La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 8

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Scetticismo e dimostrabilità del paranormale

4/17/2017, 20:54 Da ANANDA

Lo scettico a oltranza è un ottuso ed è capace di morire pur di non cambiare ideologia, come farebbe il credente ossessivo compulsivo. Entrambi …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO

2/13/2017, 22:11 Da Eroe per Caso

SOLI NEL CIELO



INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO ATMOSFERICO

I popolo antichi erano degli attenti osservatori celesti,basti pensare alle gigantesche …

[ Lettura completa ]

Commenti: 22

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo

2/20/2017, 20:06 Da bellofuori

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo all'inaugurazione del traforo del GOTTARDO 2016



Commenti: 7

A cuore aperto

1/27/2017, 23:37 Da Eroe per Caso

A cuore aperto il chakra funziona.

Oggi, erano circa le 17,28, suona il mio cellulare.
Un attimo prima sentivo una fitta nel cuore, come un …

[ Lettura completa ]

Commenti: 6

"Profeta dormiente"

1/23/2017, 22:37 Da cassania

L'altro giorno ho trovato un documentario su youtube che mi aveva incuriosito, non mi pare di aver mai sentito parlare di lui. Interessante, …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Luce e fosfeni

1/13/2017, 00:05 Da Lancillotto2013

Il Fosfenismo è una tecnica basata su concentrazione su una sorgente luminosa e poi l'espulsione fotonica dei fotoni ricevuti prima.
Tale …

[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Paranormale

6/6/2016, 23:17 Da Eroe per Caso

Paranormale: i fantasmi di Casa Vianello

Da qualche settimana in tv e sul web tiene banco la questione relativa a presunte presenze paranormali a …



[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Migliori postatori
Eroe per Caso (3694)
 
U F O (2627)
 
Lancillotto2013 (2529)
 
cassania (2101)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (237)
 
Selene (232)
 
Claudio80 (173)
 

Parole chiave

tanto  caso  boutique  17  5  16  18  15  4  Eroe  altro  20  6  prayforlahore  3  12  KIABI  19  11  14  7  2  8  13  Lahore  1  

Statistiche
Abbiamo 97 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Deabenten

I nostri membri hanno inviato un totale di 16282 messaggi in 1245 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Coincidenze

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da goodlie il 6/20/2016, 17:04

Eroe per Caso ha scritto:Ciao, sono felice per te, ora sarai sicuramente più tranquilla e stabile, con migliori prospettive.La specializzazione quale era?
Le esperienze di osservazione nel sonno se ce le scrivi saranno utili da leggere

Ho fatto un concorso pubblico, ambito amministrativo/tributario!

Dunque queste esperienze sono le più frequenti che io abbia e mi succedono abbastanza spesso (fatti salvi gli ultimi mesi). Mi desto di solito dopo un breve sonno pomeridiano e il corpo è bloccato, non riesco a muovere il corpo fisico, invece sento di poter muovermi dentro il corpo fisico, muovendo gli arti e ruotando tutto il corpo a destra e a sinistra. Percepisco l'energia situarsi in punti precisi del corpo (non contemporaneamente ovunque, solo in uno o più di questi punti per volta), corrispondenti all'incirca ai chackra principali, posso spostare questa energia più o meno a volontà, il ritmo del cuore e del respiro lo ascolto con le orecchie e muta spesso, diventando leggerissimo o pesante e rumoroso. Da questa situazione possono succedere diverse cose, una volta ho sollevato il mio braccio e sentivo di tenerlo sollevato sul corpo, ho aperto "gli occhi" (non quelli fisici, credo) e ho visto il mio corpo dormiente e il mio braccio sollevato su di esso di una sostanza di colore rosso e nei giorni successivi quel braccio è rimasto molto indolenzito.
Un'altra volta sono uscita con tutto il corpo dal corpo, rotolando fuori da esso, fino a cadere sul pavimento accanto al letto. Lì mi sono spaventata e destata. Insomma io arrivo a questa percezione corporea dei corpi energetici, credo, poi la curiosità mi spinge a osservare che succede ma immagino dovrei rimanere un po' distaccata per andare oltre nella meditazione. Corretto?
avatar
goodlie
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 82
Punti : 353
Reputazione : 251
Data d'iscrizione : 24.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 6/20/2016, 17:22

Si è corretto, ma non è rimanere distaccata quanto darsi dei comandi precisi, restando calmi e osservanti, e cercare nel contempo di andare oltre: con semplici parole verso sé stessi.

Si le variazioni di respirazione, vero anche questo e importante, vengono e vanno da sole oppure si può spingerle insieme agli ordini verbali dati a sé stessi.

Hai una base concreta cheers

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da goodlie il 6/20/2016, 21:11

Spero di riuscire ad avere degli sviluppi nei prossimi mesi, in cui intendo dedicarmi con costanza alla meditazione, perché queste esperienze vanno avanti dall'estate scorsa ma non ci sono state altre evoluzioni da allora
avatar
goodlie
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 82
Punti : 353
Reputazione : 251
Data d'iscrizione : 24.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Lancillotto2013 il 6/20/2016, 21:50

Forse perché bisogna prendere una direzione?
Io senza comandarmelo, mentre leggevo i primi capitoli del canone ho preso questa, mi è venuta una decisione dentro e cosi, in modo naturale, cosi è stato (deciso deciso - preciso preciso):

http://www.gianfrancobertagni.it/materiali/vedanta/viveka.htm

Mi sono alzato e ho detto, basta ora costi quel che costi attraverserò tutte le dimensioni e non mi fermerò sino alla meta Ultima (che in realtà è la Prima)

e, Prova e Riprova, e arriva nel mondo dell'atman, e vola via e sfonda universi spazio e tempo, per ben 3 volte rimasi emozionato e bloccato nel Vuoto Nero assoluto che divide il Creativo Atman dal Supremo Brahman .. ma poi ho detto "non mi fermerà la paura d'esser solo, ne di morire, ne di non tornare" nulla mi ferma (ed era pure incazzato ).

Ma poi SPLASH sono risorto e sbucato nel mondo blu e quello era in mezzo che fluttuava tranquillo, e mentre gli altri entravano tranquilli e calmoni, io nervoso-elettrizzato al massimo gli entravo nella tempia destra e gli uscivo dalla sinistra come un razzo impazzito, gli entravo nel cuore e gli uscivo dalla spalla, andavo sui suoi piedi e gli uscivo dalle gambe.

E cosi non sono più riuscito a dire chi è costui, ma sono giunto a dire io non sono io, e quello sono proprio io: tolta mente, corpo e anima e persino coscienza.
Perché l'essere E' e non ha bisogno di queste apparenze, vestiti e forme illudenti e colorate da sfoggiare.

Una direzione io la conosco bene e la so fare ancor meglio: dura 2 ore e vale un'eternità

Perché ti dico tutto questo: solo per rincuorarti e darti fiducia in te stessa, nella centralità che è vita eterna poichè morte non esiste: e perché in quel centro ci fiondiamo e ci fondiamo tutti, tutti quelli che cercano e cercano e mai si arrendono, tutti quelli che non desiderano più una vita separata e individuale separata dal Tutto.

E dopo? .. ci mettono 2 ore

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2529
Punti : 6697
Reputazione : 3526
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da goodlie il 6/24/2016, 12:50

Lancillotto hai proprio ragione sul fatto che senza sapere dove si va non si può procedere correttamente, è come camminare ad occhi chiusi. Il canone lo sto leggendo, avevo già iniziato poi ho dovuto dedicarmi allo studio e ora ho ripreso, sono molto motivata!
Volevo farvi una domanda un po'collegata con il tema delle coincidenze di cui vi ho parlato. Una di queste coincidenze consiste nel fatto che moltissime persone del mio passato mi stanno contattando e vogliono che ci vediamo per un caffè, per sapere come va e aggiornati reciprocamente.  Si tratta di persone (femmine e maschi) che un tempo consideravo amiche e che sono anche brave persone ma che frequentavo in periodi della mia vita in cui brancolavo nelle tenebre dei vizi, dell'errore e dell'ignoranza totale e con cui ho rotto i ponti per necessità e con un senso anche di sollievo perché mi ricordavano tutto ciò da cui mi ero con fatica allontanata. Dopo anni di silenzio tornano tutte insieme a contattarmi, alcune cariche di nostalgia verso di me dopo un'eternità che sono sparita. Non riesco a capire e non so se voglio davvero rincontrarle. Non ho paura di niente, sia chiaro, ma mi chiedo perché tutto ciò stia accadendo e non sono sicura che non sia una specie di trappola. I miti sono pieni di ammonimenti sul fatto di non voltarsi mai indietro quando si è abbandonato qualcosa, ma del resto queste persone sono state parte della mia vita, non sono persone cattive e non hanno alcuna responsabilità dei miei errori, quindi snobbarle come se fossero dei pericoli mi fa sentire questi in colpa. Che ne pensate?
avatar
goodlie
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 82
Punti : 353
Reputazione : 251
Data d'iscrizione : 24.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 6/24/2016, 16:59

Detto paro paro cara Good Wink  .. il passato cerca sempre di tirarti indietro e di riportarti in situazioni disastrose nel 90 - 95 percento dei casi.

Quando è successo a me l'identica cosa che stai postando, un guru (dotato di poteri ultraterreni da..paura) mi disse cosi: lascia perdere, sono come vampiri del passato che vogliono attanagliarti e costringerti a tornare indietro nel male e nella confusione, come vampiri.

E i miei pensieri, in un momento negativo di allora cosi lo me li giudico: questi non sono i tuoi pensieri, non ti appartengono e non sei tu, non sono il tuo pensiero.

E il mio contatto diretto con l'Atman che mi ronzava in casa ogni giorno, in aria, in camera, in sala, in cucina, poi mi entrava dentro i lcorpo ed espandendo mi pigliava in pieno, e dall'unione io diventavo LUI, cosi disse quel Guru: ma quello è il tuo Spirito, Lui vuoel che tu lo riconosca, ora unisciti alla catena degli esseri di luce, che cosa aspetti?

Nei tuoi panni giocherei uno scherzone orribile a tutti costoro dicendogli: se mi volete frequentare iscrivetevi nel forum dove leggo e scrivo per fare la Via del Nobile.
E quando sarete a un livello e a una frequenza più alta medita , andremo anche a berci un caffè mmh

Poi facci sapere che cosa ti rispondono vampiri e forme pensiero e come diceva Lucio Battisti "i fantasmi del passato".

PIESSE: Perdona la mia durezza e apprezza la mia franchezza.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da goodlie il 6/24/2016, 18:32

Certo che la apprezzo, eccome. A me questa storia puzza perché si tratta di persone del tutto scollegate fra loro e che adesso che io sono libera di pensare a ciò che mi interessa si materializzano dal nulla tentando di rievocare la mia nostalgia e magari anche lusingandomi di sottrarmi energie preziose. Mi sembra un segnale da cui stare in guardia, se non altro. Fortunatamente ognuna di queste persone vive mille miglia lontano da dove mi trovo io e a parte le vie virtuali non c'è possibilità di incontrarsi a meno di darsi un appuntamento, cosa che ovviamente non intendo fare.
avatar
goodlie
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 82
Punti : 353
Reputazione : 251
Data d'iscrizione : 24.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 6/24/2016, 20:29

Penso che sia cosi, in particolare io starei attenta chi appartiene a sette, gruppi di fede, e altre cose strane che si presentano come santi in terra, miscelano induismo, shivaismo, cristianesimo e di tutto fanno una pizza.
Ma dietro a questi gruppuscoli ci sono spesso interessi occulti, ma non occulti in senso spirituale, occulti in senso di denaro, potere sugli altri, sfruttamento delle psiche altrui, e manovramenti strani, anche illegali, di ogni tipo e genere di cosenascoste .

Ma non penso tu abbia bisogno dei miei consigli, o sbaglio?

Prendili come pareri personali.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da goodlie il 6/24/2016, 20:57

Se me lo dici lo prendo come un avvertimento per il futuro, per il momento nessuna di queste persone del passato, che io sappia, ha qualche tipo di tendenza religiosa (mi pare siano tutti atei) né io frequento di questi gruppi o ne conosco. C'è stato un periodo in cui ho effettivamente cercato dei compagni di percorso geograficamente vicini ma non ho trovato niente che somigliasse alle mie aspettative e alla fine ho lasciato perdere senza rimpianti.
avatar
goodlie
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 82
Punti : 353
Reputazione : 251
Data d'iscrizione : 24.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 6/24/2016, 21:58

La ricerca o l'incontro casuale di amici è oggi un vero problema, molto serio.

Un tempo non che fosse chissà cosa ma c'era più semplicità, spontaneità, voglia di fare gruppo e stare insieme.
C'erano anche meno pazzoidi ed esaltati, meno mezzi, meno auto, meno internet, e più desiderio di divertirsi in modo normale, spontaneo.

Le uniche persone che recentemente ho conosciuto e che tali sono rimaste, molto giovani, sono una coppia di Sondrio (in provincia, in un paese di alta montagna): di una intelligenza e di una spontaneità veramente disarmante e che fa piacere vivere e incontrare.

Ma di persone ne conosco e ne ho conosciute parecchie, unico dilemma è il modo con cui si pongono, a volte distaccato, a volte saputo, e a volte sottilmente falso e anche un pochino arrogante.
Però li capisco, i tempi e i modi civili sono cambiati, e questa Civiltà è sempre più incivile, cerca di allontanare più che unire persone.
Le amicizie oggi, mio malgrado, le vedo estremamente superficiali, inconsistenti nella maggioranza dei casi, e questo malgrado io stesso non ami le amicizie ciccia - ciccia di tipo costrittivo dove ti ritrovi costretto a fare questo e fare quello perché lo fanno gli amici
Però come detto, incoerenza e modi sociali sballati, arte di Farsi notare, gesti sgradevoli, cultura a piccoli pezzi sono drammaticamente controproduttivi, e i risultati si vedono, siamo nel virtuale con la paura di uno contro l'altro armati, una condizione disarmante.
Ma forse il mio è solo una briciola di pessimismo.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da goodlie il 6/24/2016, 23:06

Anche se la tua visione si fonda su un confronto con il mondo com'era qualche anno fa è abbastanza simile alla mia che di mondo conosco solo questo qui, informatizzato e virtuale, e che non amo. 
A me sembra che gli altri siano esseri inarrivabili. Non sto parlando della loro buccia, ma dell'intimo, delle persone dietro la maschera. Sembra che ognuno serbi sé stesso come un cane da guardia protegge una villa, ma non c'è nessun ladro né probabilmente alcunché di prezioso da tutelare. Il motivo per cui non ho più interesse nei rapporti umani è che le persone che incontro io offrono solo chiacchiere e a me le chiacchiere annoiano, oltre non c'è niente se non un ego puerile. Mi annoia tutto quello che è vano e futile, preferisco stare sola se non c'è niente da scambiare. Non che uno debba necessariamente avere un rapporto profondo con chiunque, mi piacerebbe il gioco ma le persone sono troppo vecchie anche per giocare. Anche io sono molto disillusa dalla realtà, è diversa da quella che mi aspettavo di conoscere crescendo, quando ero bambina. La differenza è che prima mi illudevo che potesse essere diversa e quindi soffrivo a ogni delusione, adesso parto senza aspettarmi nulla e quindi sono semmai pronta ad apprezzare le eventuali smentite (che seppur rare esistono, se non altro per ragioni statistiche!)
avatar
goodlie
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 82
Punti : 353
Reputazione : 251
Data d'iscrizione : 24.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 6/24/2016, 23:32

Sono completamente d'accordo, sul piano umano siamo ego e siamo messi molto maluccio, sul piano mentale astrale e quindi animico .. un po' meno .. ma c'è sempre falsità ed egoismo.
Ciò è verissimo.
Ma però, c'è molto altro, dietro a tutte queste maschere fatte di corpo e mente, dietro anche all'Atman, che è il vero creatore incaricato dall'unico dio creatore, e persino dietro di quest'ultimo che è unico e primo, c'è altro ancora.

Attraverso la nidra in effetti si arriva alla fusione nel brahman, e si diventa il brahman in persona, e si vedono gli altri arrivare.
Col tempo succede che anche la differenziazione di quando si ritorna, si svela definitivamente con una terza sadana, naturale e tal quale, conseguente alle due precedenti che riguardavano l'atman e il brahman.
Ed è qui che si scopre che tolto corpo e mente, tolto coscienza e non coscienza, tolta ogni maschera possibile e immaginabile dirai come una tontolona  , ma questa sono io, in realta sono proprio io.

In quel momento saprai per prova concreta e pratica nella e sulla tua anima, che tu eri diversa da come sei e che tutti noi siamo come te, ma togliendo i bagagli ingombranti di ego, corpo, sete di vita egoista e individualista, spazio tempo vuoto infiniti e inconsistenti, paura e dubbio, paura di solitudine e dubbio di morire e sparire per sempre.

In quel momento stoico e storico della tua vita, che io ti auguro di raggiungere, scopri che nopn c'è più un io, tu, lui, lei e gli altri, tutti abbiamo la stessa sovra non coscienza e siamo un unico essere vivente e lo siamo tutti nello stesso istante e tutti in prima persona.
Cosi appare decadere anche il dire io sono Quello e il resto non esiste, ma si dirà io sono proprio quello e tutti lo sono, non esiste ne due, tre ne altre persone e personalità, dei e umani sono immaginati e viventi nel campo immaginativo del brahman, brahman che sei tu e io e chiunque, anche un microbo, anche un protone e un neutrone lo sono, e lo sono in prima personalità immortale, eterna, non manifesta ma provabile e magnificamente estensivamente praticabile e sensibilizzante, stravolgente ogni cosa e ogni concetto ego mentale e razionale umano e anche divino.

A questo serve questo modo interno, questa via e questa ricerca, ricerca pratica che non ha eguali, non compete e non può essere competitiva, perché nessuno la supera, nemmeno il brahman, e tutti gli altri che si individualizzano gli staranno ben sotto e di parecchio.
 
Se è stato detto svegliato, risvegliato, compiuto, completo, liberato dalle illusioni e dalle maschere, un motivo ci doveva essere.    boardmod_main

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/18/2016, 14:46

goodlie ha scritto:Ecco, quello che dici mi ha fatto ricordare quello che mi accadde tempo fa quando per un periodo ebbi molti fenomeni quantomeno anormali. Tra questi uno mi è rimasto impresso, sul cellulare mi apparivano messaggi inquietanti legati alla morte e all'ineluttabilità della ruota karmica, insomma i messaggi dicevano che non ce la potevo fare a uscire da qui, che non c'era via d'uscita. Buttai quel cellulare perché mi rendeva inquieta e anche se può sembrare folle io ero certa che qualcuno si stesse divertendo a spaventarmi.
L'altro giorno mi ero ricordata un altro episodio di quel periodo - quel "qualcuno" che mi parlava/scriveva in certi messaggi ammoniva di smettere di vestire dei jeans stretti, di andare dalle suore canossiane (la cosa alla quale mi opponevo con determinazione ) ed alla fine un giorno in preda all'agitazione avevo buttato il mio rossetto rosso, bellissimo

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Lancillotto2013 il 7/19/2016, 23:06

Ma perché Cassania opporsi alla santità delle timide suore, non sono ne pedofile ne omosex come i maschietti, mmh.. si oddio ..  alcune di loro, .....o forse troppe?, ...esagerano un attimo con certi giochetti strambi Shocked

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11845023/Avellino---la-suora-confessa.html

Però, Cassania, poteva essere un'esperienza. boh
Perché rinunciarvi cosi, per partito preso?  Dai su non essere più bigotta di una suora 

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2529
Punti : 6697
Reputazione : 3526
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/19/2016, 23:29

Che storie...
Però, Cassania, poteva essere un'esperienza. boh
Perché rinunciarvi cosi, per partito preso? Dai su non essere più bigotta di una suora
Eh no no ed ancora no casomai andrei in un ritiro solitario...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Lancillotto2013 il 7/20/2016, 01:02

Uffi soliti discorsi di fuga solitaria in qualche tempio
Che lagna.

Già me li sento a casa dalla partner affraid , sia che dorma e va a spasso  Shocked   sia che stà sveglia Sleep nella sua magra controfigura... egypt

Mò pure sul forum?

Ma che je piglia a ste donne? 

ma ti dico io ...  .. robe da matti

see

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2529
Punti : 6697
Reputazione : 3526
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/20/2016, 13:38

Ma no, che tempio...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da brando34 il 7/20/2016, 13:55

Residence?

_________________
avatar
brando34
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 79
Punti : 279
Reputazione : 184
Data d'iscrizione : 13.11.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/20/2016, 20:44

Troppa gente intorno...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 7/20/2016, 21:09

Gli unici posti tranquilli (silenti, puliti e sereni) rimasti al mondo, credo siano proprio i Templi buddisti di Bangkok (fuori dalla città che è affollata e super caotica, ovviamente), lo dico perché un mio amico si è "fidanzato e convive" con una ragazza di Bangkok e ci andrà molto spesso d'ora in avanti, ho visto foto e seguito alcuni suoi racconti dettagliati in merito. 



L'ho visto tornare una prima volta in visita ai parenti di Lei e si era molto rilassato sia per i luoghi e sia perché le donne di Bangkok sono molto "donne" in tutti i sensi.

Ma anche i luoghi sacri e i templi che ha fotografato sono veramente molto particolari e ordinati, tra l'altro questo mio collaboratore e amico di lavoro è un "razionalista materiale al 100%".

Però anche su di lui questo viaggio ha avuto un effetto migliorativo, senza dubbio rilassante e oserei dire riappacificante.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/20/2016, 22:07

Visto che siamo in tema, oggi avevo trovato una storia di una famiglia che ha vissuto per decenni isolata, lontana dal mondo civilizzato, un caso estremo secondo me:
http://www.greenme.it/spazi-verdi/clorofilla/607-sopravvivere-nella-taiga-russa-la-storia-della-famiglia-lykov
http://www.vice.com/it/read/lultima-dei-lykov-a9n3

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/20/2016, 22:14

Eroe per Caso ha scritto:Gli unici posti tranquilli (silenti, puliti e sereni) rimasti al mondo, credo siano proprio i Templi buddisti di Bangkok (fuori dalla città che è affollata e super caotica, ovviamente)
Non me ne intendo tanto, ma da quello che ho letto il tempio è un luogo di culto, giusto? Per cui bisogna sottostare alle regole della comunità, non è un vivere solitario...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 7/20/2016, 23:54

Non è esattamente cosi.
Un tempio come quello è luogo di meditazione per un monastico, il luogo di culto è una tomba del Buddha .. ce ne sono 9 (lo hanno fatto in cenere il corpo e messo in parti uguali in 9 STUPA .. = monumenti funerari giganteschi e luoghi di culto).
Non sono templi tibetani o induisti, c'è parecchio silenzio.

Dopo di che dipende da come tu la vedi la questione, ma se credi che stando in cima a una montagna sarai sola, ti illudi.
A meno che sei capace di stare in cima all'everest o in cima al monte bianco da sola: dopo però mi spieghi come riesci al freddo e chi ti fa la spesa  icon_rof

Se invece la tua pretesa è una casetta nel bosco tipo Cappuccetto rosso o Heidi egypt
allora il discorso cambia, ma anche là non sarai mai sola:
- tafani
- zanzare
- scarafoni
- cinghiali
- uccelli paduli che ti sifulano nelle orecchie
- una civetta che ti dorme sulla spalliera del letto (è successo a una mia amica..eh però era un gufo con un'apertura alare di 1 metro e mezzo.. affraid )

- le formiche rosse che ti mordicchieranno lo smalto

E comunque dovrai pure o lavorare al terra, o andare in paese a far la spesa, o tenere una vacca e 4 galline e 2 conigli e un maiale tongue

Insomma, è tutto un lavoro bestia che tu mi sa stai sottovalutando, e i contatti con altri ce li avrai sempre.

Anche solo per fare il pane ci vogliono tempi e la farina devi andartela a comprà.
Se poi hai dei figli? Dove li metti, nel cestino della frutta?
E se hai un marito te lo devi portare dietro, quindi c'è un nucleo famigliare e l'autonomia libertà individuale e già fritta in partenza.

Prendile come mie personali valutazioni eh, però io ho vissuto si anche in campagna da nonni e zii, ma c'era un nucleo (anzi molti più di uno).

E anche volendo fare l'asceta nudo e spavaldo sul cocuzzolo delle montagne... basta cibarsi della radice di una pianta sbagliata, dell'acqua sbagliata, del fungo velenoso o di un frutto nocivo ..e l'avventura For You è finita prima di iniziare.
Ma, però, mie idee, magari sono pessimista malgrado abbia fatto il boy scout a 13 anni e, diverse annate di camping, in giro per l'italia. 
Mentre invece tu sei molto portata a questo stile di vita.
Tutto è possibile.
Io però non faccio il cacciatore di serpenti e già l'italia è piena di vipere, anche in collina e in alcune zone anche in pianura.
I cinghiali adorabili animali ti possono infilzare in 3 secondi.
Orsi e lupi stanno dilagando ovunque per merito Ecologico della non possibilità di cacciarli e ucciderli.
Quindi sono scelte molto peggiori che le 4 regole di un tempietto.

In ultima ho amici che hanno vissuto a lato templi (in Tibet) , in stretto contatto col villaggio ma anche coi buddisti tibetani, chi è durato tanto è scapapto via dall disperazione dopo 3 anni.
Problemi pratici esistenziali enormi, uno và là credendo di risolvere i problemi teorici e e invece li aumenta con altri problemi "del tutto materiali e pratici di sussistenza e sopravvivenza (fame freddo e malattia)".
Il freddo è micidiale e la stanchezza da mancanza di ossigeno idem.

Una prova del genere la potrebbe fare Ufo o suo Fratello per una annetto
Dopodiché anche loro desisterebbero, non è un vivere facile.

La casetta nel bosco invece non sarà mai un vivere autonomo: anche Heidi aveva suo zio e le caprette, ecc.. ecc.. e stava là (nel cartone animato) ..IN FERIEEE.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da Eroe per Caso il 7/21/2016, 01:19

cassania ha scritto:Visto che siamo in tema, oggi avevo trovato una storia di una famiglia che ha vissuto per decenni isolata, lontana dal mondo civilizzato, un caso estremo secondo me:
http://www.greenme.it/spazi-verdi/clorofilla/607-sopravvivere-nella-taiga-russa-la-storia-della-famiglia-lykov
http://www.vice.com/it/read/lultima-dei-lykov-a9n3
Bellissima leggenda raccontata alla "Metropolitana Legend".

A parte le strunzate a cui credo al 50%, c'è prova anche nel Canone che ci sono persone "dotate per questo stile di vita", uno stile che facevano i nostri predecessori .. in ogni caso.

Partire da zero e buttarsi non saprei come vada a finire, dipende.
La possono affrontare die gruppi decisi e portati per questo stile di vita all'aperto.
Sicuramente non andrei in posti cosi freddi e nemmeno troppo caldi o almeno non li consiglierei ad altri che vogliono mettersi alla prova in uno stile "Nature".

Se uno lo fa per becerismo e bigottismo è un discorso, se invece uno lo fa perché lo sente giusto può provarci.
Non siamo tutti Indiana Johns ma abbiamo nel DNA umano (e quindi nel subconscio universale) l'impronta di questo stile e modo.

Tempi e durata sono il vero problema, difficile farlo per decenni, a parer mio.

Sia nella Bibbia che nel Canone sappiamo di gente nomade e di asceti isolati al 90% dal mondo.
Il 100% non può essere mai se non su un'isola sperduta o in zone come quelle.
Ma c'è sempre la lieta compagnia di topi, scarafi, formiche rosse, orsi e lupi.. con i loro canti e le loro affilate zanne.

Il racconto spasmodico e un po' beota di quella pagina che vorrebbe confermare "o vivi in una società oppure creperai in un qualche modo, e piuttosto che niente di virus e batteri acculturati e civilizzati (?? bah) se ci ripenserai guardando sale, tv e pop corn con coca cola, mi ha fatto tornare in mente due cose:

La mia prima nuotata in piscina dopo tanti anni che non ci andavo (nuoto al mare di solito).
E la mia infanzia quando a 7 anni correvo via da mia nonna senza mangiare nulla, scappavo per i campi verdi, tiravo giu mele e pere dagli alberi, prendevo pomodori per terra e mi sebrava di essere veramente libero, senza costrizioni, insomma di essere effettivamente me stesso: lontano da minetre e formaggi, e da una massa di angosciati e angoscianti fantasmi del tutto rincoglioniti nelle loro idee "molto arcaiche" e forse anche un po' false.

Più che un bambino sembravo una persona del tutto libera, ma già allora questo dava fastidio, e non solo laggiù.

Il perché è un mistero, ma forse ..anche no



L'infilarci poi il discorso Marjuana dentro è stato un colpo da maestro: erano degl iesaltati fuori dal controllo clerical borghese catto - cattolicante e si drogavano AHHAHHAH

http://www.greenme.it/spazi-verdi/clorofilla/607-sopravvivere-nella-taiga-russa-la-storia-della-famiglia-lykov

Che maestria da Gran Caccia balle nello scrivere cazzate che ha certa gente nel web .. e come ben te le condisce: mi sembrava quasi di leggere Wikipedia, dove solo i figli del prete possono dire la loro, gli altri "partecipanti" sono sempre esclusi con mille panzane dai moderatori.

Fa pena vedere gente miracolare il razionale e un Dio beota, incapace ma che fa paura ai cretini che lo credono creatore di un qualcosa che invece è stato voluto da qualcun altro sopra di lui e tutti gli altri.

La paura è un ottima arma, funziona ancora, bene.

Il lettore medio dubiterà di averne, il razionale non pensa a nulla quindi è già scartato e scarto del suo, il cattolico o il mezzo bigotto seguirà le istruzioni camminando in ginocchio e pensando "si si è tutto vero, proprio cosi, quelli erano esaltati"... AHHAH .. e drogati..AHHAH

Ma finiamola con queste pagliacciate da Vecchi DEMOCRISTIANI FILO FAkeSCISTI và, chi credono di intortare?



Questa foto gli autori di quella pagina sai dove se la dovrebbero infilare, cassania?
Ecco si, proprio in quel posto, dove non batte il sole







Se queste sono persone di sette invasate e drogate o infelici .. beh direi che sembra stiano in salute e siano pure felici e sorridenti.
Stona un po' il loro sorridere con il racconto tragicomico narratogli ADDOSSO

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Coincidenze

Messaggio Da cassania il 7/21/2016, 12:20

Eroe per Caso ha scritto:Dopo di che dipende da come tu la vedi la questione, ma se credi che stando in cima a una montagna sarai sola, ti illudi.
A meno che sei capace di stare in cima all'everest o in cima al monte bianco da sola: dopo però mi spieghi come riesci al freddo e chi ti fa la spesa  icon_rof
Se invece la tua pretesa è una casetta nel bosco tipo Cappuccetto rosso o Heidi egypt
allora il discorso cambia, ma anche là non sarai mai sola:
- tafani
- zanzare
- scarafoni
- cinghiali
- uccelli paduli che ti sifulano nelle orecchie
- una civetta che ti dorme sulla spalliera del letto (è successo a una mia amica..eh però era un gufo con un'apertura alare di 1 metro e mezzo.. affraid )
- le formiche rosse che ti mordicchieranno lo smalto
E comunque dovrai pure o lavorare al terra, o andare in paese a far la spesa, o tenere una vacca e 4 galline e 2 conigli e un maiale tongue
Insomma, è tutto un lavoro bestia che tu mi sa stai sottovalutando, e i contatti con altri ce li avrai sempre.
Anche solo per fare il pane ci vogliono tempi e la farina devi andartela a comprà.
Ma certo, personalmente non resisterei per più di un giorno senza l'acqua corrente e salviette umide

Prendile come mie personali valutazioni eh, però io ho vissuto si anche in campagna da nonni e zii, ma c'era un nucleo (anzi molti più di uno).
Sì, i miei nonni vivevano in campagna, è dura...zappare, annaffiare, raccogliere ecc...andavamo ad aiutarli qualche volta, dopo soltanto una mattinata a raccogliere le patate accovacciata ero già stanca. Poi d'estate ci sono le zanzare Evil or Very Mad niente aria condizionata, l'acqua la tiravano tutto il giorno dal pozzo e scaldavano sui fornelli o sulla stufa a legna.

E anche volendo fare l'asceta nudo e spavaldo sul cocuzzolo delle montagne... basta cibarsi della radice di una pianta sbagliata, dell'acqua sbagliata, del fungo velenoso o di un frutto nocivo ..e l'avventura For You è finita prima di iniziare.
icon_rof

Ma, però, mie idee, magari sono pessimista malgrado abbia fatto il boy scout a 13 anni e, diverse annate di camping, in giro per l'italia. 
Mentre invece tu sei molto portata a questo stile di vita.
Macché...

Una prova del genere la potrebbe fare Ufo o suo Fratello per una annetto
Dopodiché anche loro desisterebbero, non è un vivere facile.
Tu che ne dici, UFO?

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2101
Punti : 6420
Reputazione : 4257
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum