La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 8

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Scetticismo e dimostrabilità del paranormale

4/17/2017, 20:54 Da ANANDA

Lo scettico a oltranza è un ottuso ed è capace di morire pur di non cambiare ideologia, come farebbe il credente ossessivo compulsivo. Entrambi …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO

2/13/2017, 22:11 Da Eroe per Caso

SOLI NEL CIELO



INGHILTERRA - CURIOSO FENOMENO ATMOSFERICO

I popolo antichi erano degli attenti osservatori celesti,basti pensare alle gigantesche …

[ Lettura completa ]

Commenti: 22

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo

2/20/2017, 20:06 Da bellofuori

Iniziate le celebrazioni dell'Anticristo all'inaugurazione del traforo del GOTTARDO 2016



Commenti: 7

A cuore aperto

1/27/2017, 23:37 Da Eroe per Caso

A cuore aperto il chakra funziona.

Oggi, erano circa le 17,28, suona il mio cellulare.
Un attimo prima sentivo una fitta nel cuore, come un …

[ Lettura completa ]

Commenti: 6

"Profeta dormiente"

1/23/2017, 22:37 Da cassania

L'altro giorno ho trovato un documentario su youtube che mi aveva incuriosito, non mi pare di aver mai sentito parlare di lui. Interessante, …

[ Lettura completa ]

Commenti: 1

Luce e fosfeni

1/13/2017, 00:05 Da Lancillotto2013

Il Fosfenismo è una tecnica basata su concentrazione su una sorgente luminosa e poi l'espulsione fotonica dei fotoni ricevuti prima.
Tale …

[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Paranormale

6/6/2016, 23:17 Da Eroe per Caso

Paranormale: i fantasmi di Casa Vianello

Da qualche settimana in tv e sul web tiene banco la questione relativa a presunte presenze paranormali a …



[ Lettura completa ]

Commenti: 4

Migliori postatori
Eroe per Caso (3690)
 
U F O (2624)
 
Lancillotto2013 (2527)
 
cassania (2100)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (237)
 
Selene (232)
 
Claudio80 (173)
 

Parole chiave

18  11  14  17  20  boutique  3  13  Eroe  7  6  8  12  2  caso  10  1  15  prayforlahore  16  5  KIABI  19  4  

Statistiche
Abbiamo 97 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Benten

I nostri membri hanno inviato un totale di 16272 messaggi in 1244 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Essere donna oggi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Essere donna oggi

Messaggio Da Francesca il 4/5/2015, 20:35

Cosa significa essere donna nel XXI secolo? Non è facile fornire una risposta a questa domanda,senza dar luogo a lunghe discussioni. E per rispondere nel migliore dei modi, potrebbe essere molto utile intraprendere uno «slalom» tra i secoli, passando attraverso la storia dell’umanità.

Nella preistoria la scelta per la divisione dei ruoli, essenziale per garantire la sopravvivenza della specie, è di affidare la caccia e la difesa del territorio all'uomo, mentre l'allattamento dei bambini e la raccolta dei frutti alla donna, un ruolo – come si può notare - piuttosto semplice. Ad ogni modo, gli uomini dell’epoca sono soliti rappresentare le donne fertili come delle dee: questo ci è testimoniato da alcune statuette rinvenute e rappresentanti donne col pancione della gravidanza, col seno abbondante e col bacino molto largo.
Nel Medioevo, sebbene le donne siano considerate inferiori agli uomini, la Chiesa, mentre vieta energicamente la poligamia e il divorzio, attribuisce alle donne una posizione importante, ma solo per quanto riguarda il consenso in occasione del matrimonio. Infatti, la stessa Chiesa, nel caso in cui le donne posseggano una conoscenza superiore a quella loro «concessa», le condanna al rogo e ad essere torturate dinanzi ai propri figli con l’accusa di stregoneria.

Dal 1789, anno dello scoppio della Rivoluzione Francese, cominciano a diffondersi in tutta Europa movimenti di donne, che avanzano il riconoscimento dei loro diritti civili e politici, riuscendo talvolta ad ottenere approvazioni nei confronti delle loro richieste.
Il secolo scorso, poi, è stato un secolo importante per le donne. Molti, appunto, lo definiscono il «Secolo delle donne», dati i frequenti cambiamenti che hanno contribuito a modificare non di poco i costumi sociali tradizionali. Il movimento femminista, per esempio, si sviluppa proprio negli anni 60 del ‘900, con l'intento di modificare radicalmente la divisione sessuale dei ruoli maschili e femminili.

Al giorno d’oggi, tuttavia, la donna deve fare ancora molta strada, per poter essere considerata pienamente alla pari dell’uomo: basti pensare che anche il linguaggio sembra essere stato fabbricato apposta per gli uomini.

Si dice uomo per dire uomo e donna, si dice figlio per dire figlio e figlia, si dice omicidio per dire assassinio di un uomo e di una donna. E nelle altre lingue? Ahimè, troviamo
la stessa situazione: in inglese, per farvi un esempio, umanità si dice mankind, dove è da notare la radice man, che significa appunto uomo.
Persino gli eroi delle leggende sono maschi. Lo stesso Dio è rappresentato come un vecchio con la barba, mai una vecchia coi capelli bianchi.

Nel Nuovo Testamento viene affermato che l’uomo è l’immagine di Dio e rispecchia la gloria divina, mentre la donna è il riflesso della gloria dell’uomo, e che, come la Chiesa si sottomette a Cristo, così le mogli devono sottomettersi ai loro mariti.
L’importante, tuttavia, è essere una persona di cuore e di cervello, così nessuno potrà dirti di comportarti in un modo o nell’altro, in quanto uomo o donna!

_________________
avatar
Francesca
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 237
Punti : 436
Reputazione : 161
Data d'iscrizione : 07.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Essere donna oggi

Messaggio Da Eroe per Caso il 4/6/2015, 20:32

France mi trovi ben d'accordo in linea di massima su tutto, e su questo discorso ha sbagliato persino un Buddha Gotama, in un suo discorso, dovendo poi riprendersi e ammettere che aveva sbagliato.

La donna è della sostanza dell'uomo, ma parlo di anima e di spirito, il corpo è solo la forma esteriore, anche un riccio e un'anguilla nel mio modo di vedere "sono dello stesso ns. valore e importanza".. perché ??
Perché anche dentro alla più piccola particella e anche nel più apparentemente più insignificante essere vivente c'è il Dio Supremo, il Sé e la Natura superiore da cui tutti, per me, nasciamo agli albori dei tempi.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3690
Punti : 10456
Reputazione : 6025
Data d'iscrizione : 06.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum