La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (3990)
 
U F O (2828)
 
Lancillotto2013 (2808)
 
cassania (2261)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (258)
 
Selene (235)
 
Claudio80 (197)
 

Parole chiave

18  8  paranormale  4  10  7  boutique  20  1  Lahore  14  13  3  19  16  6  Buddha  15  nero  11  Eroe  12  2  5  17  caso  

Statistiche
Abbiamo 107 membri registrati
L'ultimo utente registrato è diane1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 17734 messaggi in 1443 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


Orientamento sessuale

Andare in basso

Orientamento sessuale

Messaggio Da Charlie; il 5/30/2018, 12:51

Ho voluto aprire questa discussione in quanto tra un mese ci sarà il Gay Pride a Milano, quindi ne approfitto per discutere dell'argomento con voi. 
Prego vivamente di poterne parlare senza giudizi e pregiudizi. 

Io sono bisessuale, l'ho capito dalla mia adolescenza. I miei sedici anni sono stati abbastanza turbolenti e confusionari, ma ora vivo questo mio orientamento senza problemi. Sono impegnata con un ragazzo da più di un anno e gli voglio davvero bene, lui lo sa ma non me lo ha fatto mai pesare. 

Adesso ho venticinque anni e vedo che alcune ragazzine (spesso le ragazzine, meno i ragazzi) vivono il loro orientamento o bisessuale o più gay, diversamente da come io l'ho dovuto affrontare. Molte di queste ne parlano ai quattro venti, come se non importasse un granché. Ora, ho sentito che sembra andare "di moda" essere ormai bisex o altro e io spero che non sia così. Se penso solo che non ne ho mai parlato nemmeno con i miei genitori che credono io sia una etero convinta. Non mi importa dirglielo, effettivamente. 

Per quanto riguarda il Gay Pride, capisco che sia importante come "manifestazione" in quanto molte persone non considerano questo argomento o, se lo fanno, pregiudicano sempre tutto. A volte lo schifano. 
Io non sono mai andata ad un Gay Pride semplicemente perché credo che non mi serva. Sono stata con ragazze e ragazzi, storie più o meno serie. Sto bene con me stessa ed è questa la cosa che mi importa di più. 

Scrivendo questo, voi cosa ne pensate? 
Ripeto, ho voluto affrontare questo argomento con serietà. Solo critiche costruttive e questo vale per tutti, etero e non. 
Grazie della collaborazione.

_________________
avatar
Charlie;
Neofita
Neofita

Messaggi : 9
Punti : 61
Reputazione : 44
Data d'iscrizione : 28.05.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Orientamento sessuale

Messaggio Da Lancillotto2013 il 5/30/2018, 22:55

Prego vivamente di poterne parlare senza giudizi e pregiudizi. 

Se giudichi già in partenza giudizi e pregiudizi altrui sei proprio tu la prima a giudicare o a creare una barriera "pregiudiziale".

Ognuno è libero, secondo me, ed è giusto abbia le sue idee, giuste o sbagliate che esse siano ha il diritto di esprimerle.

Chi mi deve imporre il concetto Gay? Nessuno.
Cosi anche il contrario.

Fare "Cataloghi" e catalogare è sempre un pò diminutivo, ma come il gay ha diritto di vantare cosi anche chi non è d'accordo con lui ha eguale diritto.

Le fiere da baraccone dei Gay a me sembrano una rivalsa come lo erano le baracconate del ku klux klan, e questo lo dico ben avendo avuto molti amici che, contrariamente a me, amano il corpo del loro stesso sesso.

Ma anche qui c'è un bel distinguo, ho sotto visione azioni aberranti e alcune anche tra miei lontani (ma non troppo cugini), uno in particolare che faceva il chierichetto e, stranamente, sin dalla tenera età, mostrò grande attaccamento al maturo parroco, e, una volta grandicello, chissà come mai, diventò "fidanzato di un noto cardinale".

I casi di violenza fisica, psicologica e sessuale rivestono importanza in ogni ambito, gay omo o altro, le follie macabre sono ovunque, e questo è vero, ma come è successo di recente per molti Alti Prelati mai condannati ma solo spostati di cattedra e paesello, e come successe al povero "Lavorini", sodomizzato in spiaggia e ivi sotterratovi, anche il mondo omosex e gay non è esente da follie e macabri atti, da violenza e "romper le scatole a chi gay non è e non vuol esserlo (e a me .. in tanti mi son corsi dietro mvk in gioventude e ma, non solo".

Non è giudizio ma realtà dei fatti. Incluso il ridicolo mettersi in scena di preti che si dichiaran "gay col compagno fisso" per sculettar davanti a giornali e telecamere: che lascino il loro lascivo PSOTO DI LAVORO e si cerchino un lavoro onesto, perché il Vaticano è pieno di questa gente che è in totale contraddizione e pure spergiuri, giurando castità a chi di castità ne insegnò ma mai ne fece.

E uguale per donne che scoperte da polizia e da povere giovani ospiti di conventi, enti istituzionali e istruttivi (???) e pensionati giovanili variegati, tolto l'abito talare si divertivano a giochi sado maso d'ogni genere e schifezza, usando violenza d'ogni tipo sulle ragazze ospitate ed inculcando loro un errato modo di vivere la sessualità (perversione totale).

Altro esempio sono certi preti che, beccati bei soldini di vecchi e anziani morenti, presi i soldi da regione e stato, ospitano (ma guarda caso) bande di negretti giovincelli e han pure la pretesa (come è successo) di giustificarsi quando i loro "amorevoli ospiti" eran con cocaina e droghe pesanti in mano dentro la loro "Pura e candida struttura".

Cosi anche è in certi posti di lavoro, dove non v'è più il classico Capo che palpa la segretaria ma v'è anche al Capa che palpa il culo a segretarie e "segretari" a seconda del suo gusto e caso.

In un marasma del genere quindi c'è poco da giudicare o pre - giudicare, per me è una schifezza ed è malattia mentale l'atteggiamento sia dei cosi detti "normali" che di qualsiasi omosessualità.

La differenza la può fare solo la qualità del sentimento della persona singola: se essa ama, e fa del bene, è signora e signore di ogni mondo.

Se invece ne fa question di PILU e di corpo maschile o femminile, allora questa personalità è attratta e traviata, schiava di un vizio.
Un vizio che non ha un sesso, ma come un morbo la contagia e come un droga la rende obbligata alla sua quotidiana "dose".

Infine devi sapere che, L'Unico Eterno che esiste e dal quale tutti escono e rientrano, ha entrambi i sessi allo stato genital larvale (piccoli ma entrambi presenti), esattamente come si riproduce la cosa qui in basso nei primi dieci giorni dalla "messa incinta delle femmina", l'essere che ne è creato in tal tempo ha ENTRAMBE LE SESSUALITA' BEN VISIBILI.
Dopo qualche giorno, e solo dopo, una prevarrà sull'altra (ma non sempre .. ci sono eccezioni anche quaggiù).
Cosi che le due sfere se andranno in alto formeranno la donna, se andranno in basso formeranno i 2 cosi degli "Omini".

Cosi anche nella materia grezza si riproduce (per pochi giorni) ciò da cui abbiamo tutti quanti uguale e unica origine.

Non è quindi per sbaglio che un Androgino fosse adorato al pari di un Dio dagli antichi.
E non è quindi per sbaglio che nella Gnosi fu detto "cosi sopra cosi sotto" Very Happy

Io non-io ne farei quindi più una ragion di bene vero, di vero sentimento benevolo più che una leggiadra distinzion di sesso e di gusti attrattivi di pelle e ossa.
Perché solo pelle e ossa adorano i Sensuali, avendo grave in lor coscienza: la paura di morire e restar soli.

Il dualismo affettivo è infine il peggior nemico e il più profondo pregiudizio, a non-mio "immodesto parere".

_________________


Un Essere Intelligente può anche permettersi di fare l'imbecille, mentre il contrario è proprio impossibile.

Colui che comprende la creazione e la dissoluzione, l'apparizione e la scomparsa degli esseri, la saggezza e l'ignoranza, dovrebbe essere chiamato Bhagavān.

Le armi non fendono il Sé, il fuoco non lo brucia; né lo bagnano le acque, né lo dissecca il vento.
Esso è detto non-manifesto, impensabile, immutabile, impermeabile. Sapendo ciò non affliggerti.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2808
Punti : 8042
Reputazione : 4486
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum