La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (3990)
 
U F O (2828)
 
Lancillotto2013 (2808)
 
cassania (2261)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (258)
 
Selene (235)
 
Claudio80 (197)
 

Parole chiave

16  Buddha  12  11  boutique  10  19  7  4  1  Eroe  6  14  nero  3  18  Lahore  paranormale  2  20  17  5  caso  8  13  15  

Statistiche
Abbiamo 107 membri registrati
L'ultimo utente registrato è diane1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 17734 messaggi in 1443 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


La contemplazione del corpo

Andare in basso

La contemplazione del corpo

Messaggio Da cassania il 4/25/2018, 00:21

L’altro giorno facendo delle ricerche in rete avevo trovato alcuni articoli con degli spunti interessanti, in particolare vi copio qui una parte di uno di essi:
Ricordarsi la natura del corpo.
[...]Possiamo anche meditare sulla morte e sul morire, o sulla natura poco attraente del corpo, sulla contemplazione dei cadaveri nelle varie fasi della decomposizione. Possiamo visualizzare il corpo, diviso in parti, proprio come uno studente di un'università medica seziona un cadavere. "Rimuoviamo la pelle" e "vediamo" cosa c'è sotto, vedi strati di carne, tendini, ossa, organi. Possiamo separare mentalmente ogni organo dal corpo per esplorarlo e comprenderlo. Di cosa è composto il corpo? Quali sono i suoi componenti? E questo sono io? E questo è permanente? Questo può essere chiamato "me"?
Il corpo è solo lo stesso aspetto della natura come lo è l'albero o la nuvola. Il problema principale consiste nell'attaccamento al corpo, quando la mente si aggrappa all'opinione che questo corpo è il mio corpo. La mente si rallegra nel corpo e si rallegra dei corpi di altre persone: "Questo sono io. Questo è mio." Possiamo sfidare questo attaccamento al corpo attraverso la contemplazione e lo studio.
Prendiamo come oggetto di studio le ossa di questo corpo. Visualizziamo le ossa mentre meditiamo camminando, vediamo come diventano bianche, come si decompongono e ritornano all'elemento terra. Le ossa sono calcio, che viene assorbito dall'organismo attraverso il consumo di cibo vegetale e animale. Viene da noi dalla terra. Gli elementi chimici si uniscono e formano un osso. Con tempo quest'osso tornerà a terra. Il calcio è solo il calcio. Non ha le caratteristiche del "mio calcio" o di qualcun altro. La terra ritorna semplicemente nella terra, ogni elemento ritorna alla sua forma naturale. Questo non sono io. Questo non è mio. Non può essere chiamato "me". Continuiamo a meditare e decomponiamo l'osso in elementi riportandoli alla terra. Noi ancora e ancora formiamo un osso e di nuovo lo smontiamo. Continuiamo questo processo di visualizzazione ininterrottamente fino a quando non emergerà una chiara visione. Se stai meditando sul corpo e non hai ancora completamente diviso l'oggetto della meditazione in quattro elementi (fuoco, aria, acqua, terra) e non lo hai ricreato di nuovo, allora il tuo lavoro di meditazione non è ancora stato compiuto. Questo esercizio mentale non è ancora stato completato, il compito non è stato svolto. Mantieni la meditazione, continua a camminare. Vai avanti e indietro e studia finché non puoi affermare nella mente la percezione di asubha nel subha - e cioè vedere il corpo non essere bello, non essere piacevole e attraente in quanto sembra bello, piacevole, attraente. Rompiamo questo corpo nei suoi elementi costitutivi e raccogliamo di nuovo per vederlo com'è realmente. Addestrare la mente all'apprendimento porta alla saggezza. Ripetendo questi esercizi di rompere il corpo in quattro elementi - fuoco, aria, acqua, terra - la mente vede e comprende che questo non sono io, questo non è mio, questo non è una persona. Vede che i quattro elementi che compongono questo corpo sono solo aspetti della natura. È la mente che è attaccata al pensiero che il corpo è una persona. Pertanto, contestiamo questo attaccamento. Non lo seguiamo ciecamente, perché è l'attaccamento che crea tutte le nostre sofferenze.[...]
Il testo completo parla di un altro argomento, di meditazione camminata, se a qualcuno interessa si trova qui (da leggere con Google traduttore): http://www.theravada.ru/Teaching/Lectures/nyanadhammo_meditaciya-pri-hodbe-sv.htm

Quindi questo testo aveva attirato la mia attenzione perché rappresenta in buona parte ciò che provo in questo periodo. Praticamente mentre mi distacco un po’ ed osservo le persone che chiacchierano/vanno in giro ecc. spesso rifletto in questo modo: “Ecco un corpo, fatto di carne e di ossa, ...intestini, ... secrezioni, ... pieno di impurità ecc…”, insomma come descritto nel Canone [Digha Nikaya->22 Maha satipatthana Sutta “Il grande sermone sui fondamenti della presenza mentale”->“La contemplazione del corpo”], a volte anche immaginando tutto questo.
Sembrerebbe quindi giusto come faccio, solo che come risultato di tale osservazione ripetitiva le persone cominciano ad apparire come dei “robot biologici”. Qualche volta la mente era preoccupata per questo, ma oggi ho visto che quello che faccio io non è niente, perché qualcuno si è spinto decisamente oltre, ora vi racconto: ero andata a cercare il significato dei termini asubha​ e subha​ e sono stata indirizzata verso questa pagina (non cliccate subito): http://it.dhammadana.org/samatha/kammathana/asubha.htm All’inizio della pagina c’è l’AVVISO​: ATTENZIONE! Questa pagina mostra delle immagini che possono turbare le persone sensibili. ​Ve lo confermo, possono turbare ed anche molto quindi se siete sensibili evitate di visitare la pagina, ci sono delle foto dei cadaveri in decomposizione, io però non me lo aspettavo a questi livelli e quindi un po’ ci avevo guardato...

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2261
Punti : 7306
Reputazione : 4977
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La contemplazione del corpo

Messaggio Da LUMA il 4/25/2018, 17:40

Grazie per questo post cassania, proverò sicuramente la meditazione camminata perchè ho ancora problemi a "rilassarmi troppo" con il Nidra Yoga Sleep 

Stavo leggendo anch'io il sito "http://it.dhammadana.org", ma non ero arrivato alla parte sui "cadaveri" (molto interessante devo dire)... mi ha ricordato una mostra che ho visto anni fa di "corpi plastinati" che già allora avevo trovato incredibile. Certe cose possono portarci a capire che quello che vediamo non è la "realtà", ma ciò che noi pensiamo di essa. Rifuggiamo sgomenti di fronte a fenomeni di decomposizione perchè riteniamo non belli, ma proprio il soffermarci a prendere in considerazione certe cose ci può aiutare a rivalutare il nostro attaccamento ad esse. Invito a fare visita a queste mostre, dove i corpi vengono sezionati e visti da ogni angolatura (soprattutto quella interna).


In questi giorni dovrebbe esserci a Roma... Ma a settembre torna a Milano...


http://www.realbodies.it/la-mostra/real-bodies-mostra-corpi-reali-milano.html




avatar
LUMA
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 102
Punti : 435
Reputazione : 319
Data d'iscrizione : 14.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: La contemplazione del corpo

Messaggio Da Claudio il 4/25/2018, 21:39

Dal punto di vista medico scientifico il corpo è fatto di batteri e virus, ha ragione chi ha scritto questo nel forum; con i mezzi di informazione che abbiamo è del tutto fuori luogo pensare di essere un corpo se esso è abitato da virus


_________________
avatar
Claudio
Scopritore
Scopritore

Messaggi : 137
Punti : 333
Reputazione : 170
Data d'iscrizione : 25.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La contemplazione del corpo

Messaggio Da cassania il 4/26/2018, 15:38

@LUMA ha scritto:Grazie per questo post cassania, proverò sicuramente la meditazione camminata perchè ho ancora problemi a "rilassarmi troppo" con il Nidra Yoga Sleep 

Stavo leggendo anch'io il sito "http://it.dhammadana.org", ma non ero arrivato alla parte sui "cadaveri" (molto interessante devo dire)... mi ha ricordato una mostra che ho visto anni fa di "corpi plastinati" che già allora avevo trovato incredibile. Certe cose possono portarci a capire che quello che vediamo non è la "realtà", ma ciò che noi pensiamo di essa. Rifuggiamo sgomenti di fronte a fenomeni di decomposizione perchè riteniamo non belli, ma proprio il soffermarci a prendere in considerazione certe cose ci può aiutare a rivalutare il nostro attaccamento ad esse. Invito a fare visita a queste mostre, dove i corpi vengono sezionati e visti da ogni angolatura (soprattutto quella interna).

In questi giorni dovrebbe esserci a Roma... Ma a settembre torna a Milano...

http://www.realbodies.it/la-mostra/real-bodies-mostra-corpi-reali-milano.html
Sì, ricordo di aver visto alcune foto della mostra, forse qui sul forum, per il momento però non le ho trovate. Interessante, non mi ricordavo più né della mostra né del fatto che esponevano a Milano.
-----
Per quanto riguarda la meditazione camminata se ti interessa puoi provare a vedere anche qui (se non l'hai ancora visto): http://paranormale.forumattivo.it/t1237-an-7-58-sonnolenza-e-an-7-70-linsegnamento-di-araka#16188

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2261
Punti : 7306
Reputazione : 4977
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La contemplazione del corpo

Messaggio Da serenetta36 il 4/27/2018, 01:16

@Claudio ha scritto:Dal punto di vista medico scientifico il corpo è fatto di batteri e virus, ha ragione chi ha scritto questo nel forum; con i mezzi di informazione che abbiamo è del tutto fuori luogo pensare di essere un corpo se esso è abitato da virus



da dove esce quel coso?
avatar
serenetta36
Lettore
Lettore

Messaggi : 26
Punti : 63
Reputazione : 33
Data d'iscrizione : 18.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: La contemplazione del corpo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum