La tua lingua
italiano english Spain
Germany Portugal Russian
Traduci Translate
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Cerca
 
 

Risultati per:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» La parole di Krishna 8° Vishnu
Oggi alle 00:00 Da Lancillotto2013

» Ho percepito un amico morto da poco
9/22/2018, 23:47 Da Magika

» Asessuale non è una malattia
9/22/2018, 23:46 Da Magika

» Ciondolo
9/18/2018, 22:31 Da Lancillotto2013

» Testi cartomanzia
9/16/2018, 22:18 Da Francesca

» Discepoli - Sāvaka Sutta
9/15/2018, 01:50 Da Eroe per Caso

» Letture.
9/15/2018, 01:29 Da Eroe per Caso

» Massaggio Ayurvedico
9/13/2018, 15:05 Da Francesca

» Un benvenuto ai nuovi Hackers
9/13/2018, 14:58 Da Francesca

Forum Paranormale Mistero Meditazione su Facebook

Facebook
Paranormale
Forum



Facebook
Paranormale
Attivo

La macchinetta del caffe fa le bizze

6/9/2018, 11:12 Da Carlo

Da qualche settimana la macchinetta del caffe si accendeva da sola, portata in un centro di riparazione non risulta che si sia guastata. La …

[ Lettura completa ]

Commenti: 2

Marcello Bacci

4/16/2018, 14:09 Da Claudio80

cheers
Ciao a tutti, stavo leggendo con un certo interesse la vicenda di Marcello Bacci, che ora non è più in vita. 
Era di Grosseto, era …

[ Lettura completa ]

Commenti: 0

Oggetti che si spostano.

1/1/2017, 15:30 Da Andrea72

Buongiorno a tutti, volevo chiedere Consiglio a voi su una questione che, ammetto, mi spaventa.
Sono sposato da 16 anni e non è mai accaduto nulla …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

Fatture esistono? Hanno sintomi?

2/16/2018, 12:02 Da Magika

Sintomi della Fattura.

anime tormentate maleficio - Anime tormentate dalle fiamme di un maleficio.
Rappresentazione tratta da un manoscritto …


[ Lettura completa ]

Commenti: 3

video con strane luci bianche

1/19/2018, 11:08 Da kardec

ciao a tutti..l'altro giorno vicino a degli alberi dove si trova una madonnina con dei ceri accesi e delle foto di persone appoggiate accanto, ( …

[ Lettura completa ]

Commenti: 20

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni

12/1/2017, 12:59 Da Eroe per Caso

Ivana Spagna shock: "Vedo fantasmi e faccio sogni premonitori"

Ospite del salotto di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5, Ivana Spagna è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 10

sentire ancora vicine le persone morte

11/13/2017, 09:56 Da celeste09

Buongiorno,
confesso che mi sento un po' fuori posto a scrivere in questo spazio.  Spero di avere in risposta opinioni serie.
Mio marito se n'è …

[ Lettura completa ]

Commenti: 5

nuovo evp?

11/12/2017, 10:43 Da kardec

ciao ragazzi,da poco ho effettuato una registrazione random col cellulare,riascoltandola ad un certo punto si sente un qualcosa..a me sembra dire una …

[ Lettura completa ]

Commenti: 7

Migliori postatori
Eroe per Caso (3985)
 
U F O (2822)
 
Lancillotto2013 (2802)
 
cassania (2261)
 
Libera (1533)
 
Bloham (422)
 
DEM (263)
 
Francesca (258)
 
Selene (235)
 
Claudio80 (195)
 

Parole chiave

18  5  3  paranormale  4  8  19  6  20  boutique  13  10  caso  Lahore  7  16  Eroe  Buddha  2  17  12  1  nero  11  14  15  

Statistiche
Abbiamo 107 membri registrati
L'ultimo utente registrato è diane1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 17709 messaggi in 1438 argomenti
Flusso RSS



Bookmarking sociale

Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di Forum di Paranormale Misteri Meditazione Spiritualità Yoga e Psiche sul tuo sito sociale bookmarking


Passo dopo passo.

Andare in basso

Passo dopo passo.

Messaggio Da Totoro il 12/18/2016, 23:07

Questo pomeriggio, su consiglio di Eroe, ho deciso di rileggermi "Il gran gioiello della discriminazione".

Dopo una mezz'oretta di lettura, ho iniziato ad avvertire nuovamente un peso sullo sterno (cosa che sta accadendo da un paio di giorni MENTRE pratico il Nidra), così, dopo un po', ho deciso di sdraiarmi (sembrerò un matto nel dirlo ma pensavo che l'ATMAN volesse interagire in qualche modo con me). Dal momento in cui mi sono sdraiato, a quando mi sono alzato (più o meno), ho avvertito quel peso. Durante la meditazione, continuavo a sentire un "tac", venendo da vari angoli della stanza. Questo accadeva nel momento in cui intensificavo il pensiero di voler incontrare l'ATMAN. Dopodiché ho sentito come uno "sbattere" di vetri.. è stato un attimo. Poi tutto è diventato più tranquillo. Ho smesso di sentire i rumori, ma è tornato quel fastidioso dolore che giorni fa sentivo durante il Nidra.. ma stavolta solo altezza gomito, tra il braccio e l'avambraccio. Purtroppo ho dovuto aprire gli occhi perchè stava iniziando ad essere troppo persistente  

_________________
' La forma è come una massa di schiuma; 
la sensazione, una bolla, 
la percezione, un miraggio; 
le formazioni mentali, un banano; 
la coscienza, un gioco d’illusione -- 
questo ha insegnato 
il parente del Sole. 
Importa poco come li si osserva, 
come li si esamina, 
sono vuote, cave 
per chiunque li contempla 
a fondo. 


[...]

Nessuna sostanza 
si può trovare. 

Così un monaco, con ferma risoluzione, 
deve contemplare gli aggregati 
giorno e notte, 
con presenza mentale, 
vigile; 
deve recidere ogni vincolo; 
deve fare di sé 
il suo rifugio; 
deve vivere come se 
la sua testa fosse nel fuoco
per raggiungere la dimensione 
da dove non si rinasce.'

avatar
Totoro
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 160
Punti : 481
Reputazione : 295
Data d'iscrizione : 14.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Lancillotto2013 il 12/19/2016, 00:39

@Totoro ha scritto:Questo pomeriggio, su consiglio di Eroe, ho deciso di rileggermi "Il gran gioiello della discriminazione".

Dopo una mezz'oretta di lettura, ho iniziato ad avvertire nuovamente un peso sullo sterno (cosa che sta accadendo da un paio di giorni MENTRE pratico il Nidra), così, dopo un po', ho deciso di sdraiarmi (sembrerò un matto nel dirlo ma pensavo che l'ATMAN volesse interagire in qualche modo con me). Dal momento in cui mi sono sdraiato, a quando mi sono alzato (più o meno), ho avvertito quel peso. Durante la meditazione, continuavo a sentire un "tac", venendo da vari angoli della stanza. Questo accadeva nel momento in cui intensificavo il pensiero di voler incontrare l'ATMAN. Dopodiché ho sentito come uno "sbattere" di vetri.. è stato un attimo. Poi tutto è diventato più tranquillo. Ho smesso di sentire i rumori, ma è tornato quel fastidioso dolore che giorni fa sentivo durante il Nidra.. ma stavolta solo altezza gomito, tra il braccio e l'avambraccio. Purtroppo ho dovuto aprire gli occhi perchè stava iniziando ad essere troppo persistente  


ECCEZIONALE.. DAVVERO..

Non mi ero sbagliato, tu sei un PRATICO come tuo fratello è perfetto TEORICO.

Ma chi siete ?  Castore e Polluce .. i gemelli galattici ? ahahh

Davvero notevole direi, è prorpio esattamente cosi.

Tu sei entrato nel MODO DI FARE LO YOGA NIDRA DI VISHNU .. i primi passi

Questi sono i primi passi, coem se tu fossi nato e dopo un po' iniziassi a camminare pian piano !!

COMPLIMENTI DAVVERO... SONO IMPRESSIONATO FAVOREVOLMENTE, la calma tu la stai dominando con il guanto ferro di velluto rivestito.

Perfetto, cosi avanti, questo è il MODO CON CUI INIZIARE.
BENE BENE BENE.

yuppyyuppyyuppy

PS: a tuo fratello era successa simile mi pare ma solo per una settimana (in settembre)

-------------------
PERSEGUI SUBITO E SENZA SOSTA (E SENZA ALCUNA ASPETTATIVA FRENESIA ED EMOZIONE SALTELLANTE ... EH)

E INSISTI CON CALMA MA RIGORE E RIPETIZIONE COSTANTE.. SEI NEL MODO GIUSTO


questo è YOGA !!

 

_________________

Il vantaggio di Essere Uno Intelligente è che puoi permetterti di fare anche l'imbecille.
Mentre il contrario è proprio impossibile.
avatar
Lancillotto2013
Guru
Guru

Messaggi : 2802
Punti : 8010
Reputazione : 4464
Data d'iscrizione : 11.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Totoro il 12/19/2016, 14:41

Ho perso fin troppo tempo. Mi sembra che ho ottenuto più risultati in queste due settimane, che in tutto quest'anno. Sono riuscito a togliermi il prosciutto dagli occhi (che mi ero messo da solo).. non so come ho fatto, e sinceramente poco mi importa. Ma colgo l'occasione al volo e questa volta non sbaglierò di nuovo.. centrerò l'obiettivo!  egypt

Grazie mille Lanci per le rincuoranti parole. "Barcollo ma non mollo" 

_________________
' La forma è come una massa di schiuma; 
la sensazione, una bolla, 
la percezione, un miraggio; 
le formazioni mentali, un banano; 
la coscienza, un gioco d’illusione -- 
questo ha insegnato 
il parente del Sole. 
Importa poco come li si osserva, 
come li si esamina, 
sono vuote, cave 
per chiunque li contempla 
a fondo. 


[...]

Nessuna sostanza 
si può trovare. 

Così un monaco, con ferma risoluzione, 
deve contemplare gli aggregati 
giorno e notte, 
con presenza mentale, 
vigile; 
deve recidere ogni vincolo; 
deve fare di sé 
il suo rifugio; 
deve vivere come se 
la sua testa fosse nel fuoco
per raggiungere la dimensione 
da dove non si rinasce.'

avatar
Totoro
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 160
Punti : 481
Reputazione : 295
Data d'iscrizione : 14.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Eroe per Caso il 12/19/2016, 16:23

La cosa davvero "bella" è che hai centrato il MODO DI FARE.

E' cosi che si fa, la credi magia ..ma non è, la credi suggestione.. ma non è, ti credi di suggestionarti ..ma non è vero, lo capisci che stanno succedendo fenomeni che la mente giudica strani ma in verità sono del tutto naturali ... e allora prendi coraggio e vaiiiii... e cosi hai trovato il modo e si fanno i primi gradini e le prime esperienze serie.

Le "illuminazioni" ambulanti ed egoiche dei falsi maestri new age che credono, con frasette a impatto, con belle parolette chiacchierate, o facendo un semplice "vuoto di pensiero" come J. Krishnamurti, di vivere il presente e di poter affermare:
IO SONO ILLUMINATO (si dall'Enel)
IO NON PENSO E QUINDI CI SONO E SON PRESENTE (dove?)
IO SONO NEL QUI-ORA (E PLAY E REWIND dato che anche il tempo è illusorio e ingannevole)

Beh questi falsi metodi, chiamate false viste e mezze verità dal Gotama .. lasciamole a loro, loro convinzioni che non trascenderanno mai ..neanche uno spillo di verità assoluta, gicchè son verità relative ... sbagliato pensiero di chi è immerso nel Samsara.

Tu oggi HAI TIRATO FUORI LA TESTA DALLE ACQUE .. loro sono ancora sotto senza ossigeno ne vista di cosa ci sia fuori.

Quindi? Pompa il volume e dacci dentro.

https://youtu.be/w9gOQgfPW4Y

Apri il pensiero ..la mente già l'hai messa all'angolo del Ring
..ma il match è tutto da fare  .. e ha molte riprese, cazzottoni, cadute, salite, una Guerra interiore .. dove la calma è la virtù dei Forti. 

https://youtu.be/7sPUpKGI1Z4

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3985
Punti : 11883
Reputazione : 7041
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da U F O il 12/20/2016, 00:45

@Lancillotto2013 ha scritto:


ECCEZIONALE.. DAVVERO..

Non mi ero sbagliato, tu sei un PRATICO come tuo fratello è perfetto TEORICO.

Ma chi siete ?  Castore e Polluce .. i gemelli galattici ? ahahh

Davvero notevole direi, è prorpio esattamente cosi.

Tu sei entrato nel MODO DI FARE LO YOGA NIDRA DI VISHNU .. i primi passi

Questi sono i primi passi, coem se tu fossi nato e dopo un po' iniziassi a camminare pian piano !!

COMPLIMENTI DAVVERO... SONO IMPRESSIONATO FAVOREVOLMENTE, la calma tu la stai dominando con il guanto ferro di velluto rivestito.

Perfetto, cosi avanti, questo è il MODO CON CUI INIZIARE.
BENE BENE BENE.

yuppyyuppyyuppy

PS: a tuo fratello era successa simile mi pare ma solo per una settimana (in settembre)
Non che la cosa mi vada a genio , essere un perfetto teorico.
Il sapere è importante si , ma di tante parole non me ne faccio molto se poi non riesco a metterle in pratica.

Ovviamente per il teorico , cosi come per il pratico la costanza è sinonimo di successo , e quindi entrambi o in questa vita o nella prossima , raggiungeranno il Bramhan senza esitazioni.
Quindi non si tratta di un duplice sentiero , in quanto il fine è lo stesso e può essere raggiunto in tempi differenti che differenziano a secondo dell'individuo , ma per un aspirante la pratica cosi come l'esperienza diretta è molto importante , oltre al raggiungere il fine stesso ovviamente , ad incoraggiare questo cosi da renderlo sempre più forte.
Ed è questo aspetto che rende il teorico ( il mio caso ) a volte un pò più fiacco del dovuto , perché non avendo esperienze si ritrova a fronteggiare il tutto con della semplice Conoscenza e Discriminazione. Arma essenziale per il distacco e per la stessa riaffermazione del Sé , ma manca di supporto.

Gli incoraggiamenti esterni , che posso essere i tuoi Lanci o quelli derivanti dalle parti alte dello spirito , arrivano a diventare , non dico superflui , ma insoddisfacenti per un aspirante che vede e cerca sempre il meglio , il costante avanzare che deve per forza sfociare nella pratica , altrimenti rimane sempre allo stesso punto , sempre il solito brodino.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2822
Punti : 7703
Reputazione : 4733
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da cassania il 12/20/2016, 13:02

UFO ha scritto:perché non avendo esperienze si ritrova a fronteggiare il tutto con della semplice Conoscenza e Discriminazione. Arma essenziale per il distacco e per la stessa riaffermazione del Sé , ma manca di supporto.
Ma scusa, questo forse non fa parte della pratica?
Io, ad esempio, faccio fatica applicarmi nel quotidiano come te, nonostante tutta la pratica che ho fatto.

_________________
Scherzando, si può dire di tutto, anche la verità.
---

Il pensare è per me un male.
Il non pensare è per me un bene. (DN9 v.18)
---

L'uomo deve elevare sé stesso per mezzo di sé stesso.
Poiché solo egli stesso può essere l'amico o il nemico di sé stesso.(BG)
---

Ogni realtà, materia, sensazioni, percezioni, conoscenza e realtà condizionate non sono me. Non sono mie. Perciò da esse distaccatevi. Quel distacco è pace, che va al di là di ogni legame. (SN 4.16)
---

Lo yogi che ha raggiunto questo Stato sente che non esiste ottenimento più prezioso. (BG)
avatar
cassania
Guru
Guru

Messaggi : 2261
Punti : 7298
Reputazione : 4969
Data d'iscrizione : 22.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da U F O il 12/20/2016, 15:50

Dipende , come ho già detto il modo e il come cambia a volte a secondo dell'individuo.
Io , errato o no , distinguo le due cose in questo modo : distacco , Discriminazione e Sapere è teoria.
Mentre tutte quelle esperienze al di là della mente , o alte esperienze seppur dentro il Samsara ,  io le chiamo Pratica.

Quindi trovo delle difficoltà non nell'applicazione del quotidiano , cosa che mi sta riuscendo sempre meglio ( più ti distacchi e più vien naturalmente ) , ma bensi nella pratica in se , quindi sdraiarsi su un letto e rilassarsi profondamente ecc..

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2822
Punti : 7703
Reputazione : 4733
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Eroe per Caso il 12/20/2016, 17:02

E' risaputo che chi ha la sindrome vanesio-supponente der PRINCIPE SUR PISELLO, ha problemi seri a stendersi sul letto e fare pratica, concentrarsi, si sente legato, un poveretto, senza supporto ( mvk ), nel brodino, proprio ...una vittima icon_rof.. insoddisfatta e insoddisfacente, insomma un teorico ... see

Ufo ufetto : quando ti sono finite le mestruazioni ..diccelo eh, facce un fischio.



.. aspettava il brodino .. mah niente Ufo è tutta teoria allo stato puro tranquillity

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3985
Punti : 11883
Reputazione : 7041
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da U F O il 12/20/2016, 20:17

No Admin , non si tratta ne di vanità , ne di fare la vittima ,  tantomeno di sentirsi il principe sul pisello , attributo che lasciamo a utenti di altri forum.

Sarà che mi sono male espresso , ma quel che volevo dire in parole semplici è questo : arrivato a un certo punto , per andare ancor più avanti la Pratica è essenziale , sia per il cammino stesso sia per l'incoraggiamento che l'aspirante conquista tramite la pratica.
I stessi stati meditativi ( di contemplazione ) sono un incoraggiamento ad non ammosciarsi , tanto meno a fermarsi . Ovviamente non bisogna fermarsi a questi , ma bisogna  SEMPRE andare oltre.

Perché Discriminare e sempre mantenere il Sapere attivo è giustissimo e necessario , ma come ho già detto prima ( in malo modo ) per andare ancora più avanti bisogna METTERE IN PRATICA ciò che si sa .

Non vedo errore in questo dire .
Se ve ne era uno , era sul mio commento precedente , troppo avventato e male - scritto.

_________________
"Coloro che hanno superato il vasto oceano,
Lasciando lontano le terre basse,
Mentre altri legano ancora le loro fragili zattere,
Sono salvati dalla saggezza senza eguali."

avatar
U F O
Guru
Guru

Messaggi : 2822
Punti : 7703
Reputazione : 4733
Data d'iscrizione : 28.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Eroe per Caso il 12/20/2016, 22:26

Mah, secondo me l'avevi scritto benissimo: si vedevano bene quali sono i problemi, il 1° è che invece di mettere sotto analisi interna te stesso (il tuo ego), vai a spasso con lui e la mente.

Però facendolo t'è uscito quel problema che ti dissi un tempo, che è il problema del Duchino (l'incazzato comandino), ovvero della Principessa sul pisello (la saputa che stà sul suo tronello che è più bella del reame) e nel maschietto è la tematica del Principino sul pisellino.

Ti incarti per un non niente .. pur di non svangarti l'ego: questo il tuo dilemma.

Evidente mancanza di "umiltà nel guardarsi dentro, in modo chiaro" senza tante isterie: in modo semplice, mettendosi a nudo allo specchio con il falso se stesso che ..guarda guarda .. attacca tutti quanti, dalla scimmia del borneo, all'Einstein, all'operaio.

Calma e umiltà e un sereno confronto, non acceso ma duro, proprio con se stesso e i difetti personalizzanti, gli atteggiamenti errati..

E' questo che ti ci vuole, e non lagne. La supponenza e la vanità creano arroganza, anche violenza, ira e risentimenti, cose brutte da cui ..se non le affronti mai .. sempre loro ti riaffronteranno, anche mettendoti nei guai.

Il Brahman si raggiunge si con impegno, ma ci deve essere SPORTIVITA' E SPASSIONATEZZA, SEMPLICITA' E NATURALEZZA, e tu, invece dai retta a dubbi, a paure tue, contrasti.

Cosi ti trovi incorporato il Fantasma ego, che caricandoti di rabbie contraddittorie ti carica e ti convince in modo negativo, e forse anche molesto, anche per chi ti trova "in questi momenti exploit dell'ego ai vertici di comando dentro di te".

Ora ti faccio un po' di spelling per farti capire i difetti da superare, questo non per offenderti, ma per farti vedere come farebbe un vero amico: dicendotele chiare in faccia.

Non mi ritengo un Maestro ma un allenatore si.

Se sei riuscito a capire per una settimana a settembre e poi hai archiviato nell'egoismo, Totoro invece, ci ha pensato su 2 anni e poi splash HA CAPITO IL MODO GIUSTO DEL FARE.
Con calma, riflessione, ha perso molto tempo, però nella calma ha trovato IL MODO DEL FARE e l'ha trovato veramente .. il chè è davvero eccellente.

Tu l'avevi trovato anche, malgrado sei nervosetto e agitato.
Però hai mollato li IL TUO FARE, FATTO E BEN CAPITO e, invece di continuare ed espanderlo che fa il buon Ufo? Butta tutto nel cesso e neanche si ricorda che cosa gli era successo. azz

Non hai rispetto di te stesso?
Chiediti dov'è il vero problema.. è dentro di te, .. non lo vedi?
Discernilo dal vero Ufo, togli stò cazzo di Ego e mandalo in ferie ogni tanto.

Credi di essere l'unico che abbia avuto problemi e mancanza di affetto e cadute?
Ma io che potrei esserti papi, ne ho viste,
che credi?
Che sei tu come ego il centro del mondo?
Che è la tua individualità che regge gli universi?

Mi auguro di no, eh.

Se speravi che un amico leccasse le ferite del tuo ego hai sbagliato angolo del ring, ciccio, qui trovi Mazinga che te lo riduce ai mini termini finchè non uscirai fuori tu da quel Pinocchio di legno che ogni giorno ..ci si porta appresso.

Ora chiamo al mia assistente virtuale Laughing e ti faccio analisi dell'ego, per dirti come Esso .. ti si agita "indurendoti": icon_rof



---------------------------------------------------------------------------------------------

Non che la cosa mi vada a genio , essere un perfetto teorico.
Il sapere è importante si , ma di tante parole non me ne faccio molto se poi non riesco a metterle in pratica.

Essere teorico è sempre un essere "progettista di ponti", sempre meglio di come stavi 2 anni fa che ti parlavo e tu credevi che ti prendessi in giro e non capivi. No? meglio prima?

Sicuramente prima vivevi con meno dilemmi: non sapevi niente
Ma vale la pena di viver da fantocci?
Come tanti che son convinti e attaccati al loro viver FANTOCCI ? Io non credo...

Il sapere, e qui non si scherza, è l'arma più potente che l'uomo abbia per comprendere e arrivare a sviluppo completo di INTELLIGENZA E COSCIENZA .. qualità che superano MENTE CHE MENTE ED EGO-FETENTE.

Quindi che fai tu, ora? Ci sputi sopra? Sputi nel piatto dove mangi ciò che ti sei sudato?
Sei folle?

Per tutti è stata uguale, persino per il Gotama, per Shankara, ..per chiunque si sia incarnato son cacchi amari .. caro mio.


Ovviamente per il teorico , cosi come per il pratico la costanza è sinonimo di successo , e quindi entrambi o in questa vita o nella prossima , raggiungeranno il Bramhan senza esitazioni.

In teoria, ma non è detto, uno può anche farsi pigliare dal Nervoso invece che dalla Calma e prima o dopo che è trapassato giungere e non giungere a completarsi: ci sono 4+ 1 possibilità in merito, il Buddha ne citò 4, di cui 2 impossibili ma fattibili, e io ne aggiungo una quinta.
Le cose non sono cosi lineari e semplici come tu dichiari. 


Quindi non si tratta di un duplice sentiero , in quanto il fine è lo stesso e può essere raggiunto in tempi differenti che differenziano a secondo dell'individuo , ma per un aspirante la pratica cosi come l'esperienza diretta è molto importante , oltre al raggiungere il fine stesso ovviamente , ad incoraggiare questo cosi da renderlo sempre più forte.

E chi blocca questo? Sei tu, è il tuo falso te stesso.
Ora che lo sai che cosa vuoi fare?
 Vuoi forse portargli pasticcini e champagne al tuo ego?
Il tuo pinocchio dice tante belle cose .. ma guarda caso, NON VUOLE CHE TU LE FACCIA.


Ed è questo aspetto che rende il teorico ( il mio caso ) a volte un pò più fiacco del dovuto , perché non avendo esperienze si ritrova a fronteggiare il tutto con della semplice Conoscenza e Discriminazione.

Arma essenziale per il distacco e per la stessa riaffermazione del Sé , ma manca di supporto.

Il tuo caso? Ma chi sei? Te stà a cerca il KGB?

Fiacco? Per forza, pensa meno e fai il vuoto mentale.

Non hai esperienza? Ce l'hai ce l'hai ma la neghi e la rinneghi ..

La "semplice checcosaaa???" 

Discriminazione e conoscenza sono le più alte doti, ma tu le hai buttate e le butti nel cesso, ecco il problemino: sembra che quando le hai in mano ti scottano le dita come due pentole a pressione. Hai paura? Dubbi? fatteli passare.

Manca di supporto?? ma guarda io di maestri ne ho visti, non credere, tibetani, indiani, italiani, e gente anche con notevoli poteri "da far paura davvero".
Ma non ho mai visto uno che spiega come faccio io, e mi spiace, dettaglio e pazienza, e neppure conoscenza sia teorica che pratica uguale a questa.
E se gli dicevi qualcosa, aq sti gran maestri? sai che ti dicevano?
Cambia aria, vai per la tua strada, resta nel buio, vai nell'oscurità, insomma vaffanculo.
Tu senza supporto? Sta tranquillo che i ltuo Ego io non lo supporto di certo, quello si ..li hai ragione: il tuo ego non ha supporto e tu, facendo il finto tonto isterizzato, non lo sopporti.

Giusto non sopportar se stessi.. falsi, il falso ego devi ridurlo a un moscerino e poi.. via dirgl idi star zitto.   
Ma ora è lui a far star zitto te, e tu gli credi, manco t'accorgi,
infatti lo confondi con il tuo animo, che è tutta altra storia e razza.



Gli incoraggiamenti esterni , che posso essere i tuoi Lanci o quelli derivanti dalle parti alte dello spirito , arrivano a diventare , non dico superflui , ma insoddisfacenti

per un aspirante che vede e cerca sempre il meglio ,

il costante avanzare che deve per forza sfociare nella pratica ,

altrimenti rimane sempre allo stesso punto , sempre il solito brodino.

L'atman non ti dà retta? prova a fare come ha fatto Cassania e come faccio io, magari non lo vedrai subito e con effetti MIRABOLANTI ALLA WALT DISNEY in FANTASMACOLORS .. però sai già, già provasti figliolo, quindi che CACCHIO DI BALLE MI STAI RACCONTANDO?
O meglio perchè le spari grosse: .. te le racconti ?

Sai come fare, l'hai fatto, ripeti .. o ti costa cosi tanto invitare l'atman?
Scendi dal tronetto ah principè ... l'atman se non c'è, lo cerchi tu, punto e basta.
e se te scoccia ..beh dai retta al tuo Pinocchio.. eh che te devo a di' ???
Vedi nero e basta? Non hai ancora la vista buona.. pazienza e anche quella ti verrà. punto.

Non c'è nessun aspirante, che per forza deve sfocià e vuole il meglio??

Ma che stiamo a scherzà?
Un ricercatore è un asceta nascosto, uno che fa ricerca e non cerca il meglio, vuole affrontare il suo peggio, perché dietro al peggio .. dietro al velo falso, c'è la verità assoluta.

Cercare il meglio significa dormire e non svegliare.

Infatti il brodino lo pensa l'ego, lui si annoia .. e poverino, la vita di un cercatore è dura, mica pizzi e fichi, ehhh lo capisco lo capisco. 

Il Brahman tutte queste cacchiate non ce le ha: si deve togliere e perdere cose, non acquisirle.
Si devono perdere maschere vestiti e indumenti intimi .. allora sotto si vedrà l'ESSERE NUDO CHE NELLO SPAZIO IMMENSO STA' !!

E allora, col tempo, uno si trasforma in Uno in un secondo,
anche meditazione ha lasciato,
ultimo peso che più non serve o a poco servirà: trascendente sarà in modo naturale, che sia sveglio, che dorma, che salti o che balli, che ascolti o che guardi... il Brahman in un secondo se lo piglia e lo trasformerà... perché lui s'è fatto riconoscere, si è messo a completa disposizione, lascia tutte le porte aperte, non ha ostacoli e bramosità che possano fermare la sua naturalezza e spontaneità. 

Pur essendo ancor in vita, con gambe braccia e mille apparenze
che però non lo agganciano e non lo interessano,
cio che c'è c'è, e cio che non c'è, è lo stesso,
cosi com'è, Lui E', uguale al Brahman
Essere Unico .. e non più separato e a pezzetti.


E proprio cosi Io sono.

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3985
Punti : 11883
Reputazione : 7041
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Totoro il 12/22/2016, 16:26

Negli ultimi giorni ho avuto dei dubbi riguardo la provenienza di quel 'tac'. Come già ho scritto precedentemente, questo rumore si presentava SOLO durante la meditazione. Dopodiché, ho iniziato ad avvertirlo mentre leggevo il 'Canone Pali' o 'Il gran gioiello della discriminazione'.. e ora lo sento praticamente SEMPRE. Qualsiasi cosa stia facendo. E questo rumore prende regolarità quando intensifico il pensiero sull' Atman.
Confidandomi con il Maestro (  icon_rof ), mi ha detto di cacciare subito via questo dubbio, poiché i rumori che sento sono "reali".
Qui di seguito, vi posto la mia risposta di ieri mattina, al suo messaggio.

Ps: Questa notte mi sono svegliato verso le 4. Mi sono sdraiato senza pensare e meditare.. solo per verificare se sentivo quel ticchettio: NIENTE. Inizio a meditare e dopo 10 minuti.. TAAAAAAAAAC. Questo prova che il Maestro c'ha sempre ragione ahahahah

Devo finirla co sti dubbi del cacchio. Stamattina, tornato dalla palestra (mi sono allenato pensando continuamente all' Atman  ), mi sono sdraiato e ho fatto due ore di Nidra. Durante la meditazione ho avvertito il solito peso, e il solito 'tac' provenire sempre dallo stesso angolo della stanza (a sinistra). Inizialmente il dubbio mi è venuto di nuovo ma l'ho cacciato subito via. Dopo un po' inizio a sentire un altro 'tac' con un altra tonalità di suono, ma più lontano. Dopodiché, se n'è aggiunto un terzo, stavolta provenire dal lato destro della stanza (Ao, stavano a fa' na runione de condominio in camera mia   ). Ho intravisto un paio di volte delle "onde" (la seconda volta sembrava creassero un tunnel che sono riuscito a scorgere a malapena). Ma è durato pochi secondi perchè mi sono fatto prendere da sta' maledetta emozione    . Tuttavia mi sono dovuto alzare (cosa che non avrei assolutamente fatto). Dopo una quindicina di minuti mi sono ributtato sul letto. Stavolta la sinfonia del ticchettio si è presentato più velocemente del solito e ho iniziato a vedere nuovamente quelle onde, ma stavolta più ben fatte. Prendevano una colorazione blu scuro scuro. Era come se osservassi da sotto terra, le onde bagnare la riva del mare. Tutto sparisce e resto lì.. in attesa. Poi il telefono squilla   
 

_________________
' La forma è come una massa di schiuma; 
la sensazione, una bolla, 
la percezione, un miraggio; 
le formazioni mentali, un banano; 
la coscienza, un gioco d’illusione -- 
questo ha insegnato 
il parente del Sole. 
Importa poco come li si osserva, 
come li si esamina, 
sono vuote, cave 
per chiunque li contempla 
a fondo. 


[...]

Nessuna sostanza 
si può trovare. 

Così un monaco, con ferma risoluzione, 
deve contemplare gli aggregati 
giorno e notte, 
con presenza mentale, 
vigile; 
deve recidere ogni vincolo; 
deve fare di sé 
il suo rifugio; 
deve vivere come se 
la sua testa fosse nel fuoco
per raggiungere la dimensione 
da dove non si rinasce.'

avatar
Totoro
Intelligente
Intelligente

Messaggi : 160
Punti : 481
Reputazione : 295
Data d'iscrizione : 14.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Eroe per Caso il 12/23/2016, 00:39

Molto avanzato, interessante .. cmq tranquillo sono fenomeni che dichiarano che esci e rientri dal corpo nel meditare e che vi sono entità che vengono a vedere e sono inetressate (Atman incluso secondo me).

Tu pensa che due notti fa, ero rilassato, mi stavo quasi per addormentare, mi addormento ..per una frazione di secondo e (cosa incredibile anche per me data la forza sprigionata) :

una cannonata fortissima nella testa, mai avuto un botto del genere, neanche uscendo dal corpo e entrando negli astrali a velocità sostenuta e nemmeno uscendo con l'anima dal corpo e attraversando vetri e finestre facendo dei CRACCKKKKKK metallici bestiali e ben udibili.

No niente, peggio ancora è stato: una vera cannonata in testa, e con una vibrazione fisica con la testa che vibrava come quella di un burattino ma velocissima.. manco fossi un robot AHHAHHAH.

Forse unica speigazione è che nell'stante ho preso coscienza bloccando l'anima jiva astrale che stava "scappando via dal corpicino", e si stava sdoppiando veloce (sicuramente, dato che gli ho fatto fare tardi per andare su .. negli Alti Piani), e quindi l'ho bloccata a metà tra astrale fisico e astrale astrale (piani mentali superiori).

Me ne succedono di ogni eh, in particolare quando gli faccio fare tardi (guardando la tv a letto ) ..l'anima inizia a dare botte allo stomaco, vibra qui e poi là un po' dove le riesce ma io, malgrado la stanchezza .. non mollo (lo faccio apposta a mò di tortura per vedere da staccato e umano .. in faccia questa mia parte, azzurra e uguale a Krishna (fotocopia ma azzurro) ..che schizza e salta nel ventre come un gattopardo, poi tenta di uscire dalle gambe, poi anche da un braccio se è la parte più rilassata.. insomma è capitato che usciva e ci si guardava in faccia, ero sempre io che guardavo IO .. però un IO fisicamente molto diverso, ma dentro .. sono sempre io).
Spesso mi sono trovato che mi usciva dalla pancia facendomi un rigonfiamento a tirata di pelle e pancia anche di diversi centimetri .. finendo addirittura per farmi sedere sul letto dalla forza che ha .. mentre invece ero stesso .. prendevo tempo e non volevo dormire ..per farla ritardare - agitare - e cosi si metteva allo scoperto .. con tutte le sue bizze forzute ...sino a vedersi e a guardarsi entrambi: io contro IO

Intanto intorno rumori e scoppi ovunque, anche tic tac e TUMMMM e STANNNGGGG.

---

Però quella dell'esplosione della cannonata in testa e della testa che mi vibra come un robot impazzito nei circuiti elettrici .. beh questa mi mancava.
(avevo fatto molto tardi .. eh .. sicuramente la mia parte Krishnica si sarà incazzata come un bufalo ..poi a bloccarla a metà strada .. AHHAHHAH).

----

Sono questi normali fenomeni dovuti alla meditazione Yoga, ma però non devono ne attrarci ne essere lo scopo della ns. meditazione, è giusto viverli e annotarli bene, ma la meta nostra è BEN AL DI LA' DI FENOMENI DI QUESTO TIPO.
Che cmq servono per provare le ns. paure e rafforzare le ns. certezze, indebolendo emotività, dubbi e razionalismo ad cazzum.

Anche l'anima vuole la sua parte, lei di giorno dorme in noi e di notte, risvegliandosi, vuoel che dormiamo con corpo e mente rompina per LIBERARSI e correre via in altri mondi di avventura o, nei paradisi superiori.

Quindi = normale routine per un ricercatore e asceta interiore, nulla di chè. boardmod_main

Massimo controllo, no sbalzi di cuore e nessuna paura: si sopra-vvive lo stesso icon_rof

_________________
avatar
Eroe per Caso
Risvegliato
Risvegliato

Messaggi : 3985
Punti : 11883
Reputazione : 7041
Data d'iscrizione : 06.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Passo dopo passo.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum