La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (4015)
 
U F O (2838)
 
Lancillotto2013 (2816)
 
cassania (2267)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (259)
 
Selene (235)
 
Claudio80 (197)
 

Parole chiave

12  18  boutique  10  8  17  Buddha  Eroe  15  19  nero  20  14  5  2  7  6  caso  11  Lahore  1  16  3  4  13  paranormale  

Statistiche
Abbiamo 107 membri registrati
L'ultimo utente registrato è diane1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 17806 messaggi in 1450 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


Sei qui per morire

Andare in basso

Sei qui per morire

Messaggio Da Lancillotto2013 il 8/27/2018, 00:10

Ci sono molti trucchi per aiutarti a calmare la mente.  Pensiamo a vari modi per essere in grado di fare vecchie pratiche di lasciarsi andare, arrendersi, rinunciare al mondo, lasciar andare il controllo e fermare attaccamenti e passioni.  Ho voglia di parlare di queste cose tutto il tempo. 

Quindi oggi parlerò di una delle principali tecniche di meditazione, ma in un modo diverso.  Parlerò di questo dal punto di vista della morte.  Ricordo sempre una delle parole della mia insegnante Ajahn Chah, quando ero al suo tempio in Thailandia.  Ti avvicinerà e chiederà: "Sei qui per morire?"  E, naturalmente, è molto strano che qualcuno che ti fa delle domande e pensi "Non sono venuto qui per morire. Sono venuto qui per essere illuminato e per meditare bene", ma lui invece ha chiesto, "Sei qui per morire? ?! "  E poiché Ajahn Chah ripete sempre la frase, diventa molto chiaro che l'idea della morte è molto profonda e utile per rimuoverla.  Quindi questo è ciò di cui parlerò ora.

 Se la tua meditazione non sta andando bene, immagina te stesso morto, immagina come sarebbe morire.  Inizia a meditare specificamente su quell'obiettivo.  Non voglio dire che devi essere morto come cadavere, quello che voglio dire è che puoi lasciarti andare.  Questa è la vera morte.

 Quando una persona muore, deve lasciar andare, deve togliere tutto ciò che è "mio", il caro e gradito cuore sarà portato via da te quando morirai.  Quindi eccoci qui, ci esercitiamo a morire.  Immaginiamo quella morte con tutto il cuore e lasciamo tutto alle spalle, che in questo contesto riconosce chiaramente che queste cose non sono più nostre.  Non sono tutti "miei".  Non sono un "sé" (proprietà) - come diciamo nell'Anattalakkhana Sutta (Samyutta Nikaya 22.59).

 Ora immagina di stare seduto in meditazione e rinunciare a tutto ciò che ti piace, grandi progetti, grandi progetti e tutti i tuoi affari.  Mettili tutti nella prospettiva della morte, così puoi davvero lasciarli andare.  In questa prospettiva di morte è molto facile per noi lasciare andare tutto.

 Qualche tempo fa qualcuno mi ha chiesto del Ratthapala Sutta (Majjhima Nikaya 82).  Ho letto il sutta in un altro giorno e questo sutta ha espresso una bella espressione dei motivi per cui qualcuno ha lasciato andare.  Non appena le persone muoiono ci sono molti affari irrisolti.  Morirono con lussuria, morirono portando cose che non erano ancora complete.
 Quindi, hai aggiustato i tuoi doveri in questo monastero?  L'unico modo per farlo è quello di ricordare la vecchia enunciazione di Ajahn Buddhadasa, "Ciò che è finito è finito", e se riesci a capire il significato profondo della frase, allora puoi davvero lasciar andare e lasciare il passato te.

 Qualunque cosa sia passata, hai finito con quello.  L'hai davvero lasciato perché ti immaginavi morire per la porta della morte.  Se questo è il momento della tua morte, tutti i passati affari e problemi non diventano più così importanti.  Qual è l'importanza delle parole di queste persone, o cosa fa quella persona?  Qual è l'importanza di tutta la tua proprietà nella tua casa o cottage, tutti i tuoi libri, vestiti e altri oggetti di valore, di cui sei un preoccupato meditatore eccessivo?  Non devi preoccuparti degli ultimi modelli di moda.  La migliore ciotola, o tutti i tipi di vestiti, o il tipo di borsa che è questo modello per quello scopo, o il tipo di borsa che è per questo scopo - questo è ciò che ha il materialismo.

 Immagina di andare alla porta della morte ora.  Perché sei ancora preoccupato per cose del genere?  Ti rimane solo un giorno, quindi tutti i vestiti sono sufficienti, non è necessario acquistarne di nuovi e gli ultimi modelli.  Immagina di morire quando ti siedi a gambe incrociate sul cuscino per la meditazione o ovunque ti siedi.  Quando immagini di morire te stesso - tutte le cose che rovinano la tua meditazione e tutto ciò che riempie la tua mente, iniziano a sparire.  Gli oggetti nella tua casa hanno completato i loro doveri;  hanno appena portato te stesso così lontano.  Non hai più bisogno di loro perché stai morendo ora.
 Tutti i tuoi parenti, i tuoi amici, sei pronto a lasciarli tutti, quindi non li porti in meditazione.  Immagina che questo accada e arrivi davvero dove ti siedi e muori, lasci il tuo passato.

 È interessante passeggiare per i cimiteri della città e vedere che nei primi anni dopo la morte di qualcuno c'era una lapide, forse perché c'erano persone che volevano ricordarlo, ma dopo 20, 30 o 50 anni avrebbero Il bulldozer era perché il prezzo della terra era molto costoso e seppelliva gli altri là.  Quindi anche le tue lapidi sono rotte in polvere.  Tutti i registri della tua vita qui sono stati sciolti, perché nessuno ricorderà chi sei o cosa hai fatto.  Non è bello?
 Quindi perché non farlo ora?  Bulldoze tutte le idee su chi sei, sul tuo 'sé', non attenersi alla tua reputazione.  Quando dico la tua reputazione, non intendo attenermi al tuo passato, da dove vieni e cosa pensi di "te stesso".  Quando pensi a una lapide per questo corpo, con il tuo nome che indica chi sei in questo monastero, da dove vieni, quanto sei alto, quante piogge hai attraversato, che tu sia un monaco, samanera, anagarika o persone laico;  immagina una lapide di granito che è stata schiacciata in polvere, così non c'è traccia della tua vita.

 Solo allora puoi davvero dire che hai lasciato questo corpo, insieme a tutte le vite della sua vita.  Immagina quanto si sente libero.  Quando lasci il tuo passato, non apparirà nella tua meditazione, come se fosse scomparso.  Sei libero


https://translate.google.co.in/translate?hl=it&sl=id&u=http://gpro-jack.com/read/Cerita-Buddhis/Menaklukkan-Kesombongan&prev=search

_________________


Un Essere Intelligente può anche permettersi di fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.

Colui che comprende la creazione e la dissoluzione, l'apparizione e la scomparsa degli esseri, la saggezza e l'ignoranza, dovrebbe essere chiamato Bhagavān.

Le armi non fendono il Sé, il fuoco non lo brucia; né lo bagnano le acque, né lo dissecca il vento.
Esso è detto non-manifesto, impensabile, immutabile, impermeabile. Sapendo ciò non affliggerti.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2816
Punti : 8099
Reputazione : 4531
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum