La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (4033)
 
U F O (2846)
 
Lancillotto2013 (2839)
 
cassania (2274)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (260)
 
Selene (237)
 
Claudio80 (201)
 

Parole chiave

10  18  4  5  2  boutique  19  13  17  karma  11  20  12  14  7  1  8  15  Lahore  paranormale  caso  nero  6  3  Buddha  16  

Statistiche
Abbiamo 108 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Denraul83

I nostri membri hanno inviato un totale di 17898 messaggi in 1459 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Andare in basso

un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da brando34 il 8/13/2016, 22:39

È grande dieci volte la Terra, si trova a una distanza 600 volte di quella che ci separa dal Sole. Lo hanno chiamato Pianeta Nove

si nasconde ai confini del Sistema Solare. Un pianeta dieci volte la Terra, che che si trova a una distanza 600 volte quella che ci separa dal Sole. 
Questo nuovo inquilino del Sistema Solare, battezzato per ora semplicemente Pianeta Nove, non è stato però osservato direttamente. Data la sua incredibile distanza, questo pianeta è stato scovato studiando le perturbazioni gravitazionali prodotte sui pianeti più vicini, come ad esempio Nettuno. 


A scoprirlo sono stati due astronomi del California Institute of Technology, Konstantin Batygin e Mike Brown, che in uno studio apparso su The Astronomical Journal sostengono di avere in mano dei dati decisamente solidi. La scoperta, se confermata, sarà il coronamento di un'impresa che gli astronomi inseguono da secoli, ovvero la scoperta del misterioso pianeta X, e potrebbe rivoluzionare la nostra visione del Sistema Solare.
 
Tutta colpa della gravità. 
“Sebbene fossimo inizialmente molto scettici che questo pianeta potesse esistere, man mano che abbiamo continuato a studiare la sua orbita e ciò che poteva significare per il Sistema Solare esterno, ci siamo convinti sempre di più che è là fuori”, ha commentato Batygin, giovane professore di scienze planetarie al Caltech, “Per la prima volta in 150 anni abbiamo una evidenza solida che il censo planetario del Sistema Solare è incompleto”. 
Per scoprire questo nono pianeta, la cui massa è circa 5 mila volte quella di Plutone, i due scienziati hanno studiato il moto di alcuni degli oggetti più lontani nel Sistema Solare, che si trovano nella lontana Fascia di Kuiper. Questi oggetti infatti mostravano delle orbite decisamente strane, come se il loro movimento fosse  perturbato dal campo gravitazionale di un corpo esterno molto massiccio. 


Si tratta di un metodo già utilizzato  nella storia dell'astronomia: in questo modo infatti sono stati scoperti i pianeti Urano e Nettuno, rispettivamente nel XVIII e XIX secolo.

Dopo quasi due anni di osservazioni e simulazioni al computer, i ricercatori sono stati in grado di modellare quelle perturbazioni considerando la presenza di un nono pianeta estremamente distante.  C'era grande scetticismo per i due, che nel loro studio hanno vagliato ogni possibilità, compreso il fatto che le perturbazioni fossero dovute a tanti oggetti più piccoli. Eppure anche questa opzione è stata scartata in favore di un unico, grande pianeta agli angoli più remoti del Sistema Solare. Così distante che per compiere un giro intorno al Sole, il Pianeta Nove potrebbe impiegare da 10 a 20 mila anni.
 
Origini misteriose. Da dove viene? Come è nato questo pianeta? Gli autori non lo sanno, ma suggeriscono che potrebbe essere un pianeta gigante come Giove, Saturno, Urano o Nettuno, che in passato è stato vittima di una “carambola gravitazionale” che lo ha scagliato ai confini del Sistema Solare. 
Una cosa è certa: se dovesse essere confermato, questo pianeta potrebbe rivoluzionare la nostra visione del Sistema Solare. Quanto al nome, potrebbe non essere così complicato. Forse è davvero arrivato il momento di conoscere il vero Pianeta X.

_________________
avatar
brando34
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 92
Punti : 333
Reputazione : 225
Data d'iscrizione : 13.11.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da Lancillotto2013 il 10/12/2016, 18:27

"Il sole si spegne, la Terra a rischio": l'anno del disastro: manca pochissimo
 idea




L'allarme è stato scatenato da un'immagine pubblicata dalla Nasa (nella foto sopra), che ha fatto pensare all'incombente arrivo di una mini era glaciale. Sono le conclusioni a cui sono arrivati degli scienziati dopo aver analizzato alcune macchie sulla superficie del Sole, macchie che sono scomparse. Inoltre, hanno notato che la superficie solare, rispetto alla consueta volatilità, sia relativamente calma. È la quarta volta, nel 2016, in cui la superficie appare liscia: gli esperti sostengono che l'attività solare sia diminuita più rapidamente che in qualsiasi altro momento nel corso degli ultimi 10mila anni, e che il punto più basso dovrebbe essere raggiunto nel 2019, l'anno della temuta era glaciale.

Paul Dorian, un meteorologo, sostiene che i segni siano inequivocabili: "È giusto dire che l'attività solare debole per un periodo prolungato di tempo può avere un impatto sul raffreddamento della troposfera, lo strato inferiore dell'atmosfera terrestre, in cui tutti viviamo".  Suspect

La Terra, dunque, sarebbe in procinto di entrare in una fase fredda.  affraid

L'ultimo precedente risale al 15esimo secolo, quando le macchie solari sparirono a un ritmo sostenuto come quello attuale.

La teoria di Dorian, inoltre, è confermata da una ricerca della Northumbria University, che prevede un'ondata di freddo sulla Terra tra il 2020 e il 2050.

La responsabile del team, Valentina Zharkov, ha spiegato: "Sono assolutamente fiduciosa nella nostra ricerca.
Si basa su un buon background matematico e dati affidabili.  pirat  Rolling Eyes

I nostri risultati possono essere ottenuti da qualsiasi ricercatore e dati simili sono disponibili in molti osservatori solari".  Shocked


_________________
Colui che comprende la creazione e la dissoluzione, l'apparizione e la scomparsa degli esseri, la saggezza e l'ignoranza, deve essere chiamato Bhagavān. Le armi non fendono il Sé, il fuoco non lo brucia e non lo bagnano le acque, ne lo secca il vento, Esso è detto il non-manifesto, l'impensabile, immutabile, insondabile, impermeabile a Darma e Karma.

avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2839
Punti : 8218
Reputazione : 4619
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da cassania il 10/12/2016, 21:49

Accidenti, mo' pure a questo bisogna pensare...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2274
Punti : 7381
Reputazione : 5039
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da Eroe per Caso il 10/12/2016, 22:06

Già, che peccato se sparisse questo mondo di zombies,  iberno raffreddati .. pure icon_rof

Poveri incubi ghiacciati.


_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4033
Punti : 12147
Reputazione : 7249
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da cassania il 10/12/2016, 22:20

Se non è un terremoto allora è un vulcano, se non è uno tsunami allora è un maremoto, se non è un asteroide allora è un'era glaciale... Insomma, qui non ci si annoia...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2274
Punti : 7381
Reputazione : 5039
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da Eroe per Caso il 10/12/2016, 22:50

Dal punto di vista tecnico materiale gli scienziati sono riusciti a capire come è nato e come è fatta "questa Grande Palla".

Da un punto, mediante vibrazione, s'è gonfiato un Palloncino. Come finirà il Palloncino? Sgonfiandosi e tornando in un punto infinitamente piccolo.

Ho visto i test che hanno fatto su FOCUS TV.

In effetti corrisponde con le tesi induiste e anche di Gotama : ad ogni espansione e ritrazione degli universi, ecc..

Quindi niente di chè, avverà in una frazione di secondo, Cassania, neanche il tempo di fumarsi una sigaretta e bersi un caffè in santa pace ahahhh ..

Nessun dolore..

De che te preoccupi? ma sai come se stà bbene senza stò sacco de patate? ahhah..

Nessun dolore ..


_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4033
Punti : 12147
Reputazione : 7249
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da cassania il 10/12/2016, 23:02

Quindi niente di chè, avverà in una frazione di secondo, Cassania, neanche il tempo di fumarsi una sigaretta e bersi un caffè in santa pace ahahhh ..
Nessun dolore..
De che te preoccupi? ma sai come se stà bbene senza stò sacco de patate? ahhah..
Nessun dolore ..
Ad ogni preannuncio di qualche tragedia la mente inevitabilmente cerca le soluzioni "Come farò? Dovrò forse fuggire? Dove e come? Come mi procurerò da mangiare? Soffrirò fisicamente?" ecc. È il suo compito, no?

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2274
Punti : 7381
Reputazione : 5039
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da cassania il 10/12/2016, 23:05

ma sai come se stà bbene senza stò sacco de patate? ahhah..
Per quel che ho potuto sperimentare direi molto leggeri Very Happy

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2274
Punti : 7381
Reputazione : 5039
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da Eroe per Caso il 10/13/2016, 00:40

E ma .. più si rientra nell'anima e più ci si sente .. anche stare molto molto bene ..e strano ma vero ..SEMPRE IN FORMA, GIOVANI E AITANTI.

E', cosi si che vale la pena di vivere.

Invece.. la mattina, per me, è sempre un dramma, un vero shock, già prima di aprire gli occhi, questa mente che parla di mille stronz. , e un dolorino qui e un doloretto là, capelli all'ultimo dei moicani, uno strappo là, la schiena, la camminata barcollante da scimmia di Neanderthal, le occhiaie per terra,

.. caz.. ma che due palle avere questi corpi atomici.

Questi atomi non valgono na pippa !! icon_rof

_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4033
Punti : 12147
Reputazione : 7249
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da Eroe per Caso il 10/13/2016, 01:13

@cassania ha scritto:
Ad ogni preannuncio di qualche tragedia la mente inevitabilmente cerca le soluzioni "Come farò? Dovrò forse fuggire? Dove e come? Come mi procurerò da mangiare? Soffrirò fisicamente?" ecc. È il suo compito, no?

Ecco questa è una cosa che.. ho proprio perso per strada, come si perde anche il senso ..finto .. della solitudine, dei dubbi, dei perchè e dei per come.

Svelandosi ogni cosa, prima gli dei, poi l'atman, poi arrivando nel Brahman .. stranamente cambi, ed un processo lento, anche dopo aver avuto successo, ma inesorabile, non torni più come eri prima. Ti è impossibile.
E ti è impossibile perché restano svelate provate e comprovate le cose che stanno dietro il siparietto degli occhi e delle orecchie biologiche.

Mente ed ego diventano pure loro coinvolti e testimoni, e li si arrendono all'evidenza dei fatti.
Straordinario quanto ribaltante e deleterio per il pensiero che avevi prima.. ti accorgi che non sei più la persona che eri prima.
Non ti crescono 40 bracce e 100 teste (non ho ancora visto un Dio che le abbia.. , manco per sbaglio, forse gli induisti li disegnano per dare un senso dei poteri di una certa entità o perché muovendosi ad alta velocità possono dare l'impressione di un movimento in style Matrix .. suppongo eh..).

Però perdi per sempre lo sconcerto e lo smarrimento, strabiliante, non sei più la persona che trema e teme di vivere o di morire, anzi forse temi più il vivere che il suo contrario, perché ciò sembra paradossale ma invece non lo è, è paradossale il pensiero delle persone incolte e non a conoscenza e prova diretta. Per loro questa è la vita, è unica, da sfruttare il più possibile, da estrarne succo e polpa sino all'osso.
Ma tutto ciò è invece assurdo, del tutto insignificante per chi ha riscoperto la propria interezza e consequenziale Eternità.

Quando hai la prova di Chi sei.. questa vita ti appare "grande come un microbo", ed è incredibile, perché i diverbi con ego e mente li zittisci in 3 secondi: loro sono stati insieme a te .. testimoni dei fatti, ed essendoli più e più volte, cioè ogni volta che tu scendi nella profondità e concentrazione assoluta, essi, i fatti, sono riprovati e riprovabili: e sono sempre uguali e sempre gli stessi, tu sei Quello, il Questo è un mero apparire, un riflesso, un sottoprodotto di Te, del vero Te Stesso.
Che guarda la stranezza.. è Uguale e Identico per tutti, tutto e tutti in Uno.. incredibile, e chi se l'aspettava una cosa cosi?
Perché quando arrivi a Quello .. ti casca tutto e le palle ti cascano sotto terra.. non sai più che pesci pigliare, dove sono gli altri? uomini, animali e dei ??? che fine han fatto?
Ah eccoli .. in forma di piccole sfere di luce ti gironzolano intorno e poi ti entrano dentro e spariscono .. è incredibile, straordinario veramente.. e nessuno che l'abbia ben spiegato cosi come faccio io (ma solo a larghe linee e cmq similarmente) .. è ancora più incredibile dell'incredibile stesso.

A quel punto ti vien naturale dire a tutti "ma finitela di pensare stupidaggini, la vostra stessa esistenza di ora e adesso .. non vale nulla" quindi perché perdere i nervi dietro a tanta costipazione intestinale, si tratta di una gran ca***ta, e una volta espulsa e finita .. si stà meglio.

Giusto cmq portarla a termine, anche se molti monaci del Buddha ..avendone le scatole piene si suicidavano (dopo aver raggiunto tale livello ed essendo vecchi, malati e doloranti da fra schifo), ed esaurire il naturale karma e compito di ognuno.
Ma questo senza pesi gravosi oltre a quelli razionali e concreti che, in ogni caso, dobbiamo svolgere.

Voglio dire, la vita non è più la stessa, non la vedi più come una buona adrenalina, non è più competizione all'ultimo sangue o tempo da sfruttare allo spasmo secondo per secondo.. perché orami ti sei accorto CHE DI TEMPO NE HAI ALL'INFINITO E DI VITA IDEM .. NON TI FINIRA' MAI E POI MAI.

Quindi ti incazzi di meno, ti fai meno rimenate e quelle che ti fai sai bene che "non valgono niente e lasciano il tempo che trovano".

Cambi totalmente modo di vedere e anche l'approccio è meno aggressivo, pauroso, attaccato.

A quel Punto .. Mara (il Male e il dolore) ha paura di te e non il contrario, la Morte ha paura di te ma non più il contrario.
Tutte le polarità si invertono e la verità venuta a galla illumina anche i dolori e i momenti più neri ..senza avere bisogno di alcuna fede cieca o di speranza o di attese che qualcuno ti dia la misericordia umana o divina.

A quel punto sei il Gigante, hai una marcia in più, sei la persona più ricca del mondo, anzi dei mondi, ma di una ricchezza che nessuno può rubare mai più, una ricchezza che non aumenta ne diminuisce, eterna e costante resterà per sempre, poiché l'hai riaffermata e riaccettata, mentre un tempo lontano la negasti e ne fuggisti via in modo brutto ed egoistico.


_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4033
Punti : 12147
Reputazione : 7249
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da cassania il 10/13/2016, 14:25

@Eroe per Caso ha scritto:E ma .. più si rientra nell'anima e più ci si sente .. anche stare molto molto bene ..e strano ma vero ..SEMPRE IN FORMA, GIOVANI E AITANTI.
E', cosi si che vale la pena di vivere.
Ah, ecco, quelle volte che facendo la pratica riuscivo a restare sveglia e vedermi uscire in anima poi, riprendendomi e ritornando alle mie attività, mi sentivo informissima!

Invece.. la mattina, per me, è sempre un dramma, un vero shock, già prima di aprire gli occhi, questa mente che parla di mille stronz. , e un dolorino qui e un doloretto là, capelli all'ultimo dei moicani, uno strappo là, la schiena, la camminata barcollante da scimmia di Neanderthal, le occhiaie per terra,
icon_rof

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2274
Punti : 7381
Reputazione : 5039
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: un nuovo pianeta ai confini del Sistema Solare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum