La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 8

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Scetticismo e dimostrabilità del paranormale

4/17/2017, 20:54 Da ANANDA

Lo scettico a oltranza è un ottuso ed è capace di morire pur di non cambiare ideologia, come farebbe il credente ossessivo compulsivo. Entrambi …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO

2/13/2017, 22:11 Da Eroe per Caso

SOLI NEL CIELO



INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO ATMOSFERICO

I popolo antichi erano degli attenti osservatori celesti,basti pensare alle gigantesche …

[ Lettura completa ]

Commenti: 22

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo

2/20/2017, 20:06 Da bellofuori

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo all'inaugurazione del traforo del GOTTARDO 2016



Commenti: 7

A cuore aperto

1/27/2017, 23:37 Da Eroe per Caso

A cuore aperto il chakra funziona.

Oggi, erano circa le 17,28, suona il mio cellulare.
Un attimo prima sentivo una fitta nel cuore, come un …

[ Lettura completa ]

Commenti: 6

"Profeta dormiente"

1/23/2017, 22:37 Da cassania

L'altro giorno ho trovato un documentario su youtube che mi aveva incuriosito, non mi pare di aver mai sentito parlare di lui. Interessante, …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Luce e fosfeni

1/13/2017, 00:05 Da Lancillotto2013

Il Fosfenismo è una tecnica basata su concentrazione su una sorgente luminosa e poi l'espulsione fotonica dei fotoni ricevuti prima.
Tale …

[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Paranormale

6/6/2016, 23:17 Da Eroe per Caso

Paranormale: i fantasmi di Casa Vianello

Da qualche settimana in tv e sul web tiene banco la questione relativa a presunte presenze paranormali a …



[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Migliori postatori
Eroe per Caso (3690)
 
U F O (2624)
 
Lancillotto2013 (2527)
 
cassania (2100)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (237)
 
Selene (232)
 
Claudio80 (173)
 

Parole chiave

20  Eroe  4  6  16  KIABI  15  8  1  11  14  caso  3  13  18  2  boutique  7  prayforlahore  12  5  19  10  17  

Statistiche
Abbiamo 97 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Benten

I nostri membri hanno inviato un totale di 16272 messaggi in 1244 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Spara e ferisce ladro in casa. Pensionato in carcere..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Spara e ferisce ladro in casa. Pensionato in carcere..

Messaggio Da Lancillotto2013 il 2/11/2016, 23:01

Spara e ferisce ladro in casa.

Pensionato in carcere per tentato omicidio

I ladri erano già entrati nella sua seconda casa in contrada Favara, a Caltagirone (Catania), appena 24 ore prima, e lui non aveva denunciato il furto.

Ma la notte successiva, un pensionato di Grammichele, Giacomo Purità, di 65 anni, dopo aver sorpreso un ladro, lo ha affrontato armato di un fucile da caccia e durante una colluttazione ha sparato un colpo che ha raggiunto all'addome un 34enne, Orazio Lipsia, con precedenti per furti in abitazione, ora è in ospedale in gravi condizioni.

Il ferimento è avvenuto alle 3 e 50 del mattino e la stessa sera il pensionato è stato fermato per tentato di omicidio. È rinchiuso nel carcere di Caltagirone. Il caso ricorda quello di Vaprio d'Adda, in provincia di Milano, quando lo scorso ottobre un pensionato sparò uccidendo un ladro e fu accusato di omicidio volontario, accusa che scatenò polemiche con Matteo Salvini in difesa dell'indagato. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l'uomo dopo aver ricevuto sul cellulare l'allarme intrusione scattato nell'abitazione si sarebbe recato in auto sul posto accompagnato dalla figlia.
Avrebbe poi sparato ad una delle ruote di un furgone bianco trovato parcheggiato dinanzi la casa ed avrebbe atteso che uscissero i ladri.

Lipsia sarebbe uscito dall'abitazione e nonostante l'anziano gli avesse intimato di fermarsi sarebbe salito a bordo del furgone per fuggire. A questo punto l'anziano gli avrebbe puntato il fucile attraverso il finestrino. Lipsia, uscito dal mezzo, avrebbe afferrato le canne dell'arma per cercare di disarmare l'uomo.
Ne sarebbe nata una breve colluttazione al termine della quale l'anziano avrebbe esploso un colpo di fucile che ha raggiunto all'addome la vittima. Lipsia sarebbe fuggito alla guida del furgone ma a causa della ferita avrebbe perso il controllo del mezzo qualche chilometro più avanti dal luogo del ferimento. Sceso, avrebbe chiesto un passaggio ad un camionista che lo avrebbe accompagnato a casa dei genitori, a Grammichele.

Lipsia è stato poi trasportato dal 118 prima nell'ospedale di Caltagirone e successivamente nell'ospedale Cannizzaro di Catania, dove si trova ricoverato in gravi condizioni dopo aver subito un delicato intervento chirurgico d'urgenza.

Il fermato, alla presenza del suo avvocato è stato sottoposto all'esame dello stub e ad un interrogatorio al termine del quale ha confessato di avere sparato, circostanza confermata anche dinanzi al pm Antonia Sartori, che ne ha disposto il fermo. Nel furgone, che è stato sequestrato, i militari hanno trovato materiale ferroso probabilmente provento di furti delle due notti precedenti.
Attraverso il materiale rubato i carabinieri hanno individuato la zona dei furti scoprendo tracce come il vetro rotto del finestrino, un bossolo e le tracce dei pneumatici del furgone che conducevano all'abitazione e sono risaliti al proprietaria. A quel punto è scattata la perquisizione in casa del pensionato, durante la quale sono stati trovati fucile e della cartucciera, anch'essi sequestrati.

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2527
Punti : 6692
Reputazione : 3523
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spara e ferisce ladro in casa. Pensionato in carcere..

Messaggio Da U F O il 2/13/2016, 13:13

Questa è l'efficienza della giustizia Italiana .
Ma in Italia di casi come questi ce ne sono stati parecchi , in diversi regioni.

Dal mio punto di vista , il pensionato aveva tutto il diritto di difendersi , ma io vorrei aggiungere che in caso di difesa personale sarebbe bene in questo caso sparare possibilmente in punti non fatali , quindi non in testa o per esempio in mezzo al petto.
Perché in questo caso lo scopo è immobilizzare il ladro ed azionare le forze dell'ordine ( altro organo molto efficiente ...   ), e quindi non seccare con un colpo il ladro.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2624
Punti : 6843
Reputazione : 4087
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spara e ferisce ladro in casa. Pensionato in carcere..

Messaggio Da cassania il 2/13/2016, 15:11

A quanto pare il colpo è partito durante la colluttazione, per cui non era mirato. Per quello che ne sappia io è sconsigliato l'uso di qualsiasi arma alle persone non addestrate in quanto l'arma potrebbe essere facilmente usata contro di loro. Quel pensionato poteva essere stato lui la vittima se il malvivente si fosse impossessato del fucile. Non si capisce poi perché esso non abbia denunciato il furto del giorno prima ne abbia chiamato i carabinieri quando aveva avvistato il furgone ed il ladro? Perché il "fai-da-te"? Per esempio avrebbe potuto chiamare subito le forze dell'ordine e nel frattempo scattare una foto al furgone con la targa ed al massimo bucarne appunto le ruote. Ma non aveva paura di affrontarlo direttamente? E se il malvivente fosse armato e senza scrupoli ed eliminava lui e la figlia come testimoni scomodi? Insomma... Ed altri episodi simili ce ne sono...per esempio mi è venuto in mente l'episodio quando un uomo era intervenuto durante una rapina al supermercato ed era stato ucciso e quindi sua moglie è rimasta vedova e la figlia orfana di padre, per che cosa poi... Non era una questione di vita e di morte per intervenire. Comunque, imho...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)

Quando per tutti è notte, per il saggio raccolto in Sé è tempo della veglia; quando per tutti è tempo della veglia, è notte per il silenzioso saggio raccolto. (BGII69)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2100
Punti : 6418
Reputazione : 4256
Data d'iscrizione : 22.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spara e ferisce ladro in casa. Pensionato in carcere..

Messaggio Da Eroe per Caso il 2/13/2016, 19:59

Vedi che stanno rapinando gente anziana in casa loro e pur di farsi dare la cassaforte gli estraggono i denti e li torturano alla ARANCIA MECCANICA.

Non ho nessuna pietà per costoro, e se potessi e ne fossi autorizzato non ti dico che gli farei.

E' vero ci sono casi estremi di gente che muore di fame, quelli non sono ladri: ma appunto per questo non assaltano ville con dentro famiglie o vecchiette per strada "uccidendole o rendendole in fin di vita".

E non ti aggiungo anche come la penso verso mafiosi, verso chi fa politica e ha rubato e verso tutti coloro che approffittando della loro posizione sociale, politica, economica e DI POTERE OCCULTO (vedi certe loggie P1 P2 P3 E P69).

Io a questa gente, incluso chi fa terrorismo ed estremismo uccidendo per falsa ideologia e falsa religione, darei solo un istante per respirare.

Non c'è nessun bisogno ne di sparare ne di di giudici ne di avvocati (altre categorie dove sono stati trovati ..dei bei corrotti), dal 1700 i Francesi ci insegnano che basta un dito e una corda, il resto lo compie la FORZA DI GRAVITA' (terrestre..).

 

Chi và a rubare ..ma che rubi e non rompa i coglioni, perché se uccide, tortura e attenta alla salute psico-fisica degli altri NON MERITA ALCUN GIUDIZIO BENEVOLO NE SCUSANTE .. se non quello di essere mandato all'inferno e a quel paese.

E ora siamo in questa situazione in italia (e non solo): neanche in casa tua sai se vivrai il giorno dopo o se ti sveglierai con un coltello nella gola perché un IDIOTA ti voleva portar via la pensione dal cassetto in camera da letto.

Chi fa del male gratuito si sa come vive, con la coscienza sporca, però invece di cambiarla .. tende solo a peggiorarla: quindi meglio abbreviargli la SUA STESSA CONDANNA.

Il catto-cristianesimo-bigottaro e i monoteisti in genere perdonano (e giustificano) le perversioni dell'umanità e poi giudicano e condannano l'anima.

Io condanno una umanità perversa, l'anima invece la perdonerò.

Siamo tutti bravi a giustificare e perdonare .. quando le vittime non siamo noi e le cose non ci toccano, ma in questi anni stanno accadendo cose inenarrabili: delinquenti che vengono in trasferta da paesi esterni, rubano ammazzano e scappano tornando nel loro paese "belli e contenti delle loro bravate".

Se mi metto nei panni delle vittime "mi posso ben immaginare" lo strazio e le ferocità che esse hanno subito e che non riusciranno mai a dimenticare.
-------------
Esempio:

Napoli, "dammi i soldi o ti cavo i denti": arrestati tre rapinatori


http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2016/02/09/banda-rapinatori-cavavno-denti-bottino-casoria-.html

In manette tre malviventi appartenenti a una banda che rapinava ville in stile “Arancia Meccanica”. Per costringere le vittime a farsi consegnare il bottino utilizzavano modi brutali. Altri cinque erano stati fermati lo scorso dicembre  


Rapinavano ville e, per costringere i proprietari a consegnare il bottino o per ottenere la combinazione delle casseforti, in alcuni casi li brutalizzavano cavandogli i denti o ne causavano la rottura con forti percosse. I carabinieri di Casoria hanno arrestato gli ultimi tre componenti di una banda di malviventi. Altri cinque erano stati arrestati lo scorso dicembre. Si tratta di cittadini albanesi.
Il gruppo aveva la sua base operativa a Caivano, in provincia di Napoli. Le rapine erano tutte in stile "Arancia Meccanica": incursioni notturne, vittime seviziate, minacce di morte, anche nei confronti di bambini di 8 anni, com'è avvenuto in un caso.
Utilizzavano inoltre auto veloci con un meccanismo per sostituire le targhe.
 
I militari di Casoria hanno ricostruito una serie di rapine compiute tra Basilicata, Napoletano e Salernitano, zone che raggiungevano a bordo di potenti auto di grossa cilindrata e sempre armati di pistole. In un'occasione hanno anche tentato di sparare alle vittime ma, fortunatamente, la pistola si è inceppata.
Il più pericoloso e aggressivo degli indagati è stato individuato attraverso la descrizione particolareggiata delle vittime. Si tratta di un 49enne di origine albanese, ricercato anche dall'Interpol per reati analoghi e in particolare per omicidio e rapine commesse in Albania.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3690
Punti : 10458
Reputazione : 6027
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spara e ferisce ladro in casa. Pensionato in carcere..

Messaggio Da Racchiadentro il 2/15/2016, 00:13

Dovremmo lasciarli rubare e dirgli anche grazie, prego, si accomodi e mi pesti da mandarmi all opedale

_________________
avatar
Racchiadentro
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 164
Punti : 357
Reputazione : 167
Data d'iscrizione : 12.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum