La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (4041)
 
U F O (2847)
 
Lancillotto2013 (2842)
 
cassania (2275)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (260)
 
Selene (237)
 
Claudio80 (201)
 

Parole chiave

13  3  caso  19  20  5  boutique  2  14  nero  17  12  7  10  18  Lahore  karma  11  15  8  4  6  16  Buddha  1  paranormale  

Statistiche
Abbiamo 108 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Denraul83

I nostri membri hanno inviato un totale di 17913 messaggi in 1462 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


La paura di essere giudicati

Andare in basso

La paura di essere giudicati

Messaggio Da Eroe per Caso il 11/24/2015, 18:44

La paura di essere giudicati è una bruttissima e molto diffusa “malattia”.

Pensa solo alla tua vita come sarebbe adesso se te ne fossi fregato dei giudizi degli altri e avessi fatto le scelte che ti avrebbero sicuramente reso felice, perchè sarebbero state tue e solo tue…semplicemente SARESTI ADESSO UNA PERSONA FELICE.

Questo blocco psicologico e tutto cio’ che ne consegue è stato la causa di molte dissavventure che purtroppo ognuno di noi ha dovuto affrontare.

Tu hai paura del Giudizio?

PS: è gradito l'intervento di libera e cassania (anche ufo.. ahhahha)

_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4041
Punti : 12163
Reputazione : 7253
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/25/2015, 01:02

Prima un pò ne avevo , non lo nascondo.
Ma pian piano ho capito che del giudizio degli altri non ci faccio nulla , mi ci pulisco le scarpe.
Oramai non più ho paura del giudizio , non me ne puo importare assolutamente nulla. Anzi , come già ho detto in un altro post , la cosa mi diverte , vedere le persone comuni che ti giudicano e ti catalogano secondo la loro arroganza egoica come matto , che pensa e dice cose che secondo loro non stanno ne in cielo ne in terra . E io devo dare retta a questo branco di capre ?

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Lancillotto2013 il 11/25/2015, 10:45

Si cosi è il concetto, la vedo cosi.

Se tu potessi chiederlo a un Brahma lui ti direbbe "che ognuno dirà sempre al sua e avrà sempre qualcosa da criticarti addosso", e se ti capiterà, vedrai che quel Brahma cosi ti dirà.

Chi ha avuto grandi idee nella storia umana (che è inesistente) è sempre stato messo alla berlina, criticato e osteggiato.
In ogni campo, dalla scienza alla psicologia, dalle scoperte scientifiche alle teorie filosofiche, lo scopritore di un qualcosa di diverso dai concetti stabili e costruiti ad Arte dalla Massa Mentale di Molti Individui ha sempre condannato, ostacolato e tacciato di diversità e follia qualsiasi tipo di scopritore o enunciatore di un qualcosa di diverso e nuovo che a codesta massa assuefatta potesse creare dubbi. dilemma, sconsquasso e un dover ripensare diversamente i propri modi di vita e pensiero.

Se un Giordano Bruno è stato bruciato su un rogo per le sue affermazioni illuminate e veritiere un Albert Einstein è stato agli inizi messo in disparte e deriso dalla massa mentale dei mentalisti (schiavi e servi del Dio Mente che mente).

Và da se quindi che è giusta la maniera indiana e non quella europea: chi ha cose nuove che ha scoperto .. e che le urli e le divulghi in piazza.

Il modo ebraico e mediorientale in genere, acquisito in seguito dall'europa medioevale e dalla nobiltà guerriera feudale, del nascondere ogni cosa e del nascondersi dietro a un dito è veramente "comportamento falso, incivile e inutile verso se stessi e gli altri".

E' cosi che troviamo un Arca dell'alleanza che in realtà pare contenga una barra radioattiva di uranio o altro materiale (del tutto materiale) emanante raggi mortali, nascosta in un tempio africano.

E' cosi che ritroviamo una Torà e una Bibbia che sono stati raccontati per secoli in lingue originali antiche pur di non farle comprendere al popolo, e che oltre tutto sono dei piccoli riassunti di testi antichissimi ma ribaltati e trasformati e nascosti dai vari rabbi, scribi e sacerdoti dei vari templi che erano al soldo dei vari Regnanti.

E' un obbligo non dare retta a questa massa, uscirne e osservarla, le loro non sono loro idee, ma un centrifugato di cazzate che gli sono state impartite da falsi datori di false idee.

E' doveroso non cedere alla falsità e all'inganno, ne il perbenismo ne l'adeguamento sono salvezza dell'intelligenza interiore, ma sono altre gabbie che galleggiano appena sopra al mare dell'iniquità .. ma al tempo stesso ne sono lambite e bagnate, quindi sporche della stessa melma corrotta.

_________________
Colui che comprende la creazione e la dissoluzione, l'apparizione e la scomparsa degli esseri, la saggezza e l'ignoranza, deve essere chiamato Bhagavān. Le armi non fendono il Sé, il fuoco non lo brucia e non lo bagnano le acque, ne lo secca il vento, Esso è detto il non-manifesto, l'impensabile, immutabile, insondabile, impermeabile a Darma e Karma.

avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2842
Punti : 8224
Reputazione : 4620
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/25/2015, 13:48

Concordo in pieno.
Se posso definire " lavaggio del cervello " , io lo definirei cosi. Perché questo falso credere non è imposto solo per pura ignoranza , ma è stato imposto per soddisfare il porco comodo di qualcuno che vuol far credere alle persone tutte queste cavolate.
E , a dir la verità , il loro scopo è stato raggiunto con successo in parte , perché su 7 miliardi di persone ( o poco più ) minimo tre quarti di queste stanno dietro a queste falsità , e ci credono pienamente , vivendo la loro misera vita . 
Dico misera perché , se lo scopo della vita non è riscoprire Se stessi e la Verità inalterabile , quale sarebbe ? Divertirsi e godersela , riempiendola di una marea di cazzate come fare soldi , scopare , avere la macchina bella e la villa al mare? 
Diceva bene il Buddha Gotama : "Esseri vani" . 

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da cassania il 11/25/2015, 14:23

Cosa può scrivere la piccola cassania ora che gli evoluti si sono già espressi sul giudizio in globale? Che ha paura di essere giudicata nel suo piccolo ed insignificante quotidiano? Farà ridere... :-)
Beh, a parte gli scherzi, c'ho pensato e ripensato, faccio fatica a definire di cosa ho esattamente paura, son tante cose, ma quello che conta è il risultato che fa paura - l'esclusione.

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2275
Punti : 7385
Reputazione : 5042
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/25/2015, 14:58

Volevi dire l'evoluto ! .
Qui chi ha raggiunto la meta è solo Lanci , io sono un semplice "monaco" che cerca di arrivare al Brahman , come te .
E poi una tua risposta puo essere anche molto più soddisfacente di una di Lanci , non ti sottovalutare  .

Si , hai ragione , l'esclusione è uno dei motivi principali che scatena questa paura di essere giudicati. Ma ragiona diversamente : che ne possono sapere di te tutte queste ombre che ti girano intorno ? Assolutamente nulla , devi essere sfacciata , mandali a fanculo tutti , fai quel che meglio credi senza paura di nessun giudizio. 
E se rimarrai sola ? 
Non te ne deve importare , meglio sola che accompagnata da deficienti . E poi , sola non sarai mai : ci siamo qui noi ! 

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Eroe per Caso il 11/25/2015, 17:49

L'ego è sempre pauroso di essere escluso .. anche annientato ..

Problema (suo) ?
Non esiste, non ha alcuna natura sostanziale, un grumo di pensate a razzo de kan guarda

_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4041
Punti : 12163
Reputazione : 7253
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/25/2015, 18:49

Infatti , la paura dell'essere esclusi viene dalla paura del successivo annientamento di questo.
La parola annientare è anche azzeccata , perché infatti l'ego non puo essere rimosso , ma bensi come dice Admin annientato , e cioè gli si tolgono tutte le armi a sua disposizione , lo si rende inerte , apparentemente presente ma privo di forza e importanza.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da cassania il 11/26/2015, 14:03

@U F O ha scritto:Volevi dire l'evoluto ! .
Qui chi ha raggiunto la meta è solo Lanci , io sono un semplice "monaco" che cerca di arrivare al Brahman , come te .
E poi una tua risposta puo essere anche molto più soddisfacente di una di Lanci , non ti sottovalutare  .

Si , hai ragione , l'esclusione è uno dei motivi principali che scatena questa paura di essere giudicati. Ma ragiona diversamente : che ne possono sapere di te tutte queste ombre che ti girano intorno ? Assolutamente nulla , devi essere sfacciata , mandali a fanculo tutti , fai quel che meglio credi senza paura di nessun giudizio. 
E se rimarrai sola ? 
Non te ne deve importare , meglio sola che accompagnata da deficienti . E poi , sola non sarai mai : ci siamo qui noi ! 

Grazie, UFO.
Il bello è che "queste ombre" pur non sapendo riescono comunque inventarsi le cose! Certa gente sembra di vivere di pettegolezzi. Anche perché oltre al giudizio c'è anche il pregiudizio e l'invidia. :-/
A dire il vero sto benissimo per conto mio solo che ognittanto mi viene 'sta cavolo di voglia di trovarmi con qualcuno. Però una volta stata in mezzo agli altri mi passa - quanti pettegolezzi, mi trovo spiazzata! E poi quando vedi come gli brillano gli occhi, con che gusto e che velocità li raccontano! :-)) Mi basta una mezz'ora al bar per farmi rintronare :-)

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2275
Punti : 7385
Reputazione : 5042
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/26/2015, 15:33

E che non lo so ?
Anche qui i Brasile i pettegolezzi volano , più dell'Italia , il Brasiliano ha proprio per natura parlare dei cavoli altrui e criticare. Qui per esempio girava voce che mi drogavo (   ) , girava voce che mi sentivo Cristo in terra perché venivo da un altro paese e bla bla bla. Ma possono dire ciò che vogliono , a me non interessa nulla.
Anche io inizialmente avevo voglia di ritrovarmi con qualcuno , ma poi come a te la voglia mi è passata , non ho niente da condividere con queste persone. 
Qualche persona la vedo volentieri , insomma se ci faccio una chiacchierata mi fa piacere , perché sono persone buone e simpatiche , che non si divertono a fare discorsi del cavolo e non sparlano ogni minuti di altre persone.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Eroe per Caso il 11/26/2015, 21:40

Ma è un Gioco .. un Grande Gioco Tragicomico, tutto qui.

Non dovete lasciarvi inquinare da queste stupidaggini, fareste il gioco della mente vostra e non della vostra interiorità.

Noi siamo tutti (nessuno escluso) soltanto pensieri ..viventi.

Ma viventi dove? Dentro al sogno del supremo (che è Krishna-Brahman e non il Brahma (Bakò), che è solo una sua sotto-emanazione).

Ma la casa di Krishna qual'è? L'Uno, ovvero quel nudo primordiale che è il Siva-Brahman.

E chi siamo tutti noi? Tolto il cappotto dell'ego supponente e del corpo fisico "apparente", tolta la mente chiacchierante e ballerina, e tolto anche l'Atman che racchiude la Coscienza superiore infinita, ecco che scoprireste con stupore che.. che siete solo il Siva-Brahman .. nudo e crudo nello spazio blù.

Se la realtà è questa (è guarda caso lo è proprio e io stesso mi riconosco solo cosi, nel Siva-Brahman, poiché il resto è pensato e creativo, quindi con un inizio e un finale ..per forza.. e per tutti), che mi frega di :

- Pensieri individualistici che "credono di essere un corpo e una mente"
- Parole e pensieri di stupidi che al massimo sanno alzare un calice e fumarsi una sigaretta
- Esseri stupidi che, pensandosi "autonomi e intelligenti" .. fanno una vita da automi e robottini senza neanche capire chi siano e da dove sono usciti?

Io posso incontrare chiunque sul mio cammino, non mi pongo il problema, il problema sarà di Krishna e non certo il mio, è lui che ci deve pensare al mio karma, per me poteva essere già finita "l'ennesima storiella anche 6 - 12 mesi fa".

Il problema ce lo avrà sicuramente e invece chi frequenta me, perché a chi frequenta, e insiste pure (magari) il suo destino lo vedrà ribaltarsi, inevitabile, perchè io porto la mia missione, il mio voto e il mio voto è travolgente, non è una chiacchiera, non è un fattore umano ne emotivo, è un fattore che supera la verità relativa anche se essa fosse la più alta, io seguo l'assoluto e gli vivo dentro, e questo è il ribaltamento.
Ciò che dissero tutti quelli che visitarono il Buddha.. "ecco ora mi sembra che ogni cosa e mondo si sia ribaltato" .. ecco + o - .. la stessa identica cosa.

Ricordatevi bene che potrebbero tagliarvi a fette sottili, il mondo potrebbe spaccarsi in 4, potreste sparire in un secondo come invece dopo dolorosa malattia o per grave altro motivo: in realtà NON VI E' SUCCESSO UN BEL NULLA e NESSUNO VI HA FATTO NIENTE.. in realtà.

Noi non moriamo e non soffriamo se non ci lasciamo coinvolgere emotivamente, può crollare il mondo .. che crolli pure, cade il vs. corpo.. che cada, cade la mente .. e che cada.. voi non morirete lo stesso.

Se un pensiero è stato espresso dall'eterno, questo pensiero tornerà all'Eterno e in lui resta (vivo).

L'umanità non è mai esistita, cosi è chiamata si, ma non esiste.

La mente appare in molteplici finti esseri, che però sono pensieri, ma la MENTE è una sola, per tutti è una anche se appare apparentemente "diversa per ognuno e ognuna separata da quella dell'altro", ma in verità il gatto, il topo e il vs. peggiore nemico sono assoggettati alla stessa MENTE UNICA.  

Cosi che si capisca che l'apparenza inganna, e chi vive di apparenze o da queste si lascia trascinare (nel bene come nel male) ..sarà schiavo della MENTE e di tutti i suoi Dei e Semi-dei mentali.

Giusto come disse Govinda a Shankara: tu devi dire IO SONO QUELLO e il resto non esiste.
Giusto anche per i monaci del Gotama: La via è fatta e compiuta, e questo mondo non esiste.

Se non ha sostanza ed essenza questo mondo, quale essenza possono averne le parole a vanvera di quasi 7 miliardi di poveri illusi?

Vale uno che è CERTO di miliardi di ILLUSI.
E di questo ne sono più che certo e ben sicuro.

Chi supera la cortina non ha più paura di nulla, ne di vita ne di morte ha bisogno, di alcunché, poiché nulla gli manca.

Chissenefrega quindi di parole cretine di pensieri cretini che ottusamente credono a una falsa mente che mai potè esistere se non sotto forma di un grumo di false paure?

Non è tempo di dormire 

_________________

«Non c'era la morte allora, né l'immortalità. Non c'era differenza tra la notte e il giorno.
Respirava, ma non c'era aria, per un suo potere, soltanto Quello, da solo. Oltre a Quello nulla esisteva»
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 4041
Punti : 12163
Reputazione : 7253
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da cassania il 11/27/2015, 10:40

Questo tuo post devo impararlo a memoria :-)

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2275
Punti : 7385
Reputazione : 5042
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Libera il 11/27/2015, 12:43

In passato ho sofferto molto a causa del giudizio altrui, ovviamente quelli negativi, con il tempo e crescendo sono diventata più consapevole di me stessa, da allora ogni volta che mi criticano o parlano male di me, mi fermo a pensare: è vero quello che dicono?Inoltre analizzo da parte di chi proviene il giudizio, se la persona è importante nella mai vita  meno,  se la risposta è no, mi rispondo io so di non essere questo e quindi vado avanti, sono forte del fatto che prima di tutto è quello che penso io di me stessa la cosa più conta.
Dire che me ne frego sarebbe una bugia, ma ho una relazione costruttiva tra me stessa e quello che di me pensano gli altri.

_________________
Impermanenti, mutevoli sono le formazioni
la loro natura è di sorgere e cessare
essendo sorte esse poi cessano
quando si fermano è una benedizione
la loro immobilità è una benedizione
avatar
Libera
Guru
Guru

Messaggi : 1533
Punti : 4091
Reputazione : 2434
Data d'iscrizione : 30.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da cassania il 11/27/2015, 13:21


_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2275
Punti : 7385
Reputazione : 5042
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da ConteDracula il 11/27/2015, 16:47

Admin ha scritto:La paura di essere giudicati è una bruttissima e molto diffusa “malattia”.

"virus" che non mi tange ,del giudizio degli altri non me ne importa niente

_________________
avatar
ConteDracula
Oratore
Oratore

Messaggi : 53
Punti : 167
Reputazione : 110
Data d'iscrizione : 18.07.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/27/2015, 18:36

Meglio cosi Dracula , è un pregio , ti assicuro che non tutti riescono a tralasciare questa stupidità.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Libera il 11/27/2015, 18:50

Specie vivendo in paesi piccoli dove dove c'è una perenne atmosfera da condominio e tutti sanno tutto di tutti!

_________________
Impermanenti, mutevoli sono le formazioni
la loro natura è di sorgere e cessare
essendo sorte esse poi cessano
quando si fermano è una benedizione
la loro immobilità è una benedizione
avatar
Libera
Guru
Guru

Messaggi : 1533
Punti : 4091
Reputazione : 2434
Data d'iscrizione : 30.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da U F O il 11/27/2015, 20:57

Ti capisco , anche qui le voci girano , perché anche se le persone che ci abitano non sono pochissime , la città non è molto grande , e quindi come dici tu , tutti sanno tutto di tutti. O meglio , loro lo sanno , perché anche se io conosco tante persone non mi son mai permesso di sapere cosa hanno e cosa non , semplicemente perché nulla mi importa .
E poi a che pro saperle ? Per poi andare a raccontarle in giro ? 

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2847
Punti : 7826
Reputazione : 4825
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Libera il 11/27/2015, 21:24

Sì, è una cosa tristissima il pettegolezzo sia per chi lo pratica che per chi lo subisce.

_________________
Impermanenti, mutevoli sono le formazioni
la loro natura è di sorgere e cessare
essendo sorte esse poi cessano
quando si fermano è una benedizione
la loro immobilità è una benedizione
avatar
Libera
Guru
Guru

Messaggi : 1533
Punti : 4091
Reputazione : 2434
Data d'iscrizione : 30.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Lancillotto2013 il 11/28/2015, 00:09

Forse poi bisognerebbe dividere tra pettegolezzo fine a se stesso e pettegolezzo atto a fare danni a qualcuno.

Perché a volte capita che proprio il pettegolo che toglie al pelle gli altri, strano ma vero diventa quello che s'incazza come una Jena Ridens quanto gli vengono sbattuti in faccia i suoi difetti, mal comportamenti e .. chiacchiericci e pettegolezzi maligni fatti nei retrovia di qualche corridoio oscuro (anche via web).

Il primo caso invece, il pettegolezzo fine a se stesso non ha secondi scopi, almeno non credo vada oltre al piccolo sarcasmo del cogliere un difetto o una frase del malcapitato per farne un attimo ironico.
E comunque anche ciò non è propriamente corretto, ma cmq passabile. 

Nel secondo caso, quello secondo me molto grave, si nota un comportamento falsissimo e difficile da scoprire da parte del Pettegolo che si nasconde dietro a un lungo lavorio di costruirsi un'immagine di persona affidabile, gentile e amichevole per poi invece avere dentro rabbie convulse, invidia e gelosia. Cose che esprimerà e metterà in atto dal pensiero all'azione (verbale e oltre) in un secondo tempo, quando avrà raggiunto la fiducia e il ruolo a cui aspira .. mediante lungo lavorio di lecchinaggio e saponaggio e chiacchieramento degli altri e su altri ancora.

Avvilente.

_________________
Colui che comprende la creazione e la dissoluzione, l'apparizione e la scomparsa degli esseri, la saggezza e l'ignoranza, deve essere chiamato Bhagavān. Le armi non fendono il Sé, il fuoco non lo brucia e non lo bagnano le acque, ne lo secca il vento, Esso è detto il non-manifesto, l'impensabile, immutabile, insondabile, impermeabile a Darma e Karma.

avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2842
Punti : 8224
Reputazione : 4620
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La paura di essere giudicati

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum