si diffonda a poco a poco per tutto il corpo attraverso i centri (chakra) o plessi, ne apra i petali, e salendo fino al loto dei mille petali, situato alla sommità della testa, determini un'amplificazione di tutto l'essere che infine, liberandosi di ogni limitazione in un'apertura illimitata, può giungere al samadhi. Questo libro è un resoconto autobiografico originale di ciò che accade alla mente e al corpo quando Kundalini si desta spontaneamente, dopo anni di disciplina yoga. Il commentario di James Hillman è una riflessione dal punto di vista della psicologia analitica, in cui l'autore individua un parallelismo fra le esperienze di Gopi Krishna e i processi di trasformazione nell'uomo occidentale come emergono nella pratica analitica.



Si trova completo anche in PDF

Versione in PDF

study birra
avatar
LUMA
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 100
Punti : 427
Reputazione : 313
Data d'iscrizione : 14.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da cassania il 9/8/2018, 20:22

Grazie, Luma, l'ho sfogliato e visto alcune cose interessanti e alcune descrizioni particolari. In effetti in rete si possono trovare delle descrizioni delle diverse esperienze di questo genere, ad esempio mi ricordo di aver trovato tempo fa su qualche forum certe descrizioni raccapriccianti; comunque a chi interessa su youtube si possono trovare anche dei video.
Sembra assurdo però [a me] che, seppur trovandosi in India, quell'uomo ha patito tanto e non ha potuto fare granché per tutto quel tempo
Ad esempio qui scrive:
disperato, andai a consultare un dotto asceta del Kashmir che era venuto a trascorrere l'inverno a Jammu. Mi ascoltò con pazienza e disse che l'esperienza che avevo patito non poteva in alcun modo dipendere dal risveglio del potere del serpente, dato che esso era sempre benefico e non poteva essere associato con nessuna causa capace di provocare malattia o turbe. Espresse un'altra raccapricciante supposizione, udita dal suo maestro o raccolta da qualche antico lavoro, riguardo la mia malattia: essa era probabilmente dovuta al veleno degli spiriti maligni che assalgono il cammino degli Yoghi, e prescrisse un decotto, che non presi mai.
Cioè, da come ho capito io, non aveva un'esperienza pratica.
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2261
Punti : 7298
Reputazione : 4969
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da LUMA il 9/9/2018, 00:51

@cassania ha scritto:Grazie, Luma, l'ho sfogliato e visto alcune cose interessanti e alcune descrizioni particolari. In effetti in rete si possono trovare delle descrizioni delle diverse esperienze di questo genere, ad esempio mi ricordo di aver trovato tempo fa su qualche forum certe descrizioni raccapriccianti; comunque a chi interessa su youtube si possono trovare anche dei video.
Sembra assurdo però [a me] che, seppur trovandosi in India, quell'uomo ha patito tanto e non ha potuto fare granché per tutto quel tempo
Ad esempio qui scrive:
disperato, andai a consultare un dotto asceta del Kashmir che era venuto a trascorrere l'inverno a Jammu. Mi ascoltò con pazienza e disse che l'esperienza che avevo patito non poteva in alcun modo dipendere dal risveglio del potere del serpente, dato che esso era sempre benefico e non poteva essere associato con nessuna causa capace di provocare malattia o turbe. Espresse un'altra raccapricciante supposizione, udita dal suo maestro o raccolta da qualche antico lavoro, riguardo la mia malattia: essa era probabilmente dovuta al veleno degli spiriti maligni che assalgono il cammino degli Yoghi, e prescrisse un decotto, che non presi mai.
Cioè, da come ho capito io, non aveva un'esperienza pratica.

Proprio così... descrive l'intero processo vissuto in solitaria e senza molti aiuti esterni (tranne da chi lo assisteva quando non ce la faceva neanche ad alzarsi dal letto)... lui si è preoccupato di farne un resoconto schietto... come a dire: "ho vissuto solo questa roba qui... niente di che... ma mi ha fatto sputare pallini" Wink
avatar
LUMA
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 100
Punti : 427
Reputazione : 313
Data d'iscrizione : 14.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da brando34 il 9/9/2018, 00:58



Non è neanche un teorico si dice Yogi o Yogin, Yoghi è una tranvata
https://it.wikiquote.org/wiki/Yogin
Avrà preso troppi decotti , si riferiva a qualche cartoon? Smile

_________________
avatar
brando34
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 91
Punti : 325
Reputazione : 218
Data d'iscrizione : 13.11.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da LUMA il 9/9/2018, 10:18

@brando34 ha scritto:

Non è neanche un teorico si dice Yogi o Yogin, Yoghi è una tranvata
https://it.wikiquote.org/wiki/Yogin
Avrà preso troppi decotti , si riferiva a qualche cartoon? Smile

forse l'appassionato di merendine era il traduttore italiano... rosic 

http://www.kundaliniawakeningsystems1.com/downloads/kundalini-the-evolutionary-energy-in-man_gopi-krishna_(89pg).pdf
avatar
LUMA
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 100
Punti : 427
Reputazione : 313
Data d'iscrizione : 14.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/9/2018, 12:39

Ho letto qualche pagina perchè è un pò prolisso lo scrittore, che per me è un esperto si, di "scrittura racconti e libri", non voglio dire di belle favole ma...

Tra le altre cose è affranto dal suo rapporto con mammà, con l'ambiente di lavoro e anche di studio.

Si contraddice un pochino con le date passando dal 1920 al 1957, parla di Lahore senza accennare a fatti importanti ma solo a "mammà", descrivendo la vita di un ragazzo viziato sotto molti aspetti ma, a suo dire, figlio di famiglia povera e molto lavoratrice.

Mi pare che il libro sia suscettibile del dubbio che chi lo ha farcito di notizie sia l'americano che appare come "commentarista".

I riferimenti ai Purana sono reperibili senza sforzo da chiunque, altri dettagli stratosferici con fiamme di luce uguale: tutti gli inesperti parlano di queste stupidaggini che, come è scritto anche qui, sono "stravolgenti" con annessi e connessi effetti fisici "debilitanti" (?).

Per me le cose stanno molto diversamente, tutto qui.

Volete sviluppare prana e kundalini?
Mettetevi in piedi, stringete e aprite i pugni, fate un bel respirono e buttate fuori l'aria dal naso velocemente, poi respirate più ampio.
Non bastano due respiri? Fatene 3.000

Quando sentirete brividi che scorrono sulla schiena avrete la Kundalini che si attiva.

E quando, mediante respiro e svuotamento da mal pensiero, vi troverete con la fronte libera percorsa come da nubi leggere che fluttuano in un cielo mite e azzurro, avrete raggiunto la prima libertà e la prima unione tra corpo - mente - atman.

Tutto qui, senza scintille dolori e debilitante storie scritte all'americana, ma con un certo impegno "positivo" necessario a mettere in luce questo livello interiore "pacifico e radiante", come un sole tiepido di primavera.

Dato che io a Lahore, nella vita precedente, ero a Lahore, più o meno negli stessi anni di cui parla questo autore di "bei libri", trovo strano non parli un po' meno di mammà e delle sue lagne personali e un po' di più di alcuni eventi tremendamente importanti di quel periodo nefasto.
Una cosa che mi fa dubitare delle fonti stesse oltre che dell'americano commentarista..

Però, ognuno, è giusto dia le sue versioni (sperando sia vere e non fonti di miscelazioni fantasmatiche).

Io, oggi, ma diciamo pure anche come ieri, ho il Signor Coscienza in persona, che mi muove queste energie, con le sue stesse mani sovrumane le muove.
E' vero si che ci sono "alcuni fenomeni importanti" ..anche fisici, ma che essi siano debilitanti o siano fuochi e fiamme artificiali che ti escono dal cervello .. mi pare un po' azzardato   icon_rof icon_rof icon_rof

E' una mente SERENA il giusto obbiettivo, questo il mio parere.

Dopo di chè, se uno scambia un petardo per una bomba a mano, beh, resta una sua "visione personale delle cose" (ammesso ne abbia effettiva esperienza non solo Libresca).

Un CIELO SERENO nella testa è il risultato, assente dai pensieri quotidiani oppressivi.


_________________

Il vantaggio di Essere Uno Intelligente è che puoi permetterti di fare anche l'imbecille.
Mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2802
Punti : 8010
Reputazione : 4464
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da LUMA il 9/10/2018, 22:24

Grazie a tutti per i commenti... l'argomento mi è ora più chiaro. Non che cercavo più questo fiorire di Kundalini in me, ma mi restava sempre questo dubbio: ma se si fanno le cose in modo sbagliato? che succede? si esplode? affraid icon_rof 
Ora credo che il giusto intento e tanta saggezza ti fanno ben presto capire se il percorso che hai intrapreso è degno o no di essere perseguito... e i pericoli potranno essere usati come ulteriore focus... punti d'attenzione per un cammino più breve e meno dispersivo.



avatar
LUMA
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 100
Punti : 427
Reputazione : 313
Data d'iscrizione : 14.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/10/2018, 23:22

Quando ero fanciullo, una mia amica, sapendo delle mie propensioni, mi disse "sai ti devo far conoscere un tipo davvero strano, ti parla al telefono e ti racconta tutta la tua vita, ma se gli stai antipatico ahhahha ti manda a quel paese".
"ti darò il suo telefono ma prima chiedo se posso, lui si chiama Manos".
Allora mi diede il numero e io una sera telefonai ma lui mi stoppò subito "non dire nulla, parlo io".
E cosi mi descrisse per filo e per segno avvenimenti miei, sconosciuti a chiunque, con dettagli specifici e persino con le previsioni sul futuro.
Tutto coincideva come se uno avesse registrato un film della mia infanzia, adolescenza e prima gioventù (la seconda è questa attuale ) e ne tirasse fuori spezzoni che riteneva inediti, noti e meno noti nel ricordo, ma comunque importanti, dettagliati, sconosciuti a chiunque e che anche io facevo fatica a ricordare.

E dopo voleva analizzare "telefonicamente anche la mia partner del tempo che fù", ma .. dissi "lasciamo perdere che è meglio".


E allora Manos disse (al telefono e senza che mai l'abbia conosciuto, anche dopo, anche se per molto tempo ci sentimmo e ci furono guerre "spirituali" per il diverso punto di vista) : ora, ti muoverò la kundalini e riattivandotela te la farò salire sino al centro della testa.
E io sentivo dal coggice un serpentello che, a scatti meccanici, zizzagava come una serpe, e saliva intorno alla colonna vertebrale.
E prima ancora ci ciò ho visto con l'occhio mentale e ben sentito fisicamente e sottilmente lui che, in forma spirituale, mi entrava nel corpo fisico.
Cosi, arrivata alla testa, stò serpeggiante serpentello, tutto il pensiero sparì, e la fronte divenne come un cielo azzurro calmo in cui nuvolette leggere passavano lentamente.

Benché ciò possa sembrare Sovrannaturale e anche Assurdo (tramite telefono), di fenomeni ne ho visti a bizzeffe, e non solo da quest'uomo che frequentava una palestra Yoga verso Busto - Varese.

Ma devo dire che soltanto 5 anni fà, leggendo per caso in internet, ho letto di questi fatti: di trasmissioni di energie molto forti da maestri specializzati nello Yoga Shivaista.
 Gente che trasmette energie da una parte all'altra dell'emisfero ai loro protetti e adepti, con una semplice telefonata.

Il tutto coincide, cosi è e cosi l'ho vissuta anche io.

Ma con tutto il rispetto per Manos (che non credo sia più qui ma altrove), oggi, anche tutti questi poteri, energie, telepatie, spostamenti spirituali, mi appaiono come i giochetti dei bambini. Non lo dico per chissà quali mie pretese, lo dico soltanto perché, quando si entra nel Brahman, cadono in nulla tutte le cose, nulla ha più il valore e l'importanza che gli si dava un tempo quando si sognava e si era ignoranti: ignorando cioè il vero Sé Stessi.

Sono comunque cose importanti anche queste, gli shivaisti (incluso Manos), le trasferivano anche con rapporti sessuali (inclusa quella mia amica) nei quali ho conferma che il piacere non era un piacere normale, e il rapporto sessuale diventava Tantrico seriamente, tanto da spaventare più di una donna qualora fosse stata "alquanto inesperta nel fattore di cambiamento di stato fisico dei corpi che uniti all'anima compiono un rapporto compenetrante che li fà salire oltre lo spazio-tempo umanoide".

E tutto ciò è molto vero, parte del mio bagaglio come parte del bagaglio di chissà quanti guru e maestri di yoga, ognuno nei loro settori specifici e spacializzati come energie, evocazioni, spiritualità e caratteristiche speciali o specifiche.

Tutto vero caro Luma, più vero del sole che vedi al mattino (il quale assomiglia al sole dove stà il Vishnu Narajana, ma assomiglia e basta icon_rof ).

_________________

Il vantaggio di Essere Uno Intelligente è che puoi permetterti di fare anche l'imbecille.
Mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2802
Punti : 8010
Reputazione : 4464
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/11/2018, 00:19

In pratica la chiamano mi pare shaktipat o energia cosmica identificata nella dea Shakti.
Ma mantengono un certo dualismo uomo - donna anche se vi è l'uinione come obbiettivo concreto tra le due anime e i due corpi.
Da qui l'inevitabile salita in un piano superiore (in effetti l'aria cambia e si atomizza tutt'intorno e ti accorgi che tu stai unendo la
tua parte spirituale con l'altra persona). O almeno cosi io provo (senza esser shivaista en aver maestri).
C'è il lato oscuro tra loro perchè molti seguono la via di sinistra (negativa) e lo fanno come se fosse "acque di rose".
C'è un rapporto intenso ma morboso tra maestro che chiede devozione totale tirannica e i suoi allievi che lo devono servire come schiavetti.
Il maestro però li ricompensa trasmettendo loro segreti mistici ed energie anche molto forti.
Ma il tutto mi appare oggi (a me) come un giochino per ragazzi a chi fà il Re e a chi fà il Cavaliere e il suddito di un Tiranno.
Non è questo il rapporto amichevole del Buddha Vishnu, non è questa la Forza universale del Vishnu Blu, non è questa la potenza d'amore creativo del Vishnu Narajana.
E non è neanche la Realtà Suprema e l'entrare nel Brahman e divenire Eterni Nell'eterno e poi l'Eterno Stesso, riconoscendosi in lui veramente e scoprendo quante menzogne e fantasie si erano inventate pur di scappar via dal Vero Sè Stessi.
E questo si che è un Vero e insuperabile risultato, non le energie, quelle sono al limite "un passatempo", un gioco da cui non farsi irretire.
Io sono un Risvegliato senza Bastone, cioè senza maestro, non lo dico per vanto ma solo perche cosi è, e non in altro modo Sono.
Il Nono Buddha che è Vishnu 9a espansione e 9° avatar come Gotama, a suo tempo, sulla terra, non mi ha mai detto devi adorarmi, devi pregarmi e io ti darò energie.
Ma non ci pensa nemmeno ahhahha a fare queste bassezze.
Lui è sceso (più volte) solo perchè ha visto il mio impegno sincero nel volere capire e scoprire ogni arcano psicologico e spirituale che si nascondeva dietro questo palcoscenico
e teatrino di falsa esistenzialità in cui siamo ci siamo proiettati da barvi ignorantoni.
Mi ha portato "dentro di lui, dentro alla sua testa e al suo pensiero sovrumano, dentro al suo Nirvana" questo si, mi ha dato sicuramente un suo appoggio morale e amichevole, questo si,
ma mai si sarebbe sognato di dirmi "tu sei il mio allievo, lavami i piedi e fammi da mangiare, fai un bel rito in mio onore e adorami come fossi il Padreterno Assoluto, tuo padrone.
Molto Shivaisti invece fan proprio cosi, seguono questa strana tradizione un pò storpia, a cui lo stesso Gotama diede un colpo d'arresto.
Per loro è Shiva il dio ultimo e più alto, non il SIVA, e paicevolmente confondono Shiva col Siva, Brahman con Shiva, ecc..
Purtroppo per loro però io li conosco tutti, incluso Lord Shiva, e mi spiace, ne lui ne Lord Brahma (il dio di Abrahm ad insaputa dei cattolici), sono al livello di un Buddha e della sua Amicizia,
di un felice Nirvana pieno di saggi, e tantomeno sono rappresentativi, se parliamo di amore, del paradiso Goloka e dell'amore sconfinato e infinito che è nel Signore Supremo Vishnu Narajana,
che giustamente è spesso considerato Unico Vero Dio (infatti è lui che esce dal SIVA BRAHMAN IMMORTALE prima di tutti gli altri).
E' vero che alcuni (pochi) Maestri buddisti inseguono Yama (Mara) il dio del piacere vitale inferiore, e anche a volte sentieri oscuri.
Ma è anche vero che (molti) maestri shivaisti usano sostanze, fanno sesso con chi capita capita, e perseguono strade negative ed egoistiche, ovvero il sentiero della Mano di sinistra.
Ognuno segua le sue prefernze. Rendiamoci conto però che "tutto esiste in questa sfera fantasy", e i mondi negativi sono alquanto dolorosi e lunghi, vere rogne in cui i gravi problemi che
ci sono qui farebbero sorridere.
Secondo il mio punto di vista è meglio stare alti ed evitare di scendere: nel nirvana si stà bene e si sorride, in altri luoghi si pena e si piange.

Se cerchi shakti shivaismo su wikisminkia trovi alcune spiegazioni sui rapporti maestro e allievo di questo filone induistico yoga.
Io ho preferito non aver maestri ma Amici (con la A maiuscola).

_________________

Il vantaggio di Essere Uno Intelligente è che puoi permetterti di fare anche l'imbecille.
Mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2802
Punti : 8010
Reputazione : 4464
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da LUMA il 9/11/2018, 23:49

Non sai quanto è appropriato questo scritto per me... prima di venire qui, ero in contatto con una persona che ti "riempie di Potere ed Energia" Laughing ...ad un certo punto io gli dissi con convinzione che sentivo dell'Ego in Lui (che invece si sentiva solo Voce dello Spirito)... Non era quindi Shivaista ma... più diciamo...figlio di Brahma... ebbene lui non volle vedere questa verità e dava motivazioni inconsistenti (come priva di spiegazioni plausibili era tutta la sua "conoscenza"). Io ero molto confuso ma, nello stesso tempo, ormai capivo che il nostro rapporto era incrinato. Solo quando ti ho re-incontrato (dal 2013 che ti avevo "perso" ) e quando in questo forum ho incontrato persone come Eroe (ma anche molti altri seri ricercatori) che le tessere del puzzle si sono incastrate con una chiarezza mai provata prima. Tutto ciò che era fumoso trovava giusto collocamento senza omissioni, misteri e e altre mezze (incomprese) verità. Ora la strada è chiara ed evidente (seppur difficile e impegnativa), e sta solo a me percorrerla. quello che succede non è più affidato ad un potere sovrannaturale che vuole il tuo "bene"  ma alle azioni/pensieri/atteggiamenti che io stesso produco... e se non sono in linea con il Percorso... zach! vanno stroncate... senza buonismo o  tentennamenti

Questo ora so 
avatar
LUMA
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 100
Punti : 427
Reputazione : 313
Data d'iscrizione : 14.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/12/2018, 00:56

Ma certo, è cosi, anche io ho un ego e una mente e un corpo, appaiono, ci stò dentro, poi di notte o quando mi rilasso ..me ne esco.

Benché la mia centralità è il Brahman, e io sono veramente cosi "dentro dentro e oltre il più dentro del dentro", appaio pieno di difetti come qualsiasi.

E ciò, io credo, è in linea coi tempi: nell'era calante, era nera, era di Kali (iniziata 5000 anni fa e secondo me .. "forse anche" vicina al termine di questo ciclo, non si può pretendere ci siano dei Buddha in giro come Gotama.
E lo stesso Gotama aveva avvertito "quello che non seguirà la via del questuante (quella che facevano loro con la scodella per intenderci), quello sarà l'ultimo".

Ci sono diverse coincidenze. Ma la di là di questo, ci sono fenomeni davvero particolari.
Sicuramente io non voglio "mantenere questo insieme", lo voglio riassorbire completamente, e ti dico che questa è la mia natura.
Riassorbendo intendo che non faccio alcuna distinzione tra bene e male, karma e darma: io piglierei su tutto e tutti, neanche un granello di sabbia lascerei qui

Ho quindi un punto di vista, su questo, ben diverso da Gotama.
Non mantengo una cosa invalidata e incancrenita, me la riprendo in toto, senza mezzi termini e senza esclusioni, senza alcun dubbio di sorta. Questa è la mai base.

Che ciò avvenga dal mio personale punto di vista o questo sia universale e coinvolga chiunque: per ora non è dato a saperlo, ma neanche me ne pongo il problema, è per me del tutto indifferente.

E d'altra parte, capisco anche che, dovessero seguire altri Buddha, e questo ciclo continuare per altri anni, sicuramente questi Sugata, Tataghata, Risvegliati … saranno in linea con l'era decadente: poco riconoscibili, fraintendibili, con poco dogma, con sempre meno persone che li ascolteranno. In linea con la distruzione e la scomparsa del tempo e dello spazio e dell'universo fisico.

Tutto ciò, ben sapendo che, terminato un ciclo (eone) che inizia con un'era detta d'oro e finito con un'era detta "nera", dopo una sosta di un eone senza creatività, ne sorgerà un altro.
La vita non si ferma, vive nel sonno eterno yogico e poi si espande al di fuori con una nuova manifestazione "idealizzata mentalmente e verbalmente dall'Uno".

Ora, proprio perché le cose più alte che ci sono "stanno cosi fatte" io non riesco a capire perché tanti guru e maestri perdano il loro tempo ingannando se stessi e gli altri con ruberie, falsità, balle varie e tanta fuffa, usando i loro poteri, doni mistici e quant'altro per riprendersi per il sedere e per rubacchiare soldi, sesso e potere "invano".
E' la più grande stupidaggine che un Savio possa fare: cascare nei difetti.

E nei difetti non intendo il fatto che uno possa perdere le staffe per un momento, arrabbiarsi per una malasorte anche grave, intendo chi ci persevera dentro e cala le braghe al suo finto essere, L'Egoismo, dando retta alla sua serva, la Mente che mente.

E questi problemi li hanno anche i più alti Dei, nessuno ne è esente: per esentarsi bisogna vivere nel Sé Stessi (senza uscirne mai più). Gli Dei che escono e tutti gli esseri, ognuno avrà una sua caratterialità e un suo pregio e un suo difetto (la dualità della coscienza individualistica divisa dalla sua Origine).

Il Gotama, ad esempio, un giorno fù invaso nel suo alloggio da 500 monaci giovanissimi che urlavano e chiassavano, per due ore si infuriò di brutto e ce ne volle per calmarlo (voleva chiudere il suo Ordine). Questo per far capire che "anche gli Dei e non solo i Santi si incavolano".  

Invece diverso è il problema dei Falsoni, delle Sette, delle Istituzionalità religiose, delle Massonerie occidentali e orientali: tutti costoro seguono strade sfalsate, mezze vere e mezze false, spesso che portano giù o in qualche mondo inframezzo: mai verso la Meta del Giusto.

Per questa Via non serve il buonismo ma serve sforzarsi d'essere buoni, sensibili, aperti (dentro di sé), chiari con sé stessi, propositivi, non possessivi, non ingordi di un qualcosa e di un di più del tutto "bavoso".

Ma non è una forma da seguire, è la mente che è da sottomettere e l'ego da allontanare.
Cosi facendo, dopo un po' di strada e allenamento, si hanno i primi frutti.
Quando ci accorgerà che si dava acqua avvelenata al ns. albero, allora, allora si penserà ad innaffiarla con acqua ben pulita, avendo cosi compreso che i primi ad ingannarci eravamo noi stessi, e dopo, anche tutti gli altri, con i loro sentenziamenti e le loro categorizzazioni.

E' poi importante non esser schiavi di un'azione: se si fa un'azione subito darle poca importanza e annullarla, annullarne l'attaccamento e la successiva necessità e bisogno di essa.
Fare le cose perché si deve farle, quasi per caso quasi per indifferenza, cio che succede succede e si fa, al momento e a tempo debito: ma mai perché siano elucubrate e cogitate per creare risultati deleteri, morbosi, emotivi, oppure un ns. bisogno futuro che ci darà "schiavitù e dipendenza".

La mente insiste? Facciamoci una corsetta, una ginnastica o pensiamo alto ascoltando la musica migliore per le ns. orecchie, oppure tutte queste cose insieme. Cosi che l'ego si stufa (resta inascoltato) e la mente si stanca (nessuno più l'ascolta).

Cosa vuoi, sono i consigli di un Buddhino "urbano" decadente e inappropriato come quest'era nera (ma proprio nera di spessori di nobiltà intellettiva), spesso sfacciato e poco silente:
per questo mi dicono "vieni qua e fai il sero, serio serio come Me"         icon_rof

Bando alle ciance: seguite questa strada, perché è buona davvero, e qualsiasi passo sarà sempre un passo avanti (anche se avrete mille dubbi).
L'Eternità val bene uno studio e uno sforzo si o no?

_________________

Il vantaggio di Essere Uno Intelligente è che puoi permetterti di fare anche l'imbecille.
Mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2802
Punti : 8010
Reputazione : 4464
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Kundalini. L'energia evolutiva dell'uomo - Gopi Krishna

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum