Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche
IL FORUM E' ogni tanto IN VACANZA e ogni tanto NO.
La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Scetticismo e dimostrabilità del paranormale

4/17/2017, 20:54 Da ANANDA

Lo scettico a oltranza è un ottuso ed è capace di morire pur di non cambiare ideologia, come farebbe il credente ossessivo compulsivo. Entrambi …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO

2/13/2017, 22:11 Da Eroe per Caso

SOLI NEL CIELO



INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO ATMOSFERICO

I popolo antichi erano degli attenti osservatori celesti,basti pensare alle gigantesche …

[ Lettura completa ]

Commenti: 22

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo

2/20/2017, 20:06 Da bellofuori

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo all'inaugurazione del traforo del GOTTARDO 2016



Commenti: 7

A cuore aperto

1/27/2017, 23:37 Da Eroe per Caso

A cuore aperto il chakra funziona.

Oggi, erano circa le 17,28, suona il mio cellulare.
Un attimo prima sentivo una fitta nel cuore, come un …

[ Lettura completa ]

Commenti: 6

"Profeta dormiente"

1/23/2017, 22:37 Da cassania

L'altro giorno ho trovato un documentario su youtube che mi aveva incuriosito, non mi pare di aver mai sentito parlare di lui. Interessante, …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Luce e fosfeni

1/13/2017, 00:05 Da Lancillotto2013

Il Fosfenismo è una tecnica basata su concentrazione su una sorgente luminosa e poi l'espulsione fotonica dei fotoni ricevuti prima.
Tale …

[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Paranormale

6/6/2016, 23:17 Da Eroe per Caso

Paranormale: i fantasmi di Casa Vianello

Da qualche settimana in tv e sul web tiene banco la questione relativa a presunte presenze paranormali a …



[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Migliori postatori
Eroe per Caso (3620)
 
U F O (2564)
 
Lancillotto2013 (2488)
 
cassania (2076)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (237)
 
Selene (232)
 
Claudio80 (173)
 

Parole chiave

3  2  russo  18  12  4  14  fenomeni  1  paranormale  16  6  19  boutique  5  11  8  7  15  17  13  

Statistiche
Abbiamo 95 membri registrati
L'ultimo utente registrato è oracolo arabo

I nostri membri hanno inviato un totale di 16064 messaggi in 1224 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Che cosa è il paranormale - parte 1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/2/2015, 22:32

Il nome paranormale definisce alcuni dei presunti fenomeni che risultano non spiegabili con le teorie della fisica tradizionale e delle formule e spiegazioni della scienza ufficiale.
Tali fenomeni secondo la ripetitibilità da laboratorio dei test scientifici sono considerati inesistenti per la Scienza quanto invece più che evidenti per la controparte non scettica, cioè gli studiosi di paranormale, misteri riguardanti apparizioni inspiegabili di forme ed esseri, anche di emettenti luce.
Dato che tali fenomeni non possono essere ripetuti in un laboratorio secondo le regole della scienza tradizionale tali fenomeni, casuali o con evidenza quasi casuale, non possono ne essere controlalti con mezzi tecnici ne esserne tabulata la loro ripetitività costante nel tempo e durante un certo tempo, cosa che ha aperto un inutile dibattito invece che ammettere una cosa ancora più importante, e cioè che nel campo delle energie del pensiero umano si possono solo constatare alcune variabili quale risultanza del fenomeno paranormale, che esso sia casuale o ripetuto, un fenomeno che riguarda il pensiero non è connettibile ad un esame fisico secondo il mondo scettico tradizionalsita.
Controparte, cioè gli studiosi di materie quali la parapsicologia, l'astrologia indiana e mediorientale, i paragnosti e gli gnostici che studiano i fenomeni elettrici, magnetici e luminosi inspiegati, e anche coloro che si applicano alla psicologia magica, ritualistica e della meditazione sovramentale pur non avendo e forse nemmeno volendo dare prove incontrovertibili, affermano in ogni caso l'esistenza di fenomenologie particolari.
E' quindi il discorso Paranormale fenomeno è fenomeno esistente e citato dall'alba dei tempi, tramandato con tradizioni prima orali e poi scritte.
E' quindi sia non provato il Paranormale solo secondo i canoni scientifici di una gruppo scientista che basandosi su calcoli e teorie analizza solo il risultato visibile con occhio biologico, ma il pensiero, forza di volontà e concentrazione dell'essere, cosa su cui si fonda lpraticamente 'intera fenomenologia del Paranormale, ovvero dei fenomeni e degli stati di coscienza superiori e diversi da quelli mondani, erroneamente chiamati stati di coscienza alterata dagli scettici e dai razionalisti, nell'essere umano non può essere misurata con macchine meccaniche e neanche con macchine meccaniche umane composte (da cellule e batteri) qualora dette macchine sia senza pensiero proprio o con pensiero strutturato di difesa d'opione.
L'ambito mentale e sovramentale ci è tramandato dallo Yoga e da tecniche antichissime, ci è confermato da migliaia e migliaia di persone, lo stesso Buddha Gautama nel suo CanonePali ( il canone del buddismo originale indiano tradotto in lingua pali) è stato il primo analizzatore tecnico dei processi umani inerenti costituzione psicofisica e psicologia dell'essere senziente.
Con un'analisi senza precedenti da cui è nata la moderna Psicologia, vedi Carl Gustav Jung che si recò sotto i guru indiani per 3 anni pur di comprenderla, Gautama detto il Buddha, il Perfetto Risvegliato, il Tathaghata, il maestro dei maestri, ci spiega tutte le costruzioni mentali, incluse forme visibili e non visibili che rientrano nella capacità esistenziale.
Riferimenti: https://it.wikipedia.org/wiki/Carl_Gustav_Jung
Dato che il Buddismo indiano originale non è religione ma filosofia di vita, tale filosofia tecnica e pratica, ha un dettaglio tecnico e una spiegazione dettagliata di pensiero, fenomeni e altri dettami che la scienza contrasta ma che è senza precedenti, ed è proprio nel Canone Buddista del Gotama che tali spiegazioni divengono utili per un contro-scientismo attualmente tanto in vigore.
La fenomenologia resta poi nascosta il più delle volte a causa del suo essere mal vista e denigrata continuamente sia dell'inesperto in materia sia dagli organi ufficiali che appoggiano le teorie scientifiche: ricordiamo che la scienza si basa su teorie che regolarmente vengono smentite da nuove teorie: la corsa al migliore di ogni scienziato è questa.
Nel mondo paranormale tale ottica è invece spesso invertita, l'antagonismo e lo smentire le teorie altrui non è spesso produttivo ma fattore involutivo e non producente ne comprensione ne sviluppo umano.
Riferimenti : www.canonepali.net
La moderna psicologia parlando di mente, seziona la stessa in parte conscia e parte inconscia, parte nota e parte non nota, in più vi sono le teorie su microcosmo e macrocosmo, anch'esse comunque molto antiche.
Tali scienze andrebbero a dare spiegazioni parallele al fenomeno paranormale e mentale del pensiero.
Ulteriore fenomeno, questa volta visibile anche a occhio nudo, è l'ipnosi completa di un soggetto, anche l'ipnosi è molto antica, protata alla ribalta anche dallo scienziato e medico Franz Anton Mesmer.
RIF:
https://it.wikipedia.org/wiki/Mesmerismo
https://it.wikipedia.org/wiki/Franz_Anton_Mesmer
L'ipnosi dimostra il fenomeno paranormale già da sola, mediante tecnica di fascinazione, anche verbale e gestuale, un soggetto è staccato dalla sua mente e si trova in condizioni di vuoto mentale, impossibilitato senza nessuna motivazione scientifica e fisica a muoveri e a pensare in modo autonomo.
Quindi il fenomeno paranormale dell'ìpnosi, per esempio, non controllabile in laboratori mediante macchine quali oscilloscopi e microscopi, è fenomeno ripetitivo, conosciuto, collegato all'ambito mentale più profondo della mente umana, e dimostra fattivamente quanto la psicologia e la psichiatria siano scienze derivative dalle scienze e filosofie oggi dette semplicemente Paranormali o non spiegabili.
Il  premio da un milione di dollari è quindi un'altro falso obbiettivo per gettare discredito e ridicola satira da parte di scientisti e razionalisti per i loro scopi ma non per cercare una effettiva verifica, è infatti illogico il mondo razionalista quando "avvenuto un fenomeno sovranormale" lo nega, e lo richiede ripetibile rigidamente in maniera costante.
Per chairire pensiamo se, per esempio, in un momento di necessità non sportiva, ad esempio per salvare la propria o l'altrui vita in pericolo, un esperto sollevatore di pesi, raccolta la sua forza di volontà, improvvisamente riuscisse a sollevare un peso di 1.000 kg.
Ciò sarebbe un record, un dato di fatto, avrebbe testimoni che grazie a lui ebbero salva la vita.
Ma tale esperto sollevatore, portato in un laboratorio, non più stimolato da necessità impellente, malgrado tutti i suoi sforzi di concentrazione volitiva .. messo davanti a una platea di scettici scrutatori, non vi riuscisse mai più.
E pensate se tale platea gli dicesse di rifare questa prova dei 1.000 kg. per 100 volte in un giorno o in una settimana, chiuso in un laboratorio e sotto l'occhio severo di 10 scienziati.
Probabile che questo sollevatore di pesi, benchè esperto, forse anche condizionato dai presenti ma sicuramente non più avvinto dall'enorme reazione di pericolo morte improvvisa, non avendo necessità di salvar vite, non riuscirà nell'intento.
Se tale fenomeno negativo fosse causa poi di discredito ed ironia oppure di sarcasmo, la scienza e chiunque abbia mente attiva, potrebbe negare tale evento?
Anche unico ed isolato solo una razionalità paradossale di scherno potrebbe essere cosi illogica da negare il fatto avvenuto: una volta tale sollevatore riusci in una impresa inconcepibile, indimostrabile in modo ripetitivo e sollevò 1.000 kg.
Un fatto è un fatto quindi, che non si ripeta non significa che non è avvenuto.
Un fatto è un fatto e non è possibile ne negarlo ne considerarlo avvenuto sempre e solo per caso.
Su questo punto la scienza normale e la scienza paranormale dovrebbero discutere e incontrarsi.
Questo eviterebbe il sorgere di barriere, vasta credulonerie da una parte e permalosa razionalità dall'altra di scettici in cerca di gloria, capaci solo di fondare associazioni dedite allo scredito del potere magico umano, anzi alimentando maghi e astrologhi che sono in attesa solo di spennare polli facendo bellamente finta di essere esperto cartomante, veggente, sensitivo o medium.
Quindi ironici buffoni e illogici sarcastici sia parascientifici che paragnostici sono esclusivamente in cerca di denari e di platee pubblicitarie.
Rari sono infatti i casi reali paranormali anche perché rare sono le persone che si applicano a studiare seriamente gl iarogmenti esoterici e a "fare test seri" nella loro forza di volontà senza per questo farne un mestiere a pagamento.
Il chè comunque è riscontrabile in ogni cosa che riguarda l'umano: dal gommista che cambia male le gomme al capo politico che invece di fare gli interessi del popolo ..rubava denari e si prendeva poteri dicendo il falso e truffando ogni cittadino.
Il marcio è ovunque ci sia attività e pensiero umano, ma altresì vi è il buono e il capace, cosi nel normale come nel paranormale, non si può fare di tutta un'erba un fascio.
  
Tutto questo per dirvi che il discorso mentale, per lo più sconociuto ancora, lo sarà sempre di più propri oa causa di denigrazione e scetticismo, dato che la mente umana ha volontà tali da essere, in alcuni casi, incalcolabili e non valutabili con test, laboratori e attrezzature meccaniche.
Quindi il dubbio è lecito ma la richiesta di test secondo metriche paradossali e illogiche, non applicabili alla mente e al pensiero umano, lo è altrettanto.
In questo la scienza divide il cervello in conscio e inconscio, ma il cervello non è il pensiero, l'hardware è uan cosa solida, il sofwtare è cosa che fà funzionare tale materia solida .. ma è anche volatile, impalpabile, metricamente diverso dalla fisicità con ottica esclusivamente materialistica.
E l'ipnosi in ciò, ne è prova sufficientemente evidente, prova non materiale e puramente di influenza tramite suggestione e pensiero mentale.
Capace di togliere persino l'identità mentale e corporea, ogni cognizione del tempo e del luogo, al soggetto ipnotizzato: e ciò anche per lunghissimo tempo.
Se è necessario fare un distinguo nel Paranormale questo và fatto anche nell'agguerrito mondo scientifico, dove la lotta tra scienziati è scoprire una teoria che faccia decadere quella di un altro.. come una guerra.
Una guerra che vede due tra i premi Nobel di fisica maggiori contrastare oggi le vecchie teorie di altri scienziati e Nobel per quanto concerne il fatto che questa ns. dimensione
 solida non sarebbe l'unica dimensione ma gli universi e le dimensioni potrebbero essere addirittura infiniti, paralleli, combacianti solo in alcuni punti che creando "attrito" tra le due periferie di due DIMENSIONALITA' ne creerebbero come un buco e un punto di interconnessione tra una e l'altra dimensione.
Tali gruppi di ricerca scientifica ipotizzando che la stessa persona potrebbe essere presente in più universi contemporaneamente ma in tempi ed esistenze totalmente diverse stà confermando (forse sapendolo) le antichissime teorie filosofiche e pratiche meditative che nacquero in India e si espansero nell'intero globo.
RIF: FOCUS TV - anno2015 - Trasmissione su scienza, big bang e teoria dei multiuniversi e multidimensionalità.
Con questo è da ricordare che l'astronomia è nata dall'astrologia antica, la medicina dalla filosofia e dalla rudimentale erboristeria degli antichi, matematica fisica e geometria dai filosofi e maghi greci e latini nonché arabi.
L'incendio di Alessandria d'egitto ha purtroppo cancellato il sapere di antichi maestri, dove un maestro per esser tale doveva esser esperto di filosofia, psiche, calcolo matematico, geometria (Euclide, Pitagora, ecc.), di gnostica, di astrologia e posizione e movimento degli astri, di pittura, scultura e di mille altre arti .. atte a definire un maestro un Uomo completo che può insegnare in una scuola e in una università antica.
La società moderna invece ha sezionato, diviso le Arti, separato e specializzando ha rotto in due la conoscenza, cosi che un matematico è talmente specializzato "da non riuscire a capire e farsi due uova al tegamino"
La specializzazione produttiva della new economy mondiale capitalistica ha posto le basi per il ghetto mentale dove ognuno è specializzato si ma solo nel suo ramo, cosi che ognuno parli una lingua diversa e degli altri "nulla possa comprendere nel dialogo".
Poichè unire è cosa buona, è risaputo, dividere e catalogare non lo è quasi mai:
Un paragnosta direbbe "ecco siamo in una moderna Babilonia" .. a quando il crollo della Torre?

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2488
Punti : 6583
Reputazione : 3463
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da U F O il 9/2/2015, 22:57

Che dire , hai ragione su tutto. Molto ma molto interessante.
Stra - quoto soprattutto l'ultima parte. Perchè mai suddividere in mille e mille categorie , per esempio , due discipline già apparentemente distinte ?

Ci ho pensato anche io tante volte , notando subito a primo acchitto la stupidità in tutto ciò. 
Ma tanto che gli frega , viva il profitto ! 

Ci sarà questo crollo ?
Forse si verrà a creare una divisione , coloro che giocano al gioco della torre e coloro che non giocheranno.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2564
Punti : 6698
Reputazione : 4004
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/2/2015, 23:47

Eh infatti, in un mondo dove l'obbiettivo è la tracotante ignoranza e domina la malevolenza e la follia di furto omicidio e oppressione sadica e masochistica..
beh .. che dire..
il savio si ritira e non sarà là a vederne i cocci ne tantopeggio a prender le parti di uno contro l'altro armati.

Guarda in alto sempre, staccati da qui nel tuo pensare e discriminare.. poichè secondo me il tuo destino è deciso: salire e mai più scendere.
Non guardarti nemmeno indietro.
Perchè milel modi ha la mente e l'ego pur di riattirarti
"nella sua trappola mortale" .. è molto meglio allor andar nell'Immortale.
Ed esserlo per sempre senza mai divagare inventandosi altro.

C'è un eterno, di meglio e di altro non c'è.

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2488
Punti : 6583
Reputazione : 3463
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Racchiadentro il 9/2/2015, 23:59

Discorso bellissimo Lancillotto, spieghi le cose e sei informatissimo, ma quante cose sai???

_________________
avatar
Racchiadentro
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 164
Punti : 357
Reputazione : 167
Data d'iscrizione : 12.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da U F O il 9/3/2015, 02:47

Davvero Lanci , ma quante cose sai ?

Sa tantissime cose , ed è giusto seguirle e crederci , perchè di bugie non ne dice , te lo posso assicurare ! .

Se ci fosse un Lancilotto per ogni città , le cose sarebbero diverse  .
E poi vuoi mettere , pensa che divertimento 

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2564
Punti : 6698
Reputazione : 4004
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Eroe per Caso il 9/3/2015, 13:47

Garantisco anche che Lanci è al di sopra delle parti e in questi argomenti non sgarrerebbe di una virgola.

PS: per altri discorsi, tipo avatar biondona style, li no, non posso fornire certificati di garanzia icon_rof

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3620
Punti : 10255
Reputazione : 5920
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da U F O il 9/3/2015, 17:17

Hahaha biondona style  icon_rof
E' quello che penso io ? 

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2564
Punti : 6698
Reputazione : 4004
Data d'iscrizione : 28.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/3/2015, 20:30

Grazie siete tutti cosi buoni con me.


_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2488
Punti : 6583
Reputazione : 3463
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Claudio il 9/6/2015, 22:47

Lancillotto il tuo discorso è singolare, notevole, stimolante, mi dispiace leggere in certi forum che Jung sia detestato, considerato uno psichiatra fuori riga da un discreto numero di laureati di psichiatria, il mondo è vario.....

_________________
avatar
Claudio
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 114
Punti : 249
Reputazione : 113
Data d'iscrizione : 25.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Lancillotto2013 il 9/20/2015, 21:00

Ti ringrazio Claudio, in effetti hai ragione, in certi forum che fanno finta d'essere esperti di paranormale e meditazione, pullulano tanti cagasotto, si definiscono atei e para scientisti chiedendo prove materiali, cosi in questi luoghi pullulano tanti maestrini, chi del Ciciap , chi lucra con reikicchi e altri che sfoggiano il loro tristo Ego vantando letture di Osho e di altri mezzi-maestri che ripeterono ai Beatles le solite cose stradette e fatte dagli antichi maestri.
Solo che un Osho se ne guardava bene dal confrontarsi con i Guru del suo paese, e secondo me è solo un AFFABULATORE e un incantatore di serpenti, uno che che le cose le sapeva si .. ma solo in teoria, e le comprese in modo controverso errato e alquanto egocentrico nonchè paradossale. E cpsi molto altri "finti illuminati dell'ultima ora come anche tanti rigidi stambecchi del buddismo zen e tibetano come ancora del Bramanesimo induista ottuso sulle classi, sul karma e sulle divisioni dell'umanità in categorie, con divinità da adorare e seguire secondo un vishnu che da loro viene confuso con Lord krishna a volte e con il Vishnu della trinità figlia di Krishna .. altre".
Non mi dilungo su forum e vari maestrini di forum, giacchè sappiamo che un ateo fa ridere.. dicendo che non crede a Dio già lo stà ammettendo e confermano, uno scettico è solo un miserevole razionale curioso e un gran cagasotto pieno di paure inconscie.. e anche cosi si ammette che .. c'è qualcosa che esiste .. oltre al loro inconsistente razionalità spiccia.
E non parliamo dei falsi istruttori di reikichi che vantano arrogantemente un qualche ruolo o capacità perché un giapponese gli dà un diploma su carta straccia. 
Cosi anche per illuminati che di recente si sono illuminati azz  su una panchina di new york e poi si sono prestati a campagne pubblicitarie, libri, video, conferenze e gran filmati..   ecco tutti costoro sono da lasciare nel loro brodo, costoro di illuminato hanno solo le lampadine di casa o dell'hotel dove tengono POMPOSE CONFERENZE SUL LORO POCO E NIENTE.

Il risveglio, il paranormale, la meditazione e la Trascendenza .. sono ben altro.

Cosi oltre a un Osho Rainesh (furbo, pappagallo affabulatore, si fece sponsorizzare persino dai Beatles e possedeva terreno soldi e anche 100 Rolls Royce) sono da abbandonare anche le parole di un Gurdjieff (ex ballerino e impresario teatrale del mondo dello spettacolo) e un Eckarth Tolle che ci racconta mille balle che nulla c'entrano con LA REALIZZAZIONE ULTRAMONDANA (gran venditore di libri e gran pubblicitario ..a caro prezzo).

Il mercato dei finti esperti di Meditazione, dei finti Maestri di Paranormale e i finti Illuminati .. parola che non ha alcun effettivo significato (è stata inventata da inglesi e americani nopn sapendo tradurre in modo CATTOLICO o PROTESTANTE cosa si intendesse PER RISVEGLIO E LIBERAZIONE .. parole tra l'altro fastidiose nei 2 secoli scorsi, dato che le potenze anglofone e cmq europee avevano SCHIAVIZZATO tutto l'oriente, india e cina e paesi satelliti e limitrofi .. parlare di Libertà per un Inglese era come dare uno spunto all'indiano e al cinese messo sotto protezione e dominio ..francese, belga, inglese, spagnolo, ecc.. ecc..).

Per capire come si muovevano i falsi di un tempo e quelli di oggi: basta controllare le loro entrate monetarie boh  risultanti dal loro propagandarsi Maestri di paranormale o di meditazione con la scusa che .. loro sono illuminati.. ma altro non fanno che ripetere a vanvera vecchi concetti presi in prestito 100 anni fa da persone leggermente più colte e preparate :vedi J. KRISHNAMURTI e G.U. KRISHNAMURTI .. per fare due esempi, e BABAJ per farne un terzo molto più forte e potente, esattamente uguale al mio modo.
Per Carl Gustav Jung ..criticato da vecchi bavosi che si spacciano per psicologi o psichiatri in certi blog e forum.. che dire? che aggiungere?
E' criticato solo da tutti quei "Froidiani figli del loro messia" il distorto Mister FRODO (come lo chiamo io), il quale era vecchio e un po' bavoso, appassionato solo del lato osservativo del disquisire di donne che erano in balia di follie per cause traumatiche infantili e che andavan sfogando le loro brame con cavallo piuttosto che col nonnino.

Carl Gustav Jung invece è la colonna solida e portante della nuova Psichiatria, ed egli, per comprendere ogni cosa, si recò 100 anni fa in India, e per 3 anni si mise sotto i migliori Maestri di meditazione e antica saggezza.
Il risultato di Jung è sotto gli occhi di tutti, ha le mie stesse conoscenze, questo si che si vede si è RISVEGLIATO, e non illuminato con le lampadine come altri che blaterano CONSAPEVOLEZZA CHE MAI HANNO VISTO E AVUTO manco per un attimo..
CARL GUSTAV JUNG è riconosciuto per essere il vero innovatore dello studio del profondo della Psiche (Pische è termine che significa MENTE .. in Greco Antico), e malgrado sia avevrsato ancora oggi dai Baronati Freudiani (interessati a spennar polli? e a sentir sozzure infantili?) e da vecchi laureati di base aventi avuto rigida Istruzione Froidiana, malgrado ciò Jung ha dimostrato l'esistenza di un inconscio collettivo e di un inconscio personale, di un microcosmo e di un macrocosmo, riunendo e unendo ogni scienza moderna con quella antica.
E i fatti e la sua modernità .. parlano per lui.. ancora oggi, dove l'ideale di sincera ricerca pare proprio perso e caduto, decaduto nelel nostre belle comunità e democratiche società ADRENALINICHE, in mano a 4 sgherri ? bah .. di sicuro in mano alla piena BANALITA' DEL GUADAGNARE SPECULANDO CACCHIATE O MEZZE DI MEZZE VERITA'.

Queste le mie idee, il mio pensiero personale in merito, mi s'intenda bene.

Quando leggo che Jung era un mezzo mago mi chiedo chi abbia dato promosso un tal cretino.. perché Jung è un gran conoscitore dell'animo e della mente .. chiamarlo mago per deprezzarlo è solo opera idiota fatta da un povero cretino, anche se diplomato 10 volte e laureato per altre 30. icon_rof

Non è infatti un pezzo di carta a farti intelligente, il nozionismo di Freud .. è sotto l'occhio umano, visibile e leggibile da chiunque e, malgrado il massimo rispetto per la sua posizione e tutto il suo lavoro, Freud mi pare sia quello che invece di guardare nei 4 locali + cantina e box e sottotetto di una Abitazione.. si è fermato o troppo sofffermato solo a spiare dal buco della serratura un solo locale.. quello del cesso e l'anticamera della camera da letto.
Quindi per me è, minimo minimo, definibile un gran superficiale, uno che ha perso la vista d'insieme.. trattando solo di cessi e camerette, di strani e allegorici comportamenti sessuali di donne malate di mente per probabili grandi traumi e shock infantili o giovanili.
L'esame di come si è sessuali (e si adottano perversioni erotiche ..ammesso esistano?) .. è proprio misera cosa, se non si risolve in pieno e si analizza tutto l'insieme, e le PERSONE sono un insieme.. e non una paranoia erotica - erotomane derivativa figlia d'un semplice trauma dell'infanzia e del pre-sviluppo di palle ovaie ormonali

_________________

Il vantaggio di essere un Intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2488
Punti : 6583
Reputazione : 3463
Data d'iscrizione : 11.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che cosa è il paranormale - parte 1

Messaggio Da Skyguitar il 10/12/2015, 13:55

argomenti interesanti come sempre lancillotto, ciaociao

_________________
Si vede bene solo con il cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi


A.S. Exupèry
avatar
Skyguitar
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 102
Punti : 254
Reputazione : 128
Data d'iscrizione : 13.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum