La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

voce registrata in un vecchio maniero

4/18/2017, 11:40 Da kardec

salve a tutti,l'altro giorno io e la mia compagna stavamo visitando un vecchio maniero nei pressi di un faro marino..siamo tutti e due appassionati …

[ Lettura completa ]

Commenti: 35

Migliori postatori
Eroe per Caso (3924)
 
U F O (2792)
 
Lancillotto2013 (2728)
 
cassania (2215)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (252)
 
Selene (235)
 
Claudio80 (191)
 

Parole chiave

Eroe  Lahore  boutique  18  7  caso  1  Buddha  6  13  11  nero  20  10  paranormale  4  16  3  8  5  14  19  2  15  17  12  

Statistiche
Abbiamo 103 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ZarzacoDranae

I nostri membri hanno inviato un totale di 17354 messaggi in 1388 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


Nara Narayana, Hinduismo Swaminarayan

Andare in basso

Nara Narayana, Hinduismo Swaminarayan

Messaggio Da Eroe per Caso il 1/6/2018, 00:14

Swaminarayan (tradizione spirituale)



Hinduismo Swaminarayan , noto anche come fede Swaminarayan o setta Swaminarayan , originario dello stato del Gujarat , in cui i seguaci offrono devozione e culto allo Swaminarayan come forma di Parabrahma .  La fede Swaminarayan ha una grande percentuale di indù Gujarati che sono seguaci di Swaminarayan.



Contenuto





Credenze





Swaminarayan sotto forma di Ghanshyam in un tempio a Londra


Considerata una setta Vaishnava Bhakti seguendo gli insegnamenti filosofici di Uddhava come per Ramanujacharya .  Sin dalla sua origine, l'induismo di Swaminarayan è stato notato dalla sua conservazione delle tradizioni culturali e linguistiche del Gujarati , dalla devozione alla personalità di Swaminarayan come divinità suprema e dalla ragione di tutti gli avatars, dedizione al servizio sociale e un rigoroso codice etico compresa la segregazione dei generi senza compromessi .  [2] Monier Williams , in almeno una delle sue visite, ebbe lunghe discussioni con Swaminarayan e i suoi seguaci e fece del suo meglio per accertare il modo in cui i principi di Swaminarayan venivano predicati.  [3] Visitò il tempio di Vadtal in compagnia del collezionista di Karira durante un famoso festival di Kartik Purnima che si svolse lì e registrò le basi.  


Coloro che sono iniziati alla vera adorazione della divinità di Krishna vengono istruiti a indossare un tulasi kanti o rosari in due file attorno al collo, uno per Krishna e uno per Radha .  I seguaci sono anche istruiti a cantare il mantra di śrī-kṛṣṇa sharaṇaṁ mama (il grande Krishna è il rifugio della mia anima) e indossare i segni Urdhva Pundra Tilak sulla fronte.  L'adorazione quotidiana di Krishna nel tempio fu istruita e il mantra di Krishna fu centrale per l'iniziazione dello Swaminarayan ( diksa ).  Si ritiene che l'Essere Supremo sia chiamato con vari nomi: Para Brahman , Bhagavan e Purushottama
Anche se non sono disponibili informazioni statistiche dettagliate, la maggior parte dei seguaci di Swaminarayan condividono la convinzione che lo Swaminarayan sia la manifestazione completa di Narayana o la persona suprema e più superiore ad altri avatar.


Gli insegnamenti swaminarayan sono talvolta classificati come monoteismo.  Non è, tuttavia, il monoteismo delle religioni abramitiche.


A differenza della maggior parte delle altre scuole Vaisnavite come quelle di Ramanuja , Madhva e Chaitanya , Swaminarayan, benché appoggiato in preferenza a Vishnu / Krishna, non distingueva tra Vishnu e Shiva ;  inoltre, seguì un approccio di Smarta (le divinità sanzionate dalle Scritture sono viste come diverse manifestazioni dello stesso Brahman ) istruendo i suoi seguaci a venerare tutte e cinque le divinità del puja Panchayatana con uguale riverenza.
versetto 84 di Shikshapatri , una scrittura chiave per tutti i seguaci della fede Swaminarayan, fa riferimento alla credenza simile a Smarta.  Facendo alcuna distinzione tra Vishnu e Shiva, Swaminarayan, riteneva che Visnu e Shiva fossero aspetti diversi dello stesso Dio, invece di accordare a Shiva uno status inferiore come avevano fatto Madhva e Ramanuja , per esempio.  
versetto 47 della Shikshapatri fa riferimento a questa credenza.


Manifestazione di Narayana





Durvasa's Curse a Badrikashram


I seguaci di Swaminarayan credono che siano avvenuti eventi a Badarikashram , la dimora di Nara Narayana , che ha portato all'incarnazione di Swaminarayan.  Si crede che Narayana sia nato come Swaminarayan a causa di una maledizione del saggio Durvasa Muni, che accettò di sua spontanea volontà.  La maledizione portò Narayana a prendere la forma di un avatar sulla Terra per distruggere il male e stabilire l' ekantikdharma , la religione basata sulla moralità, la conoscenza, il distacco e la devozione.  [13] Importanti scritture indù come la Bhagavad Gita e il Bhagavata Purana confermano che Narayana discende in forma umana per distruggere il male sebbene non ci sia un riferimento diretto a Swaminarayan.  Era un essere umano e poi un saggio o un filosofo.  Solo i seguaci di Swaminarayan interpretano specificamente Visvaksena Samhita, undicesima parte del Brahma Purana , così come lo Skanda Purana come riferimento diretto a Narayana che prende nascita sotto forma di Swaminarayan.  


Nessuno dei Purana menziona nemmeno "Swaminarayan".  Nella liturgia della setta, la storia dell'annuncio della venuta nascita di Krishna nel Bhagavata Purana è simile alla storia della nascita di Swaminarayan e si è verificata la fusione delle immagini e delle storie di Swaminarayan e Krishna.  Alcune persone credono che sia la reincarnazione di Lord Krishna.  Krishna promise di tornare a Govardhans e lo fece in forma di Shreenathji.  Nella teologia Vaishnava Uddhava , che è considerato il principale discepolo di Krishna, fu ordinato di diffondere il suo messaggio in una futura nascita, e alcuni gruppi di fede Swaminarayan credono che egli riapparì come Ramananda Swami per preparare la strada per un'altra manifestazione di Krishna.  [16] [17] Si dice che Swaminarayan abbia dichiarato di essere una manifestazione di Dio Supremo in un incontro con il Reginald Heber , il Signore Vescovo di Calcutta , nel 1825.


Fondamenti della filosofia Swaminarayan





Nara Narayana al Tempio Swaminarayan, Ahmedabad


Il principio base della filosofia di Swaminarayan è vishistadvaita (qualificata non-dualismo) come proposto da Ramanujacharya .  



  • Dharma (religione): condotta corretta definita nelle Scritture rivelate: " Srutis " e " Smritis ".  
  • Bhakti (devozione): l'amore supremo dell'anima combinato nella coscienza della gloria del Dio Supremo.  
  • Jnāna (illuminazione): consapevolezza dei concetti di anima, illusione e Dio.  
  • Vairagya (rinuncia): distacco da tutti i beni materiali e attaccamento assoluto a Dio - noto come "Vairagya". 
  • Māyā (illusione): si chiama 'tri-gunatmika', cioè la prevalenza dell'illusione in tre qualità di sattva , rajas e tamas ;  Essere posseduti da māyā è considerato essere catturati nelle tenebre;  Dio è il signore di māyā;  Genera ego in uno solo per il suo corpo e per i parenti del corpo.
  • Mukti - (liberazione o moksa ): amorevole adorazione di Dio.  
  • Ātman - (Sé): il riconoscimento dell'ātman, dopo il quale si sperimenta una beatitudine trascendentale, si ottiene attraverso il bhakti yoga come delineato nella Bhagavad gita , secondo gli insegnamenti di Swaminarayan.  È la fonte di energia ed è il vero conoscitore;  Pervade tutto il corpo ed è l'essenza che differenzia la materia e la vita;  di carattere è inseparabile, impenetrabile, indistruttibile e immortale.  
  • Paramātman - (Supreme Soul): È onnipresente dentro le anime, proprio come l'anima è presente nel corpo;  è indipendente ed è colui che premia il phala (frutti del karma ) per le anime.  È la fonte di infiniti universi materiali e della Prima Causa.  Non ha cause precedenti ed è la causa intrinseca di tutti gli effetti (cioè la legge della causalità o del karma ).  
  • Alcuni non capivano e si ribellavano alla nozione di adorazione di Krishna da parte di Swaminarayan, mentre Swaminarayan si considerava anche lui una manifestazione di Dio. 
  • I suoi seguaci credono che, proprio come Krishna assunse tante forme quante il numero di fanciulle divine ( gopi ) con cui ballava, potrebbe essersi manifestato simultaneamente in molte forme.  

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3924
Punti : 11536
Reputazione : 6795
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Nara Narayana, Hinduismo Swaminarayan

Messaggio Da Eroe per Caso il 1/6/2018, 00:15

Viaggi come Nilkanth Varni





Nilkanth Varni durante i suoi viaggi




Dopo la morte dei suoi genitori, Ghanshyam Pande lasciò la sua casa il 29 giugno 1792 (Ashadh Sud 10, Samvat 1849) all'età di 11 anni. Durante il suo viaggio prese il nome di Nilkanth Varni.  Nilkanth Varni viaggiò attraverso l'India e parti del Nepal alla ricerca di un ashram , o eremo, che praticasse ciò che considerava una corretta comprensione del Vedanta , del Samkhya , dello Yoga e del Pancaratra , le quattro scuole primarie della filosofia indù.  


Per trovare un tale ashram, Nilkanth Varni pose le seguenti cinque domande sulle categorie basiche Vaishnava Vedanta:







Durante il suo viaggio, Nilkanth Varni ha dominato l' Astanga yoga (otto volte lo yoga) in un arco di 9 mesi sotto la guida di un anziano maestro yogico di nome Gopal Yogi.  
In Nepal, si dice che incontrò il re Rana Bahadur Shah e lo guarì dalla sua malattia allo stomaco.  Di conseguenza, il re ha liberato tutti gli asceti che aveva imprigionato.  
Nilkanth Varni visitò il tempio di Jagannath a Puri e anche i templi di Badrinath , Rameshwaram , Nashik , Dwarka e Pandharpur.


Nel 1799, dopo un viaggio di sette anni, i viaggi di Nilkanth come yogi si conclusero infine a Loj, un villaggio nel distretto di Junagadh del Gujarat.  A Loj, Nilkanth Varni incontrò Muktanand Swami , un anziano discepolo di Ramanand Swami .  Muktanand Swami, che aveva ventidue anni più di Nilkanth, rispose alle cinque domande con soddisfazione di Nilkanth.  
Nilkanth decise di rimanere per l'opportunità di incontrare Ramanand Swami, che incontrò pochi mesi dopo il suo arrivo in Gujarat.  In seguito affermò nel Vachnamrut che durante questo periodo, prese una severa penitenza per eliminare le sue madri dalla carne e dal sangue dal suo corpo in modo che il segno del suo attaccamento fisico alla famiglia fosse completamente rimosso.  


Scritture





Swaminarayan sotto un albero di Neem a Gadhada


Swaminarayan ha propagato i testi indù generali. Ha tenuto il Bhagavata Purana in grande autorità.  Tuttavia, ci sono molti testi scritti da Swaminarayan o dai suoi seguaci che sono considerati come shastra o scritture all'interno della setta Swaminarayan.  Scritture degne di nota in tutta la setta includono la Shikshapatri e la Vachanamrut .  Altre importanti opere e scritture includono il Satsangi Jeevan , la biografia autorizzata di Swaminarayan, il Muktanand Kavya , il Nishkulanand Kavya e il Bhakta Chintamani
 
Shikshapatri   Articolo principale: Shikshapatri


Swaminarayan scrisse gli Shikshapatri l'11 febbraio 1826. Mentre il manoscritto sanscrito originale non è disponibile, fu tradotto in Gujarati da Nityanand Swami sotto la direzione di Swaminarayan ed è venerato nella setta. Il Gazzettino della presidenza di Bombay lo ha riassunto come un libro di leggi sociali che i suoi seguaci dovrebbero seguire.  Un commento sulla pratica e la comprensione del dharma , è un piccolo opuscolo contenente 212 versi in sanscrito, che delinea i principi fondamentali che Swaminarayan riteneva che i suoi seguaci dovessero sostenere per vivere una vita disciplinata e morale.  


La copia più antica di questo testo è conservata presso la Bodleian Library dell'Università di Oxford ed è una delle poche presentate dallo stesso Sahajanand Swami.  Acharya Tejendraprasad di Ahmedabad ha indicato in una lettera che non è a conoscenza di alcuna copia dalla mano di Sahajan e più vecchia di questo testo.  
 
Vachanamrut
 Articolo principale: Vachanamrut


Gli insegnamenti filosofici, sociali e pratici di Swaminarayan sono contenuti nel Vachanamrut , una raccolta di dialoghi registrati da cinque importanti santi ( Muktanand Swami , Gopalanand Swami , Nityanand Swami , Shukanand Muni, e Brahmanand Swami ) dalle sue parole pronunciate.  Il Vachanamrut è la scrittura più comunemente usata nella setta Swaminarayan.  Contiene punti di vista sul dharma (condotta morale), jnana (comprensione della natura del sé), vairagya (distacco dal piacere materiale) e bhakti (pura devozione disinteressata a Dio), i quattro elementi essenziali delle scritture indù descrivono come necessario per un jiva (anima) per raggiungere moksha (salvezza). 
 
Satsangi Jeevan
 Articolo principale: Satsangi Jeevan


Satsangi Jeevan è la biografia autorizzata di Swaminarayan.  Il libro contiene informazioni sulla vita e gli insegnamenti di Swaminarayan.  È stato scritto da Shatanand Swami e completato a Vikram Samvat nel 1885. Swaminarayan ha deciso di rendere Gadhada la sua residenza permanente su insistenza di Dada Khachar e delle sue sorelle. Shamararan ha incaricato Shatanand Swami di scrivere un libro sulla sua vita e sui suoi passatempi.
Per consentire a Shatanand Swami di scrivere dalla sua infanzia, Swaminarayan ha benedetto Shatanand Swami con Sanjay Drishti - il potere speciale di vedere l'intero passato fin dalla sua infanzia.
Una volta scritto da Shatanand Swami, questo libro è stato verificato e autenticato da Swaminarayan.  Era molto contento di leggere il libro.  Swaminarayan quindi chiese ai suoi discepoli di fare Katha di Satsangi Jeevan


Successione di Swaminarayan



Prima della sua morte, Sahajanand Swami ha deciso di stabilire una linea di acharya , o precettori come suoi successori spirituali.  [41] Dopo la sua morte diverse divisioni si sono verificate con diverse comprensioni della successione di leadership.


Swaminarayan Sampraday





Swaminarayan (a sinistra) nella forma di Hari Krishna con Radha Krishna allo Swaminarayan Manor in Crawley


Articolo principale: Swaminarayan Sampraday


Swaminarayan ha istituito due gadis (posti di comando ).  Un seggio fu stabilito ad Ahmedabad ( Nar Narayan Dev Gadi ) e l'altro a Vadtal ( Laxmi Narayan Dev Gadi ) il 21 novembre 1825. Egli nominò un acharya a ciascuno di questi due gadis per trasmettere il suo messaggio agli altri e per preservare la sua compagnia, Swaminarayan Sampraday.  Questi acharya provenivano dalla sua famiglia immediata;  adottò formalmente un figlio da ciascuno dei suoi due fratelli, Rampratap e Ichcharam, e li nominò nell'ufficio di acharya .  Ayodhyaprasad , figlio del suo fratello designato Rampratap, fu nominato acharya di Ahmedabad Gadi, e Raghuvira , figlio di suo fratello minore Ichcharam, fu nominato acharya del Vadtal Gadi.  Swaminarayan decretò che l'ufficio doveva essere ereditario in modo che gli acharya mantenessero una linea diretta di sangue che discendeva dalla sua famiglia.  La divisione amministrativa dei suoi seguaci in due diocesi territoriali è esposta minuziosamente in un documento scritto da Swaminarayan chiamato Desh Vibhaag Lekh . Gli attuali acharya dello Swaminarayan Sampraday sono Kosalendraprasad Pande , di Ahmedabad Gadi e Ajendraprasad Pande , del Vadtal Gadi. 


Dopo la sua morte si sono verificate diverse divisioni con diverse comprensioni della successione di leadership.  Oltre a questo, ci sono stati alcuni conflitti nello stesso Sampraday.  La polemica su Vadtal gadi aveva attirato l'attenzione dei media nazionali in passato. Oltre a questi le sette hanno prodotto un certo numero di gruppi scismatici.  


Bochasanwasi Shri Akshar Purushottam Swaminarayan Sanstha






Murtis di Akshar Purushottam


Articolo principale: Bochasanwasi Shri Akshar Purushottam Swaminarayan Sanstha


I seguaci di Bochasanwasi Shri Akshar Purushottam Swaminarayan Sanstha (BAPS) detengono Gunatitanand Swami come successore spirituale di Swaminarayan.  I membri del BAPS affermano che in diverse occasioni Swaminarayan ha rivelato ai devoti che Gunatitan e Swami erano manifestati da Aksharbrahm.  Queste istanze sostenute dai devoti di BAPS sono arrivate a incarnare la filosofia nota come Akshar Purushottam Upasana .  Fu nel 1907 che un importante asceta di nome Shastri Yagnapurushdas si separò dall'organizzazione madre e fondò questa istituzione, rivendicando Gunatitan e Swami come il legittimo successore.  


Yagnapurushdas, che ha formato lo scisma, è creduto dai devoti di BAPS di essere il terzo successore spirituale di Swaminarayan.   L'attuale leader di BAPS è Keshavjivandasji, più comunemente noto come Mahant Swami.


Shree Swaminarayan Gadi Sansthan



Articolo principale: Shree Swaminarayan Gadi Sansthan
I seguaci dello Shree Swaminarayan Gadi Sansthan credono che Gopalanand Swami sia stato il successore spirituale di Swaminarayan.  Questa differenza nella convinzione della successione portò alla creazione di Swaminarayan Gadi nel 1941. 
L'attuale leader dello Swaminarayan Gadi è Acharya Purushottampriyadas.  
Un altro gruppo che condivide le stesse convinzioni con il Gadi Sansthan è lo Swaminarayan Mandir Vasna Sanstha (SMVS).  Il fondatore del gruppo è Devnandandas Swami.


Gunatit Samaj





Tempio Swaminarayan, distretto di Kheda Gujarat


Il Gunatit Samaj entrò in formazione nel 1966 a causa delle convinzioni riguardo alle donne che vivono la loro vita come asceti come i santi di Safrron.  Questa convinzione fu instillata dal capo spirituale dei BAP al tempo, Yogiji Maharaj che aveva un desiderio per le donne di dedicare le loro vite al servizio di Dio questo desiderio era stato espresso a Pappaji e Kakaji (Fondatori del Gunatit Samaj) nel 1952 dopo che Pappaji pose a Yogiji Maharaj una domanda riguardante le figlie di Sonaba (una fondatrice delle Gunatit Samaj) che volevano condurre una vita dedicata a Dio.  Yogiji Maharaj aveva dato le sue benedizioni su quale fosse il percorso che le due sorelle avrebbero dovuto prendere;  "Beno bhagan bhaje a shu khotu? Maharaj jog gothavi apashe ane e jog e karya tamare karvanu che." (Cosa c'è che non va se [queste] sorelle vogliono dedicare le loro vite a Dio? Maharaj [Swaminarayan Bhagwan] farà in modo che ciò accada e altro ancora devi intraprendere questo compito. ").


Successivamente, in Vallabh Vidyanagar fu fondato uno stabilimento separato da Pappaji, suo fratello, Kakaji e Sonaba le cui figlie furono le prime due a unirsi allo stabilimento ordinato nello zafferano, furono poi seguiti da altri due e un totale di 51 donne avevano si unì allo stabilimento nel 1966. Una forte opposizione fu ricevuta da membri della setta BAPS e, di conseguenza, Pappaji e Kakaji furono scomunicati dal BAPS dai membri del trustee.


Molti erano anche a favore dell'establishment delle donne che conducevano la propria vita come asceti e quindi circa 1/3 (39) dei Sadhu avviati da Yogiji Maharaj che esprimevano il sostegno di Kakaji e Pappaji se n'erano andati.  
Anche i giovani nell'Akshar-Purushottam Hostel (Chhatralay) a Vallabh Vidyanagar erano stati invitati a lasciare la scuola per dimostrare il loro sostegno e prendere le parole dei due fratelli come comandi di Yogiji Maharaj.  Nonostante gli sforzi tra Kakaji, Pappaji e santi anziani al BAPS non è stato possibile raggiungere una risoluta risoluzione.  
Il Gunatit Samaj ora si estende in tutto il mondo con centri negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Germania, Australia, Francia e molti altri paesi.  Ogni ala o fazione è rispettivamente guidata da una testa spirituale (Gunatit Swarup).


L'ala dei Santi / Santo conosciuta come Yogi Divine Society è guidata da Hariprasad Swami e anche Aksharvihari Swami che guida i santi a Sankarda sotto il nome di Akshar-Purushottam Satsang Kendra.  L'ala dedicata alle donne è guidata da Pappaji a Vidyanagar sotto il nome di Gunatit Jyot (l'organizzazione che ha portato alla scomunica).  L'ala Dedicated Brothers è guidata da Jashbhai Saheb a Vidyanagar sotto il nome di Anoopam Mission.  Ciascuno dei tre sottogruppi menzionati include l'ala dedicata ai capifamiglia.


FONTI:




http://translate.google.com/translate?hl=it&sl=auto&tl=it&u=https%3A%2F%2Fen.wikipedia.org%2Fwiki%2FSwaminarayan_(spiritual_tradition)

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3924
Punti : 11536
Reputazione : 6795
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum