La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 8

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Scetticismo e dimostrabilità del paranormale

4/17/2017, 20:54 Da ANANDA

Lo scettico a oltranza è un ottuso ed è capace di morire pur di non cambiare ideologia, come farebbe il credente ossessivo compulsivo. Entrambi …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO

2/13/2017, 22:11 Da Eroe per Caso

SOLI NEL CIELO



INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO ATMOSFERICO

I popolo antichi erano degli attenti osservatori celesti,basti pensare alle gigantesche …

[ Lettura completa ]

Commenti: 22

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo

2/20/2017, 20:06 Da bellofuori

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo all'inaugurazione del traforo del GOTTARDO 2016



Commenti: 7

A cuore aperto

1/27/2017, 23:37 Da Eroe per Caso

A cuore aperto il chakra funziona.

Oggi, erano circa le 17,28, suona il mio cellulare.
Un attimo prima sentivo una fitta nel cuore, come un …

[ Lettura completa ]

Commenti: 6

"Profeta dormiente"

1/23/2017, 22:37 Da cassania

L'altro giorno ho trovato un documentario su youtube che mi aveva incuriosito, non mi pare di aver mai sentito parlare di lui. Interessante, …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Luce e fosfeni

1/13/2017, 00:05 Da Lancillotto2013

Il Fosfenismo è una tecnica basata su concentrazione su una sorgente luminosa e poi l'espulsione fotonica dei fotoni ricevuti prima.
Tale …

[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Paranormale

6/6/2016, 23:17 Da Eroe per Caso

Paranormale: i fantasmi di Casa Vianello

Da qualche settimana in tv e sul web tiene banco la questione relativa a presunte presenze paranormali a …



[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Migliori postatori
Eroe per Caso (3694)
 
U F O (2627)
 
Lancillotto2013 (2529)
 
cassania (2101)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (237)
 
Selene (232)
 
Claudio80 (173)
 

Parole chiave

14  boutique  5  18  3  16  1  Eroe  4  Lahore  12  prayforlahore  20  13  2  15  KIABI  19  17  7  11  tanto  6  altro  caso  8  

Statistiche
Abbiamo 97 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Deabenten

I nostri membri hanno inviato un totale di 16282 messaggi in 1245 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Lancillotto2013 il 1/23/2016, 22:56

Negli anni '70 Babaji di Hairakhan istruì in Nepal un gruppo di 8 discepoli allo yoga di Gorakanath. 


Gli insegnamenti, trascritti da Shri Shastri Vishnu Datt, erano impartiti in versi, nella lingua dei sadhu e dei cantastorie dell'Himalaya.

Ne leggo un brano dalla traduzione di Gora Devi ("Gorakhvani - i segreti di guru Gorakhnath" J. Amba Edizioni):

".... Tu hai conquistato  il sonno [Nidra], che per paura di te, fu nascosto nell'Oceano di Latte e dato a Vishnu.

Quando il demone Ma
dhukaitabb attaccò Brahma, Brahma corse alla porta di Vishnu, pianse e pregò la Dea del sonno [Nidra Devi]


Allora lei svegliò Vishnù che lottò [...] contro Madhukaitabb. Gorakanath ha ottenuto la vittoria sul sonno [Nidra]

Chiunque conquista il sonno [Nidra] conquista Mahakala. 

I cinquantasei Kahwa e le sessantaquattro Yogini esclamano: jai jai Guru Gorakanath. 

Tu sei il Mahanath dei nath....Vieni Kamalo, quando hai cominciato a cantare come il Rishi Narada, come hai cantato bene!" 

In quarant'anni di pratica dello yoga ho letto e studiato decine  di libri di filosofia indiana. Le storie, i simboli, i loro sorprendenti collegamenti con l'anatomia e i moti celesti mi sono diventati, con il tempo, familiari. Di solito, non fatico molto a trovare delle chiavi di interpretazione, ma questo testo mi ha veramente "spiazzato"  e non solo per il suo tono misterioso, ma, soprattutto, perchè l'autore è Babaji di Hairakhan, il "Guru della semplicità".

Si dice che l'insegnamento di un Maestro agisca "a vari livelli coscienziali", ovvero che abbia validità ed efficacia a prescindere dalla cultura, dalla sensibilità, dall'intelligenza e dall'intuito dell'ascoltatore. Le parole e le frasi sarebbero solo un mezzo attraverso il quale viene trasmessa l'energia divina detta śakti o kuṇḍalinī, per cui, alla fin fine, il loro significato letterale avrebbe un'importanza relativa. Probabilmente è vero: il devoto, colui che ha fede in un Maestro e lo considera una diretta espressione della divinità, non ha bisogno di capire o di studiare, semplicemente apre  il cuore... Se un maestro è "IL" Maestro, che dica "Ambarabàcicciccò" o "Tu hai conquistato  il sonno [Nidra], che per paura di te, fu nascosto nell'Oceano di Latte " il risultato dovrebbe essere lo stesso: la śakti circola "a prescindere". Perché, allora, Babaji  parla in maniera tanto complicata?

Chi è Madhukaitabb? E i cinquantasei Kahwa e le sessantaquattro Yogini? Cosa significa "Chiunque conquista Nidra (il sonno) conquista Mahakala [il "Signore del tempo", una forma di śiva molto comune nei testi e nei rituali tibetani]" ?


Gli insegnamenti dati da Babaji a Shri Shastri e agli altri sette discepoli, non sono insegnamenti "ordinari": gli sta passando lo Yoga dei Nath, l'essenza del Tantrismo. Il"Gorakhvani" è un testo prezioso e trovo incredibile che sia così poco noto e studiato, ma forse anche questo ha un senso..
.

Riprendiamo il brano che ho citato all'inizio e vediamo di capirci qualcosa [le parentesi quadre sono mie]:

".[b]... Tu hai conquistato  il sonno [Nidra], che per paura di te, fu nascosto nell'Oceano di Latte e dato a Vishnu. [/b]Quando il demone Madhu[b]kaitabb attaccò Brahma, Brahma corse alla porta di Vishnu, pianse e pregò la Dea del sonno [Nidra Devi]Allora lei svegliò Vishnù che lottò [...] contro Madhukaitabb. Gorakanath ha ottenuto la vittoria sul sonno [Nidra]Chiunque conquista il sonno [Nidra] conquista Mahakala. [/b]I cinquantasei Kahwa e le sessantaquattro Yogini esclamano: jai jai Guru Gorakanath. Tu sei il Mahanath dei nath....Vieni Kamalo, quando hai cominciato a cantare come il Rishi Narada, come hai cantato bene!

Come prima cosa dobbiamo armarci di pazienza e di un buon dizionario. E tener conto del fatto che nei testi operativi del tantrismo, cioè nei manuali pratici, non c'è niente di casuale:

- i numeri, i nomi, le immagini suggerite fanno sempre riferimento a tecniche (kriyā) e/o ad elementi di fisiologia sottile (vayucakra e nadi).

- L'identità di macrocosmo e microcosmo per gli yogin è una verità assodata: i processi energetici e gli organi del corpo sono sempre riferiti ai moti celesti e agli astri e viceversa.

Ma veniamo all'analisi del testo: "il sonno nascosto nell'Oceano di Latte". nidra, è  lo stato in cui troviamo viṣṇu all'inizio di uno dei miti indiani della Creazione

(vediBHAGAVATA PURANA ): 


Per farla breve sull'oceano di prima dell'inizio [ l'Oceano di Latteviṣṇu è immerso nel sonno [nidra, o più correttamente "yoga nidra"] sotto lo sguardo della sua sposa [lakṣmī, la "luminosa"]. Dal suo ombelico [ dal  III cakra detto nabhi  che significa "mozzo della ruota" o  maṇipūra,"città dei gioielli" o "centro dei dieci maestri"] sboccia un fiore di loto luminoso sul quale siede brahmā, con i suoi quattro libri sacri [i veda].  Improvvisamente da un orecchio di viṣṇu escono fuori due demoni, madhukaiṭabha, che rubano i quattro veda e li nascondono nelle profondità dell'Oceano di Latte. Viṣṇu  si sveglia, si trasforma in  hayagrīva ["collo di cavallo"], uccide i due demoni, li smembra in "2 x 6 pezzi"[due teste, due busti, quattro braccia, quattro gambe] e restituisce a brahmā  i quattro veda.

Come si vede il Mito cui accenna Babaji è già di per sè molto complesso. Solo sul nome dei due demoni si potrebbe scrivere un trattato:

मधु madhu significa "miele" e कैटभ kaiṭabha è uno dei nomi di durgā, la "Grande Dea", la madre dell'Universo.

Facciamo molta attenzione a questi particolari: i demoni che ESCONO DALL'ORECCHIO di viṣṇu si chiamano MIELE DELLA DEA MADRE.

Se poi analizziamo le parole sillaba per sillaba  si possono fare altre scoperte interessanti: prendiamo l'epiteto di durgākaiṭabha.

कै kai sta per SUONO, con riferimento alla sillaba inscritta nel primo petalo del cakra del cuore  [NB. su ogni petalo dei cakra tradizionali è inscritta una sillaba dell'alfabeto sanscrito. Nei dodici petali del  cakra del cuore (anāhata) sono inscritte le prime dodici consonanti e la prima, in senso orario e dall'alto in basso, è appunto ka].

ट ṭa significa invece sia  SUONO che GIURAMENTO che QUARTO, con riferimento alla sillaba inscritta nell'11 petalo del cakra del cuore

भा bhā sta, infine, per LUCE, con riferimento alla sillaba bha inscritta nel secondo dei sei petali del cakra dei genitali (svadhiṣṭhāna).

Tradurre kaiṭabha con "  giuramento della LUCE/SUONO" o "il quarto che è luce e suono assieme" non sarebbe tanto campato in aria....

Dunque, ricapitolando, abbiamo un Dio Supremo  immerso nello Yoga Nidra (che non è un sonno normale, ma una tecnica yogica) sotto gli occhi vigili della sua sposa (la DEA DELLA LUCE, lakṣmī). Dal suo ombelico esce un loto sul quale siede brahmā(l'ordinatore) che con l'aiuto dei quattro veda (la LEGGE universale trasposta nel linguaggio scritto) crea il mondo. Dalle sue orecchie (di viṣṇu) esce invece IL MIELE DELLA DEA, che ad intuito, è un suono, o una vibrazione, o un canto CHE IN QUALCHE MODO SI CONTRAPPONE AL LINGUAGGIO SCRITTO, AL LINGUAGGIO RAZIONALE.

Il testo di Babaji è complesso e ovviamente lo è anche il lavoro di interpretazione. Prima di andare avanti  è meglio sottolineare alcuni dettagli:

1)il SONNO CHE GORAKHANATH SCONFIGGE è lo stesso che dà inizio alla creazione dell'Universo.

2) il  testo di babaji è pieno zeppo di riferimento a suoni, canti, strumenti e note musicali.

Il segreto di Gorakhanath è nel suono, o meglio nella Vibrazione e si può comprendere solo mettendo in relazione "fisicamente" l'UNIVERSO, il NOSTRO MONDO  e il CORPO UMANO.

Una verità che, probabilmente, è suggerita anche dall saluto dei nath ADESH, parola che "loro" traducono con: il JIVA, l'ATMAN e il BRAHMAN sono UNO.

OM ADESH!          

--------------------------------------------------
Nota : articolo di Paolo Proietti Yoga  

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2529
Punti : 6697
Reputazione : 3526
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da U F O il 1/24/2016, 04:14

Bellissime parole , cose vere che toccano la più Nobile Verità.
E per me è molto importante ora comprendere queste parole che fino a poco tempo fa erano incomprensibili. 

Dove si puo trovare uno scritto di Babaji ?

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2627
Punti : 6850
Reputazione : 4091
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Lancillotto2013 il 1/24/2016, 18:13

http://paranormale.forumattivo.it/t184p150-interpretazione-dei-sogni#9640

se leggi qui trovi il link per leggere le prime pagine del suo LIBRO SEGRETO.

era in risposta a Cassania dato che lei ha conosciuto un tipo che faceva parte del gruppo Babaj (europeo) e che guarda caso assomiglia alla foto di uno che guida appunto il gruppo dei maestri di Babaj in europa centrale (mi pare germania - russia- ..li vicino .. insomma:.)

Nel link trovi le prime pagine da leggere, sono da ingrandire.

Però ho visto con grande delusione le cose che ho scritto nelle mie risposte a Cassania:

- Il loro Capo clan è uno dei fondatori dei Sikh, che riconoscono si il SIVA (lo chiamano SEVA.. loro) ma seguono una via mista tra induismo e mussulmani e cmq seguono LA VIA SINISTRA di Shiva, spesso confondendolo con il SIVA-BRAHMAN o SEVA- BRAHMAN come loro lo chiamano.

Nelle prime pagine ci sono descrizioni e affermazioni abominevoli del loro Capo clan il Guru Goraknath:

- Il SIVA è rappresentato e confuso con MARA (vedrai le fotografie) che loro chiamano Malakal.. orribile e mostruoso..

- Parlano di paradisi e mondi sovramentali che nulla hanno di realizzato .. ma puzzano di ambienti negativi (anche se altolocati).

- Ci sono palesi denigrazioni di Krishna e di Vishnu e ci sono vanti egoisti verso il potere di morte e di tempo come concetti ineluttabili.

- Ci sono "sottili" riferimenti a magia nera.
- C'è l'assurda confusione tra ciò che è MENTE e ciò che è REALTA' E MONDO SOVRAMENTALE con questa frase ad esempio : "sappi che tutto è nella mente, furoi non c'è nulla, dentro alla mente stà anche l'Oceano Creativo (che sarebbe l'oceano e la creazione staccata da sé stesso che fà il Supremo Krishna".

Quindi DELUSIONE TOTALE.

O quasi totale.

Mi spiego meglio, costoro mendiante calma e meditazione sono giunti prossimi al mondo dell'Atman ma, a causa del loro EGOCENTRISMO e credendosi già arrivati .. si sono fermati nei mondi divini e nei loro paradisi.
Come un Cattolico che raggiunge il mondo di Brahma (che non è ne il vero BRAHMAN ne tantomeno KRISHNA che gl istà sopra ed è Padre di Brahma) crede e si illude di aver raggiunto LA VERITA' costoro raggiungendo il mondo di Shiva (che non è ne il SIVA ne il BRAHMAN ne il KRISHNA .. Krishna che gli è padre, poiché è GENERATORE DELLA TRINITA' TRIMURTI) .. questi si illudono di aver raggiunto il punto più alto ed estremo e LA VERITA' ..

Costoro quindi, incluso Babaj, hanno un milionesimo della VERITA' che è in ME STESSO.. e credono di avere il vero in tasca.. ma cosi non è.

Mi spiace smentirli ma come diceva Buddha .. "se loro avranno segreti noi non li avremo e spiegheremo tutto e bene, dall'inizio alla metà e dalla metà alla sua fine".

Non vedo quindi, e .. purtroppo, un Maestro illustre ne in Gorak ne in Babaj ne nei loro pensamenti e meditazioni, il loro Nidra non è il Nidra di Krishna ne tantomeno quello di Vishnu (Buddha Gotama), quindi si appella e confonde il bene con il male, ciò che è Giusto con ciò che è ingiusto e "misterioso e malevolo".

Non è una buona via questo loro fare Nidra che chiamano Krija Yoga o Via della mano Sinistra.
E' uno Shivaismo che è antitetico e aperto a pratiche inusuali, non confacenti una rigorosa ricerca, come gli insegnamenti di Gotama e neanche di Shankara e di Krishna: che su di me hanno dato un EXPLOIT FENOMENALE E DEFINITIVO e trovano completo riscontro, identica realtà suprema "nei minimi dettagli pratici e della pratica della calma profondissima".

Quindi, anche se mi crolla Babaj, devo confermarlo : se Babaj ha vinto il sonno non ha vinto completamente le sue illusioni e il Siva-Brahman non lo ha raggiunto.

Io, invece, grazie a me stesso, grazie alla coscienza universale che è l'Atman, grazie a un forte impegno e decisionalità mia, grazie all'aiuto impensabile di Vishnu (che fù il vero Buddha) e grazie a questo Oceano nel petto che è Krishna in prima persona e anche in copia come Anima azzurra e Jiva ... sono entrato ed entro nel SIVA BRAHMAN che è casa, causa, vera unica origine e vero unico essere vivente Sovrannaturale.. ovvero Naturalissimo e Reale.

Quindi Babaj ha vinto il sonno come Lancillotto ha vinto l'eternità, e qui c'è una notevole differenza.
Ripeto, non lo dico con orgoglio ne con vanto, anzi, avrei preferito fosse stato il contrario, ma non è cosi, è come dico io, è come dice Krishna, è come dice il SIVA BRAHMAN ed è come dicono anche Govinda, Vishnu Buddha Gotama, Shankara, Rama ecc.. ecc..

Faccio bene a dirvi LEGGETE E COMPRENDETE OGNI RIGA DEL CANONE del Buddha Gotama, poiché più alto insegnamento, più alta analisi della mente psiche Umana e degli Dei Mentali .. NON TROVERETE .. è lui l'unico Maestro di tutti i Maestri, di uomini come di Divinità, ciò che era detto di lui ..è vero, ed è ancora più Vero, oggi.. oggi come e più di ieri.

Mettere la foto di una Statua di Mara il Maligno voelndolo fare passare come Padrone della Mente e quindi Reggente dei Mondi Creati ..è la più grave bestemmia e confusione che un Vero Guru e un Vero Maestro che si si vanti di un qualche Risveglio .. possa dare ai suoi allievi.
Un atto gravissimo, e io questo non posso perdonarlo.

Per questo riaffermo chi dice il Vero e chi dice false e mezze verità di parte.

Chi segue Lord Shiva e Lord Brahma avrà un regno di merito ma non sorvolerà sopra la Maya e sopra L'ego, non riuscirà ad abbattere Mara come fà' uno che come me e come i monaci del Buddha Gotama faceva e fà.

Il vanto di Gotama poi, cheè veramente il DIO VISHNU, è quell'aiuto incomparabile e veramente disinteressato che ha avuto nei miei riguardi: Lui sapeva che non mi sarei accontentato neanche del suo Nirvana, ove vivono i suoi monaci e fedeli, eppure non mi ha ne illuso ne bloccato ..anzi.. mi ha aiutato sino alla fine: sino a fondermi nel SIVA-BRAHMAN STESSO, parlandomi e aiutandomi con costante amicizia e presenza.
Sino a, non solo fondermi nel SIVA-BRAHMAN e nel SIVA-KRISHNA, ma ad aiutare la mia intelligenza superiore (BUDDI) a comprendere che il vero SIVA e il vero KRISHNA altri non sono che il vero ME STESSO ..tolti gli abiti di corpo-ego-mente-pensieri-anima-spirito-atman.

Qui c'è il vero BRAHMAN .. e il vero ISTRUTTORE è solo il grande Gotama, che è veramente il DIO VISHNU, incaricato di aiutare tutti a raggiungere livelli superiori e tornare nell'ETERNITA' da cui tutti provengono e noi tutti proveniamo.

A Babaj resta la vittoria del sonno, i rituali magici Shivaisti e il mondo di mezzo di Lord Shiva, cosi come a cattolici e cristiani ecc.. resta il mondo di mezzo di Lord Brahma.
Ma questi mondi, incluso il Regno di Mara (La mente egoista ed ignorante) sono solo un miliardesimo della mia CONOSCENZA E PRATICA
E anche questo mi spiace dirlo, non lo dico con godimento, anzi, tutt'altro: però è la verità, e più in alto non si và

Tieni duro quindi e non afflosciarti .. oppure resterai a metà percorso ..

Leggi tutto di quel libretto di Babaj coi suoi Segreti  study affraid e capirai.. ma non farti confondere da questi Guru ..a metà.. Suspect

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2529
Punti : 6697
Reputazione : 3526
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Lancillotto2013 il 1/24/2016, 19:03

http://issuu.com/j.amba.edizioni/docs/gorakhvani_it_estratto

  affraid

Secondo Gorak e Babaj Shocked QUESTO è il Vero Creatore e Padrone del Mondo see ... ahhhahah

Maha stà per Anima
Kal probabile stà per Distruzione come la parola-nome Kali ..che è femminile e riferito alla Dea Kalì .. ovvero la Distruzione.

Ma Costui è MARA in persona, nella sua Forma arcaica e primordiale e non umana (poiché prende ed ha anche una forma umana.. nel voler apparire).

Questo Mostro è colui che vedendomi salire e uscire dal Tunnel del Samsara, uscito dalla Porta a Volta, come uscire da una caverna con una volta semicircolare sopra e buio dentro il tunnel, in salita se si esce e in discesa se si scende, costui mi ha fermato il braccio sisnistro con il suo destro unghiato e io divincolandomi dalal sua presa con lo stesso braccio sinistro gli ho rifilato un gran ceffone "che si è dovuto spostare e mollare l'osso", cosi poi alzandomi in volo sono asceso al mondo arancione dell'Atman "per la prima volta salendo io al mondo dell'Atman e non vedendomi L'atman addosso o in giro intorno a me .. qui sulla terra".

Costui è quel Mara Mostruoso detto l'Ignorante, il Signore della Mente e dell'Ego egoistico.

Con una smorfia e un movimento delle mani dimostrò il suo disappunto "nel vedere che UN ALTRO GLI ERA SFUGGITO DI MANO ED ASCENDEVA NEI MONDI REALI" ..che sono ben fuori da quello che lui sorveglia "astutamente".
Mondi che cmq non sono suoi .. lui solo li sorveglia.. perché ne umani, ne non umani, ne Dei ne Entità MAI NE ESCANO .. e restino dentro .. nella ruota karmica, come illusi, come convinti Esseri Individuali".

Se è questo il Loro Signore e Padrone: allora lo Yoga Krija o Shivaismo o VIA DELLA MANO SINISTRA vale ben poco .. resta schiavo d'un mostro che è il peggiore, Mente che mente è il suo vero nome, ego ed egoismo è il suo agire e pensare.

E parimenti se la Via centrale porta a Lord Brahma e la via sinistra porta a Shiva, ed entrambi loro son schiavi di Costui, di codesto Mostro, allora io che ho fatto la Via nella Mano destra o Via del Buddha posso dire che quest'ultima E' COSA BEN DIVERSA ..E VERAMENTE EFFICACE E VERITIERA come lo è il Vero Canone del Buddha Gotama tradotto e ben completo .. in lingua Pali.

Malakal non è padrone di niente, anche lui è figlio di Krishna come lo sono gli stessi Vishnu, Brahma e Shiva.

E Krishna è figlio vero unigenito del Siva-Brahman: anzi, tra il SIVA-BRAHMAN E il KRISHNA-BRAHMAN alcuna differenza sostanziale non v'è, poiché Krishna è come fosse il Siva-Brahman che volendo apparire con una Forma Divina e non Multidimensionale Arcaica e Originale, prendesse FORMA DI DIO UNICO VERO E SUPREMO e adornandosi di bellissima forma ancestrale ..creasse poi ogni cosa, essere, mondo e universo, sia visibile che invisibile.

E questa qui detta è la più alta verità, senza segreto mistico e senza palese confusione, detta e vissuta ogni giorno, per PURA ESPERIENZA VISSUTA E VIVA.

Niente teoria nel mio dire e fare, e nessun errore vi è: perché tutto ciò che vi scrivo è TAL QUALE.. di mio e di umano non vi aggiungo nulla e nulla sottraggo.

Io sono quello senza sfumature: ciò che è BIANCO E' BIANCO e ciò che è NERO, NERO resta.

Quindi con me state tranquilli, difficile sbagli su queste cose, quasi impossibile,
 e ciò che è impossibile ..lo dice la parola .. non è possibile, e non lo è.. nemmeno per ME

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2529
Punti : 6697
Reputazione : 3526
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da U F O il 1/25/2016, 16:58

Quel che mi hai detto mi basta Lanci, non mi scomodo nemmeno a leggere questi testi . 

E chi si affloscia ! 
Ultimamente forse ho allentato la presa , e non che la cosa mi vada a genio eh , ma ora mi riprendo .
Come ben sai , quando tanto si fà e poco si raggiunge , un pò si allenta la presa , anche perché ci si sente un pochetto scoglionato , lo ammetto.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2627
Punti : 6850
Reputazione : 4091
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Eroe per Caso il 1/25/2016, 22:08

E sbagli a non scomodarti, perché arroccarsi non serve, deludersi neanche e fare comne la volpe con l'uva neppure, anzi sarebbe peggio.

Tu pensa come pensavo io, mettiti a questo stato e livello, io che leggevo 60 capitoli del Gotama per poi trovarmelo in casa ( e il giorno del mio compleanno, guarda che mira che ha quel Grande Uomo), pensa cosi:

Chi sono io? Nessuno, non sono certo un monaco, certo costoro facevano una vita veramente dura che la mia sembra un sollazzo.
Certo loro parlano e scrissero cosi, ma io è sicuro che non potrò mai arrivare al loro livello, magari lo potessi ..anche solo per un giorno.

Ecc..

E che l'ego ti giri intorno e TI GIRI LA FRITTATA suggerendoti "si lui è arrivato ma tu, tu non hai fatto un passo, non riesci, non ce la fai" .. dovresti già sapere che è il sistema usato da ego e mente .. i quali dentro di te "alzan la cresta .. perché han ben paura che l'animo ti salga e si liberi la Testa ..come un Cavaliere con lancia in resta.

Ma chi insiste vince, e ciò è inevitabile, tu pensa questo "milioni di esseri ci han messo migliaia di vite, potrei io essere destinato a riuscire? no, non è possibile, però in ogni caso io insisterò anche all'infinito" .. perchè chi riesce da solo è Veramente Ammirevole, uno che merita il rispetto degli Dei e di ogni creato.

Anche se non riuscirò io insisterò, ora che ho La Mappa di cosa devo fare .. devo solo studiarla meglio e poi in quella città entrare.

Ma non dormendo ma tenendo forte coscienza e occhio chiuso ma con vista e coscienza aperta, tanto da trapassare lo stato di sonno-morte-sogni-astrali e passare poi volando oltre ogni tempo e spazio e spazio vuoto.

Se sei svogliato.. CONCENTRATI.
Se dormi bene .. SVEGLIATI E NON DORMIRE
Se l'ego e la mente ti scazzan e ti mettono all'angolo del Ring: riprendi i Guanti e picchia ancora più forte.

E' detto che chi riesce "senza frequentare una Scuola con Maestro" e tra i più alti Guru qui e lassopra.. e forse chi afferma ciò "la avrà detto con ragion veduta".

Non devi aspettarti un evento e un risultato, ma dovresti fortemente tu stesso "Risultarlo".

Queste cose sono molto fini, richiedono moltissima calma, e richiedono di non dormire facilmente.
Basta un secondo e rendersi conto come si passi di là e vi sia una transizione, un salto e un primo piccolo SPLASH.
Ma per fare ciò ci vuole animo calmo e "non le aspettative", non è una gara, è una lotta per la Libertà.. quindi E' MOLTO PEGGIO

Anche io se non mi concentro, dormo, non esprimo una volontà di restar cosciente.. passo e vado da incosciente come voi tutti (o quasi).
Ma per uno come me, è stato detto, che sia cosciente o non cosciente, che faccia Nidra o non mediti su niente, che esprima o non esprima potenza spirituale .. nulla più cambia, il karma è estinto, e uno cosi come me "mai più tornerà indietro".

Ma questo non è per premio ne per una gara: è stata una Guerra, una Lotta Interiore contro il falso me stesso, quell'ego che domina la mente e ogni strada e muro deviante costruisce pur di dimostrare che egli comanda e vive: ma il problema è che lui non vive e non comanda nulla e mai potrà nulla verso chi si sente Liberato.. E LIBERO AVANZA
..e verso chi si è alla fine COMPLETAMENTE LIBERATO.

Poi chiaramente, ognuno arriva dove desidera e dove vuole, ma come dicevo le cose sono molto fini, non è un conto in banca ne una pizzata il premio, e spesso si è gia AVANZATI senza rendersene conto.. perché l'ego e la mente lavorano OGNI GIORNO per sminuire e offuscare i primi risultati.

Non a caso la Mente spaventata mi diceva ogni mattina "Ma tu chi sei? Chi sei tu che sei cosi grande, cosi forte?".

Lo diceva perché la paura fa 90 e per l'ego fa 900

Quindi discerni bene, quando parli sul serio (se cazzeggi è altra storia..ahhah) se stai parlando con ego, mente-animo o puro-spirito.

Se c'è un problema l'ego ti dirà che sei incapace, se sei mente ti dirà che non è vero nulla o forse c'è qualcosa ma cosa?, se sei atman invece ..beh allora la coscienza ti suggerirà di fare con calma e forza: perché è questa la trinità interiore che parla dentro il costato.

Ego e mente in questo lavorio interno vanno lasciati, si deve volare sulle ali della Coscienza, poiché solo quella, e in casa sua .. vi è la PRIMA SADHANA e UNIONE vera: non quella dei manualetti e dei libretti, non le teorie degli "illuminati", ma il vero primo sfondamento dimensionale e l'incontro con l'Atman che è il Creativo in Azione.

Poi sarà da andare ..ancora più in là.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Percy il 1/26/2016, 19:27

Crolla un altro mito, succede, mi viene da pensare che tanti di quelli che conosciamo sono mosse di marketing e non dei maestri

_________________
nella lotta non è questione di ira, è questione di pace.... non è questione di forza, è questione di grazia....
avatar
Percy
Ricercatore
Ricercatore

Messaggi : 70
Punti : 159
Reputazione : 77
Data d'iscrizione : 17.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da U F O il 1/26/2016, 19:28

Eh, ma tu sei un caso a parte Admin   .
Io l'ho letto più volte il Digha e il Majjhima , ma non solo per leggerlo eh , ma bensi con attenzione e riflessione.
Ho letto anche i discorsi corti .. se la Sua presenza dipendesse da quanto letto , a quest'ora me lo trovavo a cena a casa tutte le sere. 

Hai usato il termine giusto ,cazzeggiare .
E' proprio questo il mio problema , cazzeggio, forse anche troppo , ed ovviamente questo fare diventa una distrazione.
Il punto della situazione ce l'ho quasi sempre in vista , mai mi scordo e mai ricado nell'errore pensando che ciò e reale , solo che mi distraggo molto.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2627
Punti : 6850
Reputazione : 4091
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Eroe per Caso il 1/27/2016, 00:06

Prova a concentrarti e leggendolo pensa "quest'uomo ha fatto cosi e cosà, ha aiutato cosi tanta gente, ecc.."

Entra nel suo modo di fare e di PENSARE.. in questo modo lo penetri e lui ti sente.

Mai sentito dire METTERSI NEI PANNI DEGLI ALTRI?
ecco a me viene molto naturale, in particolare quando vedendo uno che si dà da fare per altri e aiutarli non chiede nulla in cambio.

E lui, essere molto raro, è cosi.

Se non si prova emotività verso persone di questo calibro c'è qualcosa in noi che non si muove, c'è un meccanismo inceppato.

Come si può pretendere di vedere il sole se chiudiamo gli occhi e scendiamo in cantina a leggere "che cosa è il sole secondo la fisica e la scienza" ?

Dobbiamo liberare le ns. emozioni e spingerle in alto, ma non freddamente o esaltati .. con l'impeto di chi ammira CHI NE SA' PIU' DI NOI.

Qui abbiamo a che fare non un guru, non con uno yogi e nemmeno con il Shiva o Brahma: Gotama il Vishnu è un essere che veramente è MAESTRO DEI MAESTRI E MAESTRO SIA DI UOMINI CHE DI DEI..

E questo richiede molto tatto, amicizia, simpatia, empatia e benevolenza.

In altre parole è solo l'amore che spinge gli Dei, e si ha amore verso una persona cosi in gamba e disinteressata... lui si avvicinerà e forse si mostrerà anche.

Se tu non hai ancora il contatto è perché non hai sviluppato in te le opportune qualità, tutto qui.

Io sono un caso a parte ma solo per un motivo: se mi metto in testa una cosa.. in un modo o nell'altro devo riuscirci, nessuno mi ferma, il cadere e fermarsi è normale, anche il momentaneo arrendersi, il lasciar perdere una cosa importante invece (in campo spirituale) non è da me, non è nella mia Natura.
Anche se ..per molto tempo e confusione ho cercato di sfuggirmi.

La verità quindi viene sempre a galla.

Se hai la natura e la qualità opportuna, non potrai sfuggire a te stesso, manco se diventassi il Re del cieli e della terra o il principe sul pisello dei Varani incazzuti del Bengala

Questo secondo me, ma tu sai quanto "misero io sia e quanto poco valga il mio parere" icon_rof egypt


Non ti distrarre, il tempo è veloce, anche se non esiste

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3694
Punti : 10469
Reputazione : 6032
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: LE PAROLE SEGRETE DI BABAJI

Messaggio Da Pierte il 1/31/2016, 23:44

non sono esperto ma sapevo che è una figura quasi mitica di santone orientale in contraposizione a osho ma se le cose che scrive sono quelle del libro, è uno sciamano negativo e niente piu, un guru nero, negativo
avatar
Pierte
Oratore
Oratore

Messaggi : 55
Punti : 137
Reputazione : 64
Data d'iscrizione : 07.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum