La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 8

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Scetticismo e dimostrabilità del paranormale

4/17/2017, 20:54 Da ANANDA

Lo scettico a oltranza è un ottuso ed è capace di morire pur di non cambiare ideologia, come farebbe il credente ossessivo compulsivo. Entrambi …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO

2/13/2017, 22:11 Da Eroe per Caso

SOLI NEL CIELO



INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO ATMOSFERICO

I popolo antichi erano degli attenti osservatori celesti,basti pensare alle gigantesche …

[ Lettura completa ]

Commenti: 22

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo

2/20/2017, 20:06 Da bellofuori

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo all'inaugurazione del traforo del GOTTARDO 2016



Commenti: 7

A cuore aperto

1/27/2017, 23:37 Da Eroe per Caso

A cuore aperto il chakra funziona.

Oggi, erano circa le 17,28, suona il mio cellulare.
Un attimo prima sentivo una fitta nel cuore, come un …

[ Lettura completa ]

Commenti: 6

"Profeta dormiente"

1/23/2017, 22:37 Da cassania

L'altro giorno ho trovato un documentario su youtube che mi aveva incuriosito, non mi pare di aver mai sentito parlare di lui. Interessante, …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Luce e fosfeni

1/13/2017, 00:05 Da Lancillotto2013

Il Fosfenismo è una tecnica basata su concentrazione su una sorgente luminosa e poi l'espulsione fotonica dei fotoni ricevuti prima.
Tale …

[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Paranormale

6/6/2016, 23:17 Da Eroe per Caso

Paranormale: i fantasmi di Casa Vianello

Da qualche settimana in tv e sul web tiene banco la questione relativa a presunte presenze paranormali a …



[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Migliori postatori
Eroe per Caso (3671)
 
U F O (2598)
 
Lancillotto2013 (2505)
 
cassania (2091)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (237)
 
Selene (232)
 
Claudio80 (173)
 

Parole chiave

1  18  14  11  12  3  PrayForParis  16  19  4  5  8  KIABI  17  13  15  

Statistiche
Abbiamo 96 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Oggigiul

I nostri membri hanno inviato un totale di 16195 messaggi in 1238 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Eternalisti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Eternalisti

Messaggio Da Lancillotto2013 il 12/27/2015, 13:52

Qui darò una spiegazione sulle prime due teorie degli eternalisti che credono che il Sè (inteso come loro IO e INVIDIDUALITA' e COSCIENZA SLEGATA DAGLI ALTRI) sia eterno per sempre, mentre in realtà non lo è.

Ci sono alcuni asceti e bramani che sono Eternalisti e proclamano l'eternità del Sé e del mondo in quattro modi. Su quali basi?

I - Falsa teoria


In questo caso, monaci, un asceta o un Bramano mediante un ardente sforzo, l’applicazione, la vigile e retta attenzione raggiunge un tale stato di concentrazione mentale tanto da ricordare esistenze anteriori - una nascita, due nascite, tre, quattro, cinque, dieci nascite, cento, mille, centomila nascite, molte centinaia, molte migliaia, molto più di centomila nascite.
“In questa esistenza il mio nome era così e così, il mio clan era così e così, la mia casta era così e così, il mio cibo era tale, provai tale gioia e tale dolore, vissi tale numero di anni.
Trapassato da quella esistenza, rinacqui in un’altra. In quella esistenza il mio nome era così e così...
Trapassato da quella esistenza, rinacqui in questa.” Così egli ricorda varie vite anteriori, in ogni particolare e dettaglio. Ed afferma: “Il sé ed il mondo sono eterni, aridi come una vetta di una montagna, immobili. Gli esseri trasmigrano, errano, muoiono e risorgono, ma questo rimane eternamente.
Perché? Perché io mediante un ardente sforzo, l’applicazione, la vigile e retta attenzione ho raggiunto un tale stato di concentrazione mentale tanto da ricordare le varie esistenze anteriori. Quindi io so che il sé ed il mondo sono eterni… ' Questa è la prima teoria con cui alcuni asceti e bramani proclamano l'eternità del sé e del mondo.

II - Falsa teoria

E qual è il secondo modo?
In questo caso, monaci, un asceta o un Bramano mediante un ardente sforzo, l’applicazione, la vigile e retta attenzione raggiunge un tale stato di concentrazione mentale tanto da ricordare un periodo di contrazione ed espansione,

due periodi così, tre, quattro, cinque, dieci periodi di contrazione ed espansione“In quella esistenza che il mio nome era così e così …”
Questa è la seconda teoria con cui alcuni asceti e bramani proclamano l'eternità del sé e del mondo.

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2505
Punti : 6635
Reputazione : 3492
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eternalisti

Messaggio Da Lancillotto2013 il 12/27/2015, 14:14

Che cosa avete notato? Nulla? Nessuna particolare differenza?

Ebbene la differenza c'è, eccome.

Nella prima falsa teoria che dice l'IO INDIVIDUALISTICO è eterno perchè è possibile ricordarne tante esistenze e reincarnazioni terrene o in altri strati, la seconda teoria dichiara questo:

1 - Che non solo l'IO individualistico può ricordare migliaia di vite in un unico ciclo cosmico come detto nella prima teoria, ma può benissimamente essere ricreato dopo molti cicli di BING BANG (Espansione degli Universi) e IMPLOSIONE (contrazione e sparizione di tutti gli universi e vite).

2 - Viene affermato che il ciclo di Espansione (detto Big Bang dalla sceinza moderna) si chiude sempre con un suo collasso e implosione: cioè si sgonfia come un palloncino.
Gli universi quindi non si espandono mai all'infinito come creduto da alcuni scienziati vecchio stampo.
Ma altresì collassa su se stesso e scompare definitivamente ..per un certo tempo e ciclo.

3 - Gli universi e gli esseri rispuntano e spariscono con cicli di espansione atomica e implosione nucleare, per chiarirla in parole brevi.

4 - Una Personalità Singola o Sè Personale o IO SONO o Coscienza Individualistica può ricordare milioni di vite in molti CICLI cosmici che si sono creati espansi e poi collassati in un tempo antecedente e diverso l'uno dall'altro.

Ciò ha un profondo significato, perchè pur collassato e chiuso un intero ciclo cosmico, in assenza poi di VITA per un tempo molto lungo, quella individualità potrebbe essere rigenerata PARTENDO DA DOVE ERA ARRIVATA COME QUALITA' CONOSCITIVA.

Ciò significa che il vero Sè che è L'Uno Immortale non manifesto creerà e rigetterà fuori dal suo corpo individualità che ripartono CON ESPERIENZA ACQUISITA e questo, benchè esse siano state trascese, annullate e restate immote per molti cicli di VITA E NON VITA che hanno tempi enormi per noi impensabili.
Un ciclo vitale può essere tra i 15 e i 40 miliardi di anni e cosi il successivo ciclo non vitale.

Quindi mantenere o ricollegarsi a 10 cicli cosmici di big bang (Vita) e implosione (Non Vita)
significa riuscire a risalire a 40 x 2 x 10 cicli = 800 miliardi di anni fà e 10 big bang cosmici antecedenti.

Gli induisti dicono che tutti rinascono senza ricordare all'inizio del Ciclo creativo del Brahman Uno Eterno.

Ma questa affermazione di Gotama ci dice e conferma che è comunque altresi possibile ricordare e far riaffiorare almeno memorie ed esperienza che l'induismo dice "vadano perse come in una specie di limbo".

La perdita dovuta al lungo sonno nidra nel Brahman Uno .. può quindi lo stesso riaffiorare, essere cercata, svelata e riscoperta anche se sono trascorsi moltissimi cicli cosmici e non solo alcune delle esistenze fatte in un solo solo Big Bang.

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2505
Punti : 6635
Reputazione : 3492
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eternalisti

Messaggio Da Stella_del_mattino il 2/16/2016, 18:23

Analisi ammirevole e molto interessante
avatar
Stella_del_mattino
Lettore
Lettore

Messaggi : 30
Punti : 79
Reputazione : 47
Data d'iscrizione : 12.10.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eternalisti

Messaggio Da Racchiadentro il 4/16/2016, 13:41

Lancillotto2013 ha scritto:Qui darò una spiegazione sulle prime due teorie degli eternalisti che credono che il Sè (inteso come loro IO e INVIDIDUALITA' e COSCIENZA SLEGATA DAGLI ALTRI) sia eterno per sempre, mentre in realtà non lo è.

Ci sono alcuni asceti e bramani che sono Eternalisti e proclamano l'eternità del Sé e del mondo in quattro modi. Su quali basi?

I - Falsa teoria


In questo caso, monaci, un asceta o un Bramano mediante un ardente sforzo, l’applicazione, la vigile e retta attenzione raggiunge un tale stato di concentrazione mentale tanto da ricordare esistenze anteriori - una nascita, due nascite, tre, quattro, cinque, dieci nascite, cento, mille, centomila nascite, molte centinaia, molte migliaia, molto più di centomila nascite.
“In questa esistenza il mio nome era così e così, il mio clan era così e così, la mia casta era così e così, il mio cibo era tale, provai tale gioia e tale dolore, vissi tale numero di anni.
Trapassato da quella esistenza, rinacqui in un’altra. In quella esistenza il mio nome era così e così...
Trapassato da quella esistenza, rinacqui in questa.” Così egli ricorda varie vite anteriori, in ogni particolare e dettaglio. Ed afferma: “Il sé ed il mondo sono eterni, aridi come una vetta di una montagna, immobili. Gli esseri trasmigrano, errano, muoiono e risorgono, ma questo rimane eternamente.
Perché? Perché io mediante un ardente sforzo, l’applicazione, la vigile e retta attenzione ho raggiunto un tale stato di concentrazione mentale tanto da ricordare le varie esistenze anteriori. Quindi io so che il sé ed il mondo sono eterni… ' Questa è la prima teoria con cui alcuni asceti e bramani proclamano l'eternità del sé e del mondo.

II - Falsa teoria

E qual è il secondo modo?
In questo caso, monaci, un asceta o un Bramano mediante un ardente sforzo, l’applicazione, la vigile e retta attenzione raggiunge un tale stato di concentrazione mentale tanto da ricordare un periodo di contrazione ed espansione,

due periodi così, tre, quattro, cinque, dieci periodi di contrazione ed espansione“In quella esistenza che il mio nome era così e così …”
Questa è la seconda teoria con cui alcuni asceti e bramani proclamano l'eternità del sé e del mondo.
la cosa è plausibile e curiosa, interesserebbe sapere cosa si prova nelle fasi intermedie?

_________________
avatar
Racchiadentro
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 164
Punti : 357
Reputazione : 167
Data d'iscrizione : 12.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum